Lunedì 14 Giugno 2021 | 11:34

NEWS DALLA SEZIONE

Cinema
Cortometraggi, torna il Festival Salento Finibus Terrae

Cortometraggi, torna il Festival Salento Finibus Terrae

 
La novità
Musica: il Matera festival 2021 celebra Piazzolla e Battiato

Musica: il Matera festival 2021 celebra Piazzolla e Battiato

 
Spettacoli
Max Pezzali

Lecce, Max Pezzali all'Oversound Music Festival

 
Il commento
«Finalmente torna la musica suonata mi commuove»

«Finalmente torna la musica suonata: mi commuove»

 
Televisione
Linea Verde: tappa in Basilicata alla scoperta di Venosa

Linea Verde: tappa in Basilicata alla scoperta di Venosa

 
Televisione
Solaika Marrocco, la chef salentina ospite di Play Mag, su RaiPlay

Solaika Marrocco, la chef salentina ospite di Play Mag, su RaiPlay

 
WASHINGTON
Fiocco rosa per il principe Harry e Meghan Markle: la piccola si chiama come la Regina Elisabetta

Fiocco rosa per il principe Harry e Meghan Markle: la piccola si chiama come la Regina Elisabetta

 
L’addio
È morto Daniele Durante, il genio della pizzica salentina

È morto Daniele Durante, il genio della pizzica salentina. Il cordoglio dal mondo della Cultura

 
TV
Bell’Italia: ritorna il viaggio tra le bellezze e le tradizioni di Puglia e Lazio

Bell’Italia: ritorna il viaggio tra le bellezze e le tradizioni di Puglia e Lazio

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNel Foggiano
Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

 
BariTrasporti
Ferrovia Bari-Bitritto, Decaro: «Rfi accorcia i tempi a 18 mesi»

Ferrovia Bari-Bitritto, Decaro: «Rfi accorcia i tempi a 18 mesi»

 
BatNella Bat
Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

 
MateraNel Materano
Bernalda, in un deposito custodisce materiale esplosivo per fabbricare bombe: arrestato

Bernalda, in un deposito custodisce materiale esplosivo per fabbricare bombe: arrestato

 
PotenzaNel Potentino
Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

 
TarantoLadro seriale
Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

 
LecceIl gip: manca la prova
Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

 
BrindisiIl virus
Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

 

i più letti

La collaborazione

La copertina made in Puglia di Caparezza

A firmare l'opera Tony Cassanelli, artista pugliese noto per aver ritratto la rockstar Madonna

La copertina made in Puglia di Caparezza

Cassanelli, D'Andrea e Caparezza

Bari - Il musicista molfettese Michele Salvemini, alias Caparezza, e Tony Cassanelli, l'artista di origini biscegliesi, hanno
collaborato alla realizzazione dell'Art Work dell’album Exuvia. L'idea di mettere in contatto i due artisti è stata di Albert D'Andrea, fotografo e direttore artistico dello stesso album. Nasce così tra i tre artisti, l'idea di far posare dal vivo
Caparezza, per la nascita di quella che il cantante desiderava fosse la sua Exuvia, creando una nuova fusione tra Scultura e Musica.

Il termine latino Exuvia definisce l’esoscheletro che molti insetti o artropodi in generale, abbandonano in natura dopo la muta, un esempio noto a tutti è quello della cicala. A seguito di questo studio dal vero, l’opera eseguita da Cassanelli rappresenta dunque, in una vera e propria scultura, il guscio di vuoto del cantante, che uscendo da esso, ha lasciato uno squarcio
lungo tutto il dorso della sua antica pelle, ora rimasta abbandonata nel mistero della foresta. La scultura dell’artista che da anni vive e lavora tra Toscana e Portogallo, è stata eseguita con tecniche tradizionali sempre più in disuso, proprio a simboleggiare, in coerenza con il concetto di Exuvia - l’idea di qualcosa che si stia perdendo, una materia in abbandono a causa dell’inevitabile mutare dei tempi - come lui stesso afferma. L'opera è modellata in creta e formata in gesso con
una tecnica antica detta «a tasselli» e successivamente patinata con la tecnica dell'Encausto, tecnica in cui la cerasi mischia al colore fondendosi sul gesso dell'opera.

«Stimo profondamente il lavoro di Michele quanto la sua persona, è un artista attento ad ogni dettaglio della sua opera, ad ogni sfumatura della sua poetica ed ancor più importante e raro, è un artista umanamente e professionalmente coerente coni contenuti della sua arte, questo fa di lui - commenta Tony Cassanelli - una perla rara nel panorama artistico contemporaneo. Incontrare attraverso le nostre conversazioni un'empatia sempre più reale e profonda con le sue intenzioni mi aiutò ad allinearmi al suo stesso flusso d’ispirazione ed anche a quello di Albert per quella che oggi rappresenta il vero e proprio frutto di una fusione di linguaggi artistici e percezioni esistenziali condivise. Per questo ho firmato l'opera con i nostri tre nomi, considerandola fin da principio figlia delle nostre tre sensibilità unite».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie