Sabato 08 Maggio 2021 | 13:06

NEWS DALLA SEZIONE

Seconda stagione
La Puglia è ancora il set di Cops: primo ciak a Nardò

La Puglia è ancora il set di Cops: primo ciak a Nardò

 
L'appuntamento
Lecce, al Museo Castromediano si conclude la mostra su Paolo Gioli

Lecce, al Museo Castromediano si conclude la mostra su Paolo Gioli

 
La recensione
Da Flaubert e Zappulla: l'Arte? Ridiamoci su

Da Flaubert e Zappulla: l'Arte? Ridiamoci su

 
Il lutto
Addio a Nick Kamen, modello e cantautore britannico: innamorato di Bari e del Petruzzelli

Addio a Nick Kamen, modello e cantautore britannico: innamorato di Bari e del Petruzzelli

 
Protagonista Vanessa Scalera
A Montalbano Jonico al via riprese serie tv ispirata al romanzo di Mariolina Venezia

A Montalbano Jonico al via riprese serie tv ispirata al romanzo di Mariolina Venezia

 
L'anniversario
Laterza, 120 anni di cultura meridionale

Laterza, 120 anni di cultura meridionale

 
Il progetto
Le notti bianche al cinema in estate tra eventi e proiezioni: l'iniziativa anche in Puglia

Le notti bianche al cinema in estate tra eventi e proiezioni: l'iniziativa anche in Puglia

 
Nel Potentino
Tv, le telecamere di Linea Verde arrivano a Venosa

Tv, le telecamere di Linea Verde arrivano a Venosa

 
L'iniziativa
Mare e territorio: arriva a settembre il primo Porto Cesareo Film Festival

Mare e territorio: arriva a settembre il primo Porto Cesareo Film Festival

 
Etichetta Dodicilune
«Temporari life?» il nuovo progetto discografico del chitarrista pugliese Rino Arbore

«Temporary life?» il nuovo progetto discografico del chitarrista pugliese Rino Arbore

 
La canzone
«La Vacinada», Checco Zalone canta la pandemia, e nel video c'è anche Helen Mirren

«La Vacinada», Checco Zalone canta la pandemia, e nel video c'è anche Helen Mirren

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceAnimali
Salento, tartaruga in difficoltà: salvataggio del Centro Recupero

Salento, tartaruga in difficoltà: salvataggio del Centro Recupero

 
MateraTra le polemiche
Matera, stasera «Astranight», Bardi: «Vaccino finirà in poche ore»

Matera, stasera «Astranight», Bardi: «Vaccino finirà in poche ore»

 
BatLa festa dell'Europa
Barletta, l'Unione europea opportunità per tutti

Barletta, l'Unione europea opportunità per tutti

 
BariLa decisione
Bari, ok dal Comune a tavolini in strada per bar e ristorante

Bari, ok dal Comune a tavolini in strada per bar e ristoranti

 
Foggianel foggiano
San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

 
TarantoL'iniziativa
Patrick Zaki cittadino onorario di Taranto

Patrick Zaki cittadino onorario di Taranto

 

i più letti

La kermesse

Le giornate del cinema nello scenario di Maratea

Ufficializzate le date del 31 luglio e 1° agosto. Spazio alla danza con Kleidi Kadiu, Anbeta Toromani e Alessandro Macario

Le giornate del cinema nello scenario di Maratea

MARATEA - Come anticipato nelle scorse settimane dalla Gazzetta, torna anche quest’anno a Maratea l’appuntamento con la kermesse cinematografica che ogni anno ospita grandi nomi del cinema italiano e internazionale.

Nonostante la terribile pandemia mondiale legata alla diffusione del Covid19, che ha messo in difficoltà tutti i settori professionali del nostro Paese, la manifestazione lucana, che fino allo scorso anno portava il nome di «Le Giornate del Cinema Lucano a Maratea - Premio Internazionale Basilicata», si terrà i prossimi 31 luglio e 1 agosto, come di consueto nella perla del Tirreno.

Il 31 luglio in programma una prima giornata che avrà l’obiettivo di valorizzare i giovani talenti lucani, che si sono distinti per la creatività e per l’alto valore artistico delle loro opere. La seconda giornata, invece, sarà differente rispetto a tutte quelle proposte al pubblico in passato. Stavolta, infatti, sempre partendo dalla Basilicata, numerosi prestigiosi professionisti interagiranno all’interno di un contenitore, ideato come omaggio all’arte e alla cultura, con l’auspicio di un immediato rilancio. Oltre a personaggi legati al cinema, al teatro e alla televisione, saranno presenti anche cantanti, musicisti, danzatori, oltre a diverse maestranze. Previste, all’interno del ricco programma, diverse masterclass che saranno tenute, tra gli altri, dal regista Massimiliano Bruno e dalla sceneggiatrice Ludovica Rampoldi.

Attesissimi, inoltre, incontri con tre nomi tra i più apprezzati del panorama della danza internazionale: Kledi Kadiu, Anbeta Toromani e Alessandro Macario. «In tantissimi, nelle ultime settimane, ci hanno chiesto se Marateale si farà. Come tutti, siamo consapevoli del periodo difficile che stiamo attraversando a livello economico e sociale ed il campo delle manifestazioni cinematografiche non è stato di certo escluso. Noi, però, siamo, e vogliamo essere, positivi e ottimisti – spiega Antonella Caramia, presidente dell’associazione “Cinema Mediterraneo” che organizza la kermesse - spinti dell’amore per il cinema, per questa bellissima terra che è la Basilicata e per Maratea nello specifico, siamo lieti di comunicare che stiamo mettendo in campo tutte le nostre risorse per realizzare al meglio il nostro appuntamento con il pubblico che, di anno in anno, continua a crescere.

La Marateale segnerà la rinascita del cinema in Basilicata – aggiunge Caramia - e a cui seguirà un altro importante evento come il «Lucania Film Festival» a Pisticci. Tutto questo, ovviamente, sarà realizzato rispettando i decreti governativi e regionali legati al Covid19 e usando tutte le dovute precauzioni. Siamo orgogliosi che proprio Marateale segnerà l’inizio degli eventi dedicati al cinema e alla cultura in Italia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie