Martedì 02 Giugno 2020 | 13:47

NEWS DALLA SEZIONE

Musica e spettacolo
Rinviato a novembre il concerto di Gigi D’Alessio

Bari, rinviato a novembre il concerto di Gigi D’Alessio

 
Musica
Notte della Taranta, a Parigi

Notte della Taranta, a Parigi il docufilm di Piero Cannizzaro

 
La pellicola
L’antidoto alla crisi è l’ironia. La lezione cinematografica nel martinese «La rivincita»

L’antidoto alla crisi è l’ironia. La lezione cinematografica nel martinese «La rivincita»

 
Ostaggi Selvaggi
La quarantena di Vladimir Luxuria: «Piangevo con i vecchi di Foggia»

La quarantena di Vladimir Luxuria: «Piangevo con i vecchi di Foggia»

 
In esclusiva
Franca Valeri compie 100 anni: la grande attrice si racconta

Franca Valeri compie 100 anni: la grande attrice si racconta

 
cinema
Le candidature ai Nastri d’Argento 2020: al top «Pinocchio» e «Favolacce»

Le candidature ai Nastri d’Argento 2020: al top «Pinocchio» e «Favolacce»

 
Aveva 91 anni
Jazz, addio a Jimmy Cobb leggenda della batteria

Jazz, addio a Jimmy Cobb, leggenda della batteria

 
Festa
VIDEO EMMA MARRONE

Buon compleanno Emma Marrone: e si canta da sola il «Tanti auguri»

 
LA CARRIERA
Clint, il duro 90 anni a tutta grinta

Clint Eastwood il duro, 90 anni a tutta grinta

 
Musica
Noci, «Antonio Tinelli soloist with clarinet ensemble»

Noci, il maestro Tinelli dirige concerto online per clarinetti

 
Cultura
Palazzo Ducale

Martina Franca, il Festival della Valle d'Itria si farà, nel segno di Strauss

 

Il Biancorosso

Lutto
Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSanità post emergenza
Il San Giuseppe da Copertino

L’ospedale di Copertino riapre ma l’organizzazione è disastrosa

 
BariEstate alle porte
Cala San Giovanni

Fase 2, lettini personalizzati nell’azzurro di Polignano

 
Tarantoatti persecutori
Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

 
BatIl caso
Rssa «Bilanzuoli» di Minervino

Minervino, anziani abbandonati: chiusa pure la Rsa «Bilanzuoli»

 
Brindisil'accordo
Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

 
PotenzaDal 3 giugno
Basilicata, nuova ordinanza di Bardi: aperture in sicurezza e assembramenti vietati

Basilicata riapre in sicurezza e senza assembramenti: nuova ordinanza di Bardi

 
Materanel Materano
Grassano, ladri strappano la cassaforte dell'ufficio postale

Grassano, ladri «strappano» la cassaforte dell'ufficio postale

 

i più letti

solidarietà

«Musica che unisce», il duetto pugliese tra Giuliano Sangiorgi e Diodato tra i momenti più belli

La maratona di solidarietà di oltre 4 ore ha visto la partecipazione di tantissimi artisti, ognuno rigorosamente da casa

«Musica che unisce», il duetto pugliese tra Giuliano Sangiorgi e Diodato tra i momenti più belli

Oltre quattro ore di musica, messaggi solidali, clip video registrate ognuno rigorosamente da casa (i più fortunati da un piccolo studio casalingo): Musica che Unisce, la maratona televisiva in onda ieri sera su Rai 1, Radio 2, Rai Play e tutti i canali social della rete, per raccogliere fondi per la Protezione Civile, è stato indubbiamente un esperimento ben riuscito. Un viaggio nelle realtà di tutti i più grandi artisti del panorama musicale nazionale, sparsi lungo lo stivale, con canzoni, cover, piccole band improvvisate, grandi interpretazioni. Il tutto intervallato da messaggi di solidarietà di sportivi, attori, personaggi dello spettacolo, divulgatori scientifici.

Un cast di tutto rispetto in cui non sono mancate diverse presenze pugliesi: la salentina Emma Marrone è stata protagonista di momenti molto toccanti, in particolare la versione della sua 'Amami', intensa e commovente. Alessandra Amoroso ha offerto ai fan un'interpretazione di alcuni suoi successi, lo stesso hanno fatto i Negramaro, tutti e sei da sei case diverse: le loro 'La prima volta' e 'Fino all'imbrunire' hanno emozionato. Ermal Meta, barese di adozione, ha fatto un regalo ai suoi 'lupi' (così è denominata la fanbase): un'innovativa 'Hallelujah', inedita e originale, tra le esibizioni più apprezzate.

Ma indubbiamente è stato motivo di grande orgoglio per tutta la Puglia che a chiudere la lunga maratona musicale sia stato il tarantino Antonio Diodato, vincitore di quel Sanremo 2020 che sembra lontano decenni, ma che - parafrasando il brano trionfante - ancora 'Fa rumore'. Diodato, da una location molto nota a chi frequenta le sue dirette Instagram (il divano della sua casa di Milano), ha suonato voce e chitarra proprio il brano vincitore del Festival, poi "High and Dry" dei Radiohead, in duetto con Giuliano Sangiorgi (scelta azzeccatissima e molto gradita, soprattutto dal pubblico social), e in chiusura di serata "Che vita meravigliosa", un inno che sembra quasi un invito ad apprezzare quello che si ha. È sempre lui a concludere, con la lettura di una poesia di Walt Whitman, "A uno sconosciuto", da un libro cartaceo (una scelta molto romantica in netta antitesi con l'elogio - giusto - alla tecnologia di questi giorni) e con la frase: «Ora che torneremo a fare rumore, cerchiamo di non perderci». Un augurio davvero profondo per tutti.

Tutta la puntata di Musica che Unisce si può rivedere a questo link

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie