Venerdì 15 Gennaio 2021 | 16:45

NEWS DALLA SEZIONE

Lo scherzo
Tifosi del Lecce annunciano acquisto di Hene Kurraska: il giocatore in realtà è una una invenzione

Tifosi del Lecce annunciano acquisto di Kurraska: il giocatore in realtà è una invenzione

 
Serie B
Calcio Lecce, il centrocampista danese Morten Hjulmand è giallorosso

Calcio Lecce, il centrocampista danese Morten Hjulmand è giallorosso

 
Giallorossi
Angelo: «Questo Lecce può volare verso la A»

Angelo: «Questo Lecce può volare verso la A»

 
Giallorossi
Il Lecce ha certezze in tutti i reparti: da Gabriel a Coda ecco tutti i leader

Il Lecce ha certezze in tutti i reparti: da Gabriel a Coda ecco tutti i leader

 
Serie B
Lecce-Monza, Balotelli non scende in campo: il match finisce 0-0

Lecce-Monza, Balotelli non scende in campo: il match finisce 0-0

 
Pre-partita
Asta: «Lecce-Monza uno show di gol. La difesa giallorossa presto ok»

Asta: «Lecce-Monza uno show di gol. La difesa giallorossa presto ok»

 
Calcio
Lecce, il bilancio di un 2020 tra A e B e una media di 1,22 punti a gara

Lecce, il bilancio di un 2020 tra A e B e una media di 1,22 punti a gara

 
Calciomercato
Calcio Lecce, con Falco intesa per la cessione

Calcio Lecce, con Falco intesa per la cessione

 
serie b
Cittadella-Lecce, finisce in parità (2-2) il match della 16/a giornata

Cittadella-Lecce, finisce in parità (2-2) il match della 16/a giornata

 
Giallorossi
Lecce sorride e trova il suo Pablito: «Rodriguez? Un talento, esploderà»

Lecce sorride e trova il suo Pablito: «Rodriguez? Un talento, esploderà»

 
Serie B
Il Lecce torna a vincere in casa: 2-1 contro il L.R. Vicenza

Il Lecce torna a vincere in casa: 2-1 contro il L.R. Vicenza

 

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDifesa ambiente
No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
TarantoL'operazione
Taranto, Guardia Costiera contro la pesca di bianchetto: sequestri e 4mila euro di multa

Taranto, Guardia Costiera contro la pesca di bianchetto: sequestri e 4mila euro di multa

 
MateraL'intervista
Matera, prefetto Argentieri: «La percezione sociale porta la gente a stupirsi anche per un furto»

Matera, prefetto Argentieri: «La percezione sociale porta la gente a stupirsi anche per un furto»

 
Batnel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
FoggiaDalla polizia
Foggia, viola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato 59enne

Foggia, viola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato 59enne

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Serie B

«Lecce, con l’Entella servono equilibrio e massima attenzione»

Levanto: «Deve vincere per recuperare terreno»

«Lecce, con l’Entella servono equilibrio e massima attenzione»

LECCE - «Oggi, a Chiavari, il Lecce dovrà cercare innanzitutto di conquistare l’intera posta in palio, per riprendersi qualche punticino di quelli lasciati per strada nelle prime gare, e dovrà anche compiere un ulteriore passo in avanti dal punto di vista della crescita dei singoli e del collettivo, che nelle ultime uscite è stata evidente. Soprattutto a Torino, con i granata, in Coppa Italia Tim, pur perdendo, ed al Via del Mare con il Pescara, in campionato, vincendo, i giallorossi hanno evidenziato dei progressi inequivocabili. Ebbene, contro la Virtus Entella è auspicabile che si superi un altro gradino nell’ottica dei miglioramenti che una formazione come quella giallorossa, che ha cambiato parecchio rispetto al recente passato, deve necessariamente ottenere per gradi». E’ così che Dario Levanto, ex calciatore del Lecce, cresciuto nel vivaio, in seguito allenatore del settore giovanile del sodalizio salentino, inquadra l’incontro che, oggi, alle 21, vedrà l’undici diretto da Eugenio Corini impegnato sul terreno dei bianco-azzurri liguri.
«L’Entella è la classica compagine di serie B, combattiva, coriacea, mai doma, che proverà ad esaltarsi dinanzi ad uno schieramento come il Lecce, che ha ben altro blasone - nota Levanto - La squadra guidata da Tedino avrà anche il vantaggio di essere abituata al terreno in sintetico sul quale verrà disputata la gara. Mancosu e compagni, però, hanno le proprie certezze, stanno progredendo, sono consapevoli della propria forza ed hanno quindi i mezzi per imporsi, affrontando la contesa con equilibrio e con attenzione, in quanto altrimenti le brutte sorprese, nel calcio, sono sempre dietro l’angolo. L’atteggiamento dei giallorossi, d’altro canto, non muta certo in base ai rivali di turno perché un team come quello salentino, che è attrezzato per puntare alla promozione, tenta sempre di imporre la sua idea di gioco».

Contro il Pescara, si è ammirato un Mariusz Stepinski in grande spolvero. «La forza del Lecce sta in un organico ampio e ricco di alternative in tutti i reparti ed in ogni ruolo, con alcuni elementi che possono essere impiegati in più posizioni e con differenti mansioni - rimarca l’ex centrocampista giallorosso - In questo contesto, di volta in volta, possono esaltarsi le individualità, com’è accaduto domenica con l’ottima performance dell’attaccante polacco. In un gioco di squadra, però, il singolo, per quanto bravo, non può determinare, da solo, l’esito di una sfida, anche se può contribuire in maniera significativa ad orientarlo».
A Chiavari, ci sarà da battagliare. «Chi conosce il calcio sa che un match può essere facile solo sulla carta e quello odierno non lo è nemmeno sulla carta - conclude Levanto - Nel confronto con l’Entella, si vedrà all’opera il solito Lecce sempre propositivo, ma spero si dimostri anche capace di fare tesoro di qualche strafalcione che pure ha commesso sin qui. Questo aspetto è determinante nel lungo periodo perché si cresce sia sfruttando sempre meglio i propri pregi, ma anche limando sempre più i propri difetti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie