Sabato 26 Settembre 2020 | 01:10

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Il Lecce mette gli occhi su Pablo Rodriguez, la punta del Real Madrid

Il Lecce mette gli occhi su Pablo Rodriguez, la punta del Real Madrid

 
Serie b
«Lecce da promozione un esordio da brividi»

Calcio, «Lecce da promozione un esordio da brividi»

 
Calcio serie B
Andreazzoli lancia il Lecce: reciterà da protagonista

Andreazzoli lancia il Lecce: «Reciterà da protagonista»

 
Calcio serie B
Il Lecce cerca i giovani giusti: Bouah e Pobega nel mirino

Il Lecce cerca i giovani giusti: Bouah e Pobega nel mirino

 
Serie B
Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

 
Serie B
Paganini pronto a suonare una musica dolce per il Lecce

Paganini pronto a suonare una musica dolce per il Lecce

 
Serie B
Lecce calcio, definiti i numeri delle maglie da gioco per il prossimo campionato

Lecce calcio, definiti i numeri delle maglie da gioco per il prossimo campionato

 
mercato
Lecce, i nuovi Paganini e Listowski si presentano

Lecce, i nuovi Paganini e Listowski si presentano

 
calcio
Longo non ha dubbi: «Il Lecce sarà grande protagonista in Serie B»

Longo non ha dubbi: «Il Lecce sarà grande protagonista in Serie B»

 
Calcio
Lecce, c'è Hestad a un passo dal sì

Lecce, c'è Hestad a un passo dal sì

 
calcio
Lecce, sabato al Via del Mare doppia amichevole contro Nardò e Fasano

Lecce, sabato al Via del Mare doppia amichevole contro Nardò e Fasano

 

Il Biancorosso

serie c
Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl Frascolla
Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

 
LecceLe indagini
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

 
PotenzaL'iniziativa
Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

 
Bariil raggiro continuato
Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

 
Batambiente
Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

 
Foggia«In vino veritas»
Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 

i più letti

SERIE B

Lecce prepara il pressing: sul taccuino degli attaccanti Vido e il francese Riviere

Trattative con l’Atalanta per bloccare Colpani

Lecce prepara il pressing: sul taccuino degli attaccanti Vido e il Francese Riviere

Luca Vido

 LECCE - In attesa dell’incontro di oggi tra Pantaleo Corvino e Fabio Liverani, nel quale saranno stabilite le strategie di mercato in vista della prossima stagione, iniziano a circolare i primi nomi di calciatori che vengono associati al Lecce.

Al momento, c’è da starne certi, si tratta solo di semplici appunti sul taccuino del responsabile dell’area tecnica giallorossa, dai quali si potrebbe partite quanto la campagna acquisti del club presieduto da Saverio Sticchi Damiani entrerà nel vivo, ma che potrebbero anche restare solo delle ipotesi scarabocchiate sull’agenda in vista delle scelte concrete.

Per il centrocampo piace la mezzala, classe 1999, Andrea Colpani, ennesimo prodotto del fiorente vivaio dell’Atalanta. I responsabili della Dea lo hanno mandato a farsi le ossa in serie B, con il Trapani. Con il complesso siciliano, la mezzala di Brescia ha collezionato 34 presenze, mettendosi in bella mostra per qualità, per fisicità ed anche per personalità. Su di lui avrebbero messo gli occhi anche il Parma, l’ambizioso Monza ed il Pisa. Prima dell’esperienza in Sicilia, il ragazzo aveva giocato solo nella Primavera nerazzurra. Tra l’altro, non è affatto scontato che Giampiero Gasperini lo lasci partire. Potrebbe decidere, quanto meno inizialmente, per valutarlo, di aggregarlo all’organico della prima squadra.

In attacco, ci sarebbe un interessamento per Luca Vido, punta centrale scuola Milan, classe 1997, con esperienze in B con Cittadella, Perugia e, nella stagione che volge al termine, prima con il Crotone e poi con il Pisa, con 29 presenze complessive. Ha disputato anche 4 spezzoni di gare in A con l’Atalanta, da subentrante. Il 24enne di Bassano del Grappa è forte fisicamente ed ha un record stagionale di 10 gol in 33 match, stabilito, tra i cadetti, nel 2018/2019, con la casacca del Perugia.

Un altro nome caldo sarebbe quello del centravanti Emmanuel Riviere, che ha il doppio passaporto di Francia e Martinica. E’ stato portato in Italia dal Cosenza, da quello Stefano Trinchera che è considerato uno dei pupilli di Corvino. L’attaccante transalpino ha 30 anni ed ha militato a lungo in Ligue1 ed in Premier Ligue con Saint Etienne, Tolosa, Monaco, Newcastle e Metz. Con la maglia rossoblù dello schieramento calabrese ha firmato 13 reti in 31 incontri, stabilendo il suo record personale.
Corvino, però, ha sottolineato di essere intenzionato a costruire il Lecce 2020/2021 innanzitutto con i migliori calciatori che il club salentino ha già in casa.
Significa che sarebbe sua intenzione di fare restare i pezzi pregiati della rosa che sono sotto contratto con la società giallorossa. In particolare il play Jacopo Petriccione, il fantasista Filippo Falco, la mezzala Marco Mancosu.
Ben sapendo che questi giocatori sono oggetto dell’interesse di alcuni sodalizi della massima serie, però, il responsabile dell’area tecnica ha anche rammentato come non intenda in alcun modo trattenere chi non dovesse essere convinto di restare. Fermo restando che, per ogni eventuale partenza, il Lecce dovrà ricevere un adeguato corrispettivo. Pertanto, Corvino sentirà, nelle prossime ore, tutti gli uomini sotto contratto, in modo da conoscere le loro aspettative.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie