Domenica 26 Gennaio 2020 | 10:02

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Lecce calcio, Liverani: «Verona sorpresa, modulo da valutare»

Lecce calcio, Liverani: «Verona sorpresa, modulo da valutare»

 
serie a
Lecce, Saponara sceglie il numero «18»: «Onorato di essere qui»

Lecce, Saponara sceglie il numero «18»: «Onorato di essere qui»

 
Serie A
Verona-Lecce, biglietti limitati per i tifosi salentini

Verona-Lecce, biglietti limitati per i tifosi salentini

 
mercato
Lecce, le armi per la salvezza: ora Liverani può «scegliere»

Lecce, le armi per la salvezza: ora Liverani può «scegliere»

 
mercato
Lecce, capitolo Acquah: dalla Turchia segnali positivi

Lecce, capitolo Acquah: dalla Turchia segnali positivi

 
Serie A
Lecce, ufficializzato l'acquisto di Riccardo Saponara

Lecce, ufficializzato l'acquisto di Riccardo Saponara

 
Calcio serie A
Lecce, Lapadula: «Bene con l'Inter ma a Verona sarà battaglia»

Lecce, Lapadula: «Bene con l'Inter ma a Verona sarà battaglia»

 
serie a
Lecce, brilla capitan Mancosu rincorrendo la salvezza

Lecce, brilla capitan Mancosu rincorrendo la salvezza

 
Serie A
Lecce calcio, il terzino Benzar ceduto al Perugia

Lecce calcio, il terzino Benzar ceduto al Perugia

 
Serie A
Lecce - Inter: il match finisce in pareggio al Via del Mare

Lecce - Inter: il match finisce in pareggio al Via del Mare

 
Calcio serie A
Lecce-Inter: Conte: «Tornare nella mia città è una grande emozione»

Lecce-Inter: Conte: «Tornare nella mia città è una grande emozione»

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaCittà europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
GdM.TVUna 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

serie a

Lecce, niente ricorso per gol annullato a Lapadula contro la Lazio

L'U.S. Lecce ribadisce comunque di aver subito un grave torto arbitrale

Lecce, niente ricorso per gol annullato a Lapadula contro la Lazio

Il Lecce conferma di sentirsi danneggiato in merito all’episodio del gol annullato a Lapadula contro la Lazio, ma non presenterà ricorso. In una nota diffusa dal club, «l'Unione Sportiva Lecce ribadisce con fermezza di aver subito un grave torto arbitrale» e sottolinea che «in occasione del gol del possibile 2 a 2 realizzato dal calciatore Gianluca Lapadula, dapprima convalidato dal direttore di gara e poi annullato a seguito dell’intervento del Var, si è verificata una evidente violazione della regola 14».
«La disposizione stabilisce infatti - prosegue la nota del club - che il calcio di rigore deve essere ripetuto qualora uno o più giocatori di ciascuna squadra invadano contemporaneamente l'area di rigore prima che il pallone sia in gioco».

L’Unione Sportiva Lecce «ritiene tuttavia più utile, in luogo di iniziative giudiziarie che oltretutto rischierebbero di arenarsi per cavilli formali, di sottoporre ufficialmente agli organi competenti, in occasione dell’incontro programmato per il 19 novembre prossimo tra Aia-Can A e le Società di Serie A, le palesi e gravi incongruenze emerse in occasione dell’episodio in oggetto».
«L'US Lecce - conclude la nota - non intende infatti promuovere azioni strumentali nel proprio esclusivo interesse, bensì collaborare con gli organi preposti allo scopo di eliminare per il futuro prossimo ogni incertezza nell’applicazione di una regola fondamentale del gioco del calcio e nell’interesse collettivo di tutti i club partecipanti alle competizioni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie