Lunedì 14 Ottobre 2019 | 02:32

NEWS DALLA SEZIONE

calcio
Lecce, Falco primo in classifica per falli subiti

Lecce, Falco primo in classifica per falli subiti

 
Serie A
«Il vecchio Milan non punge, Lecce puoi provarci», parla l'ex Virdis

«Il vecchio Milan non punge, Lecce puoi provarci», parla l'ex Virdis

 
Serie A
Lecce calcio, La Mantia: «Voglio dare il mio contributo in A»

Lecce calcio, La Mantia: «Voglio dare il mio contributo in A»

 
Per tributi 2014
Lecce calcio, sospesa riscossione cartella di 620mila euro

Lecce calcio, sospesa riscossione cartella di 620mila euro

 
Daspo
Lecce, assalto a taxi tifosi Roma: denunciate tre ultras salentini

Lecce, assalto a taxi tifosi Roma: denunciate tre ultras salentini

 
Le dichiarazioni
Lecce, mister Liverani: «Abbiamo preso gol da polli»

Lecce, mister Liverani: «Abbiamo preso gol da polli»

 
Serie A
Lecce travolto dall'Atalanta, perde 3-1 in trasferta

Lecce travolto dall'Atalanta, perde 3-1 in trasferta

 
Serie A
Lecce, Liverani a vigila match con Atalanta: proviamo a sovvertire pronostico

Lecce, Liverani a vigila match con Atalanta: proviamo a sovvertire pronostico

 
Serie A
Lecce calcio, Lucioni: «A Bergamo necessario alzare l'attenzione»

Lecce calcio, Lucioni: «A Bergamo necessario alzare l'attenzione»

 
Preparazione
Lecce, Liverani lavora sugli ultimi arrivati

Lecce, Liverani lavora sugli ultimi arrivati

 
Lecce-Roma 0-1
Lecce battuta in casa da Roma, vittoria firmata da Dzeko La cronaca

Lecce battuta in casa da Roma, vittoria firmata da Dzeko La cronaca

 

Il Biancorosso

Bari Ternana 2-0
Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili

Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili  Foto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel Nordbarese
Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

 
Foggiababy gang
Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

 
Potenzanel Potentino
Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

 
Lecceil caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Tarantole polemiche
Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

 
MateraIl caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 

i più letti

Serie A

Lecce calcio, Liverani: «Verona è alla nostra portata ma gara sarà difficile»

"La gente ci aiuterà ma prestazione dipende da noi"

Liverani: cercare di trasformare un gruppo in squadra

Il tecnico del Lecce Fabio Liverani

LECCE - «Ci attende una gara difficile perché affronteremo una squadra fisica e rocciosa. Bisognerà capire subito che tipo di partita saremo chiamati ad affrontare: dobbiamo entrare quanto prima nel clima giusto». È il Liverani pensiero alla vigilia dell’esordio casalingo in campionato contro il Verona. «Sarà un incontro diverso rispetto a quello contro l’Inter, soprattutto perché il Verona è una diretta concorrente, è alla nostra portata ed il clima casalingo sarà a noi favorevole. Ma lo stadio dovrà essere uno stimolo, perché la gente non porta punti. Non possiamo prescindere dalla prestazione», prosegue il tecnico.

In chiave formazione come al solito Liverani non si sbottona più di tanto, anche se tutto lascia prevedere il ritorno tra l'undici titolare di capitan Mancosu, e panchina per l'attaccante La Mantia, alle prese in settimana con un fastidio muscolare. Per la corsia destra Benzar appare favorito su Rispoli. «Mancosu e Shakhov - dichiara il mister, hanno una settimana di allenamento in più, anche se nessuno dei due può avere i novanta minuti nelle gambe. Benzar anche è pronto per entrare in campo». Una battuta sul nuovo arrivato Imbula: «Il suo arrivo chiude il cerchio delle caratteristiche per il centrocampo. Avevamo bisogno di un elemento con le sue doti: fisicità, dinamicità ed esperienza», prosegue. Infine un pensiero per gli avversari scaligeri: «Rispetto alla scorsa stagione il Verona ha cambiato tanto, ma soprattutto ha cambiato guida tecnica. Juric - mette in guardia Liverani, ha un’idea di calcio più aggressiva, più duellante e più fisica. E lo abbiamo visto bene nella prima uscita contro il Bologna». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie