Venerdì 19 Aprile 2019 | 16:28

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Lecce, poker contro il Carpi: vince in casa 4-1

Lecce, poker contro il Carpi: vince in casa 4-1

 
Serie B
Calcio Lecce, Liverani: attenti al Carpi ma siamo in salute

Calcio Lecce, Liverani: attenti al Carpi ma siamo in salute

 
Serie B
Lecce: la corsa alla A, con un valzer di cambi

Lecce: la corsa alla A, con un valzer di cambi

 
Cremonese-Lecce 2-0
Lecce cade a Cremona e incassa due gol in dieci minuti

Lecce cade a Cremona e incassa due gol in dieci minuti

 
Serie B
Lecce - Cosenza, vittoria per i giallorossi al Via del Mare: 3-1

Lecce - Cosenza, vittoria per i giallorossi al Via del Mare: 3-1

 
Serie B
Il Lecce batte il Pescara 2-0. Scontri fra tifosi prima del match, feriti

Il Lecce batte il Pescara 2-0. Scontri fra tifosi prima del match, feriti

 
Lecce
Liverani: partita col Pescara importante ma non decisiva

Liverani: partita col Pescara importante ma non decisiva

 
Il punto
Ventura benedice il Lecce: «Merita la A»

Ventura benedice il Lecce: «Merita la A»

 
Serie B
Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

 
Serie B
Lecce, Liverani: «Con l'Ascoli opportunità ghiotta»

Lecce, Liverani: «Con l'Ascoli opportunità ghiotta»

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa scomparsa
Bari piange il professor Domenico D'Oria: il cordoglio di Decaro e Emiliano

Bari piange il professor Domenico D'Oria: il cordoglio di Decaro e Emiliano

 
TarantoA grottaglie (Ta)
Cinzella Festival: nella line-up anche gli Afterhours, oltre a Franz Ferdinand, Marlene Kuntz, White Lies

Cinzella Festival: nella line-up anche gli Afterhours, oltre a Franz Ferdinand, Marlene Kuntz, White Lies

 
Materavittima un materano
Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

 
PotenzaL'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
BrindisiA Ostuni
Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

 
LecceVerso il voto
«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

 
FoggiaAccoglienza
Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

 
BatÈ incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 

Serie B

Calcio, il Lecce batte il Padova: 3-2

I giallorossi chiudono la stagione con un secondo posto in classifica solitario alle spalle della capolista Palermo

lecce calcio

LECCE - Termina con una vittoria (3-2) sul Padova la stagione casalinga 2018 del Lecce e con un secondo posto in classifica solitario alle spalle della capolista Palermo. Pronti via ed il Lecce sblocca subito la gara al 10' sugli sviluppi di un corner: cross al centro dell’area e Scavone, dimenticato dalla difesa del Padova, colpisce di testa e batte Merelli. La gara sembra aver preso la piega giallorossa ed al 28' Armellino con una azione personale, grazie a un sinistro chirurgico, sigla il raddoppio salentino.

Nella ripresa il Padova prova a reagire ma i padroni di casa controllano senza eccessivi patemi d’animo. Ma le sorprese sono dietro l’angolo e al 69' la gara si riapre grazie ad un rigore procurato da uno svagato Meccariello ai danni del neo entrato Broh: Capello, con una esecuzione perfetta, batte Vigorito e accorcia le distanze. Neanche un minuto e l’estremo difensore giallorosso compie un vero e proprio miracolo sul fendente del solito Capello, salvando porta e risultato. Il Padova ci crede ma Lucioni al 71' con un sinistro di rara precisione chiude virtualmente la gara siglando la rete del 3-1. Il Lecce sembra gestire con tranquillità sino al pathos finale con Lepore che, in pieno recupero, atterra Bonazzoli proprio al limite dell’area: rigore ineccepibile e lo stesso Bonazzoli insacca. Il Lecce serra le file e, con qualche affanno, porta a casa il 3-2 finale, risultato che lancia i giallorossi in seconda pozione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400