Martedì 26 Marzo 2019 | 09:44

NEWS DALLA SEZIONE

Il punto
Ventura benedice il Lecce: «Merita la A»

Ventura benedice il Lecce: «Merita la A»

 
Serie B
Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

 
Serie B
Lecce, Liverani: «Con l'Ascoli opportunità ghiotta»

Lecce, Liverani: «Con l'Ascoli opportunità ghiotta»

 
Serie B
Lecce, ecco tre partite per l’assalto alla «zona A»

Lecce, ecco tre partite per l’assalto alla «zona A»

 
Sfuma il terzo posto
Serie B, il Lecce pareggia a Crotone, finisce 2-2

Serie B, il Lecce pareggia a Crotone, finisce 2-2

 
Serie B
«Ora conta solo vincere il Lecce può mettere lo spettacolo da parte»

«Ora conta solo vincere il Lecce può mettere lo spettacolo da parte»

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Il derby è una gara speciale»

Lecce calcio, Liverani: «Il derby è una gara speciale»

 
Serie B
Il Lecce balla in difesa serve svolta immediata

Il Lecce balla in difesa serve svolta immediata

 
Serie B
IL Lecce batte il Verona 2-1Foggia pareggia 2-2 ad Ascoli

IL Lecce batte il Verona 2-1

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'app
Sottocuoco: la cena a km 0 arriva a domicilio

Sottocuoco: la cena a km 0 arriva a domicilio

 
TarantoNel Tarantino
Frode da 2,6mln di euro a Regione Puglia, sequestrati beni a società di Massafra

Frode da 2,6mln di euro a Regione Puglia, sequestrati beni a società di Massafra

 
FoggiaNel foggiano
Blitz antidroga a San Severo: polizia arresta 7 persone

Blitz antidroga a San Severo: polizia arresta 7 persone

 
PotenzaQuote rosa
Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

 
LecceLa protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena con «Maratona di New York»

 
BrindisiI funerali
L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

 

Espugnato il Bentegodi 2-0

La Mantia a Mancosu fanno
volare il Lecce a Verona

Ottima prestazione dei giallorossi in trasferta che piegano i veneti di Fabio Grosso

Lecce, l'abbraccio tra Mancosu e i compagni dopo il gol del momentaneo 1-0 all'Andria (Massimino Foto)

Lecce, l'abbraccio tra Mancosu e i compagni dopo il gol del momentaneo 1-0 all'Andria (Massimino Foto)

Lecce batte Verona 2-0 nell’anticipo della settima giornata del campionato di serie B. In gol per i pugliesi, che salgono a 12 punti in classifica, ad una lunghezza dai gialloblù ancora momentaneamente in vetta, La Mantia al 46' pt e Mancosu al 23' st.
Liverani imbavaglia Grosso e i salentini vincono con merito in riva all’Adige. Il Verona sfiora la rete in apertura con Laribi ma poi è il Lecce con le ripartenze a metterlo alla corda. La rete del vantaggio arriva proprio nel finale grazie a La Mantia. Nella ripresa il Verona non cambia passo ed è il Lecce a raddoppiare grazie ad una bella rasoiata da limite di Mancosu. Il Verona assalta la difesa dei salentini ma non trova mai il guizzo per riaprire la sfida. Vittoria importante per gli ospiti, mentre per il Verona arriva la seconda sconfitta consecutiva dopo il ko di Salerno.

TABELLINO

Marcatori: 45’ La Mantia, 24’ st. Mancosu

Verona (4-3-3): Silvestri, Crescenzi, Marrone, Empereur, Eguelfi (28’ st. Ragusa); Colombatto, Dawidowicz, Laribi; Matos (40’ Cissè), Pazzini, Lee (11’ st. Zaccagni). (Ferrari, Tozzo, Balkovec, Kumbulla, Caracciolo, Henderson, Calvano, Gustafson, Di Carmine). All. Grosso.

Lecce (4-3-3): Vigorito, Venuti, Meccariello, Bovo, Calderoni; Tabanelli (43’ st. Fiamozzi), Petriccione, Scavone (39’ st. Armellino); Mancosu; La Mantia (39’ st. Pettinari), Palombi. (Bleve, Marino, Cosenza, Fiamozzi, Lepore, Arrigoni, Torromino, Tsonev, Haye, Torromino, Dubickas). All. Liverani.

Arbitro: Massimi di Termoli

Ammoniti: Scavone, Petriccione, Colombatto, Meccariello

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400