Domenica 19 Gennaio 2020 | 20:13

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Lecce - Inter: il match finisce in pareggio al Via del Mare

Lecce - Inter: il match finisce in pareggio al Via del Mare

 
Calcio serie A
Lecce-Inter: Conte: «Tornare nella mia città è una grande emozione»

Lecce-Inter: Conte: «Tornare nella mia città è una grande emozione»

 
calciomercato
Lecce, Falco in bilico: emergenza senza fine

Lecce, Falco in bilico: emergenza senza fine

 
mercato
Lecce, le mani su Acquah: un guerriero per Liverani

Lecce, le mani su Acquah: un guerriero per Liverani

 
Serie A
Lecce calcio, Tabanelli passa a titolo definitivo al Frosinone

Lecce calcio, Tabanelli passa a titolo definitivo al Frosinone

 
Serie A
Lecce calcio, Sticchi Damiani: «Difendere la Serie A a tutti i costi»

Lecce calcio, Sticchi Damiani: «Difendere la Serie A a tutti i costi»

 
Serie A
Lecce

Parma batte il Lecce 2-0 e prosegue la corsa alla zona europea

 
serie a
Lecce, addio a La Mantia: attaccante ceduto all'Empoli

Lecce, addio a La Mantia: attaccante ceduto all'Empoli

 
il caso
Lecce, ex bomber Chevanton a processo per evasione di un milione di euro

Lecce, ex Chevanton a processo per evasione di 1mln di euro

 
Calcio
Lecce, arriva dal Cagliari il centrocampista Deiola

Lecce, arriva dal Cagliari il centrocampista Deiola

 
Calcio
Lecce, Babacar, Lapadula e Tabanelli a rischio contro il Parma

Lecce, Babacar, Lapadula e Tabanelli a rischio contro il Parma

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa protesta
Bai, un presidio per dire no agli animali nel circo

Bai, un presidio per dire no agli animali nel circo

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Lecce in Coppa Italia

I giallorossi sconfiggono la Feralpisalò: sabato c'è il Genoa in trasferta

Rete di Palombi nei supplementari

lecce calcio

Successo del Lecce sulla FeralpiSalò e qualificazione al terzo turno di Coppa Italia nel quale, sabato prossimo, affronterà in trasferta il Genoa. La formazione salentina gioca una buona gara, per quanto si possa in questo periodo ed in una serata torrida e umida, alternando azioni al piccolo trotto a fiammate interessanti, partite soprattutto dai piedi di Falco e Mancosu, i migliori in campo. Il tutto, contro un complesso quadrato ed organizzato, allestito per puntare in alto in serie C.
Liverani schiera una squadra che è un mix tra calciatori reduci dalla trionfale stagione scorsa (cinque) e nuovi arrivati (sei), quella provata più volte nelle amichevoli, con la sola eccezione del portiere Vigorito, gettato subito nella mischia a pochi giorni dal suo arrivo. La partita inizia e dopo qualche minuto parte la contestazione degli ultrà al direttore sportivo Meluso ed all’attaccante Chiricò, in tribuna perché squalificato. Il resto dello stadio fischia sonoramente. La storia si ripete nel corso del match altre due-tre volte.
La prima occasione è degli ospiti. All’11’, Parodi effettua un traversone e la sfera, deviata, si impenna, giungendo a Ferretti, che manda alto. La replica del Lecce non si fa attendere. Al 13’, Mancosu si libera del diretto avversario a trequarti campo e lascia partire un cross sul quale Pettinari manca di un nulla la deviazione di testa.
Dopo una fase di stanca, al 24’, Mancosu manovra bene sul vertice sinistro dell’area e quando vede lo spiraglio giusto saetta in diagonale. Livieri para. I padroni di casa insistono ed al 30’ una apertura sapiente del solito Mancosu lancia Pettinari. Il centravanti serve l’accorrente Falco, il cui tiro a giro sorvola di poco la traversa. Tre minuti dopo il Lecce ruba palla e Falco libera alla sua sinistra Palombi, la cui conclusione è sbilenca. Al 35’, altro guizzo di Falco che, con un diagonale, costringe Livieri alla deviazione in angolo. Ancora in evidenza Mancosu al 41’, con un servizio per Pettinari, che in mezza girata non inquadra il bersaglio.
La FeralpiSalò si fa viva al 44’ con Ferretti, sulla cui botta in diagonale Vigorito compie un ottimo intervento. Sulla deviazione del portiere, Mordini tira da posizione defilata e Vigorito neutralizza nuovamente.
In avvio di ripresa, all’11’, gli ospiti sfiorano il gol con un imperioso colpo di testa di Altare su punizione di Ferretti, ma Marino sventa la minaccia a mezzo metro dalla linea di porta. La possibile svolta giunge al 29’ quando Mordini atterra Petriccione. Nasca indica il dischetto ma, al 30’, Lepore fallisce la trasformazione. Supplementari: al 4’ Calderoni va via con una finta sulla sinistra e mette in mezzo, dove Palombi insacca. È il gol che decide la partita e regala al Lecce la qualificazione.
Da segnalare la presenza, in tribuna, dell’attaccante La Mantia, il cui ingaggio dovrebbe essere ufficializzato oggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie