Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 03:42

NEWS DALLA SEZIONE

Finisce 1-1
Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

 
Serie B
Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

 
Serie B
Lecce, l'ex Alejnikov: «La B non è un sogno»

Lecce, l'ex Alejnikov: «La B non è un sogno»

 
Calciomercato
Lecce, è il giorno di Tachtsidis

Lecce, è il giorno di Tachtsidis

 
Serie B
Lecce in ansia per Lucioni, c'è il Sassuolo in pressing

Lecce in ansia per Lucioni, c'è il Sassuolo in pressing

 
SERIE B
Leccecalcio, fine di una storia mai iniziata: Chiricò ufficialmente al Monza

Lecce calcio, fine di una storia mai iniziata: Chiricò ufficialmente al Monza

 
Dalla grecia
Lecce, è il giorno dell'ingaggio di Tachtsidis

Lecce, è il giorno dell'ingaggio di Tachtsidis

 
Serie B
Il Lecce chiude con un pari il 2018: a La Spezia finisce 1-1

Il Lecce chiude con un pari il 2018: a La Spezia finisce 1-1

 
Serie B
C’è Spezia-Lecce all’orizzonte Budel prevede equilibrio «Squadre toste, sarà battaglia»

C’è Spezia-Lecce all’orizzonte Budel prevede equilibrio «Squadre toste, sarà battaglia»

 

Il calcio

Lecce, la pioggia di gol cancella i veleni su Chiricò

Possibile idea di Crecco per la fascia. Dodici gol in un'amichevole e domani altro test a Rieti

Lecce, la pioggia di gol cancella i veleni su ChiricòIdea Crecco per la fascia

LECCE - Vittoria per 12-0 del Lecce nell’amichevole giocata contro il Poggio Fidoni di Promozione. Nel primo tempo, Liverani schiera Chironi in porta, Di Matteo, Cosenza, Legittimo e Dumancic nella retroguardia a quattro, Haye, Maimone e Mancosu nel centrocampo a tre, Chiricò da trequartista dietro alle punte Pettinari e Torromino.

Pettinari sblocca il risultato (10’) e Mancosu raddoppia (12’), mentre triplica Haye (20’), con un tiro dal limite chirurgico. Il poker è servito da Chiricò (21’), dalla stessa posizione del centrocampista olandese. Il 5-0 lo firma Pettinari (31’), che sfrutta una dormita della difesa avversaria, mentre Torromino realizza (44’) la sesta rete con una azione caparbia. In avvio di ripresa, Lepore prende il posto di Dumancic (ma va a destra, con Di Matteo che passa a sinistra) e Marino sostituisce Cosenza. Mancosu (7’) sigla il settimo centro ed al 15’, Liverani getta nella mischia Arrigoni, Falco, Palombi, Saraniti, Dubickas, Bleve e Calderoni. Quindi, Saraniti (17’) di testa, insacca l’ottavo gol e Palombi (22’) porta a nove le marcature su verticalizzazione di Falco, mentre Dubickas (36’) mette dentro la decima rete. Infine, Marino (39’) insacca il gol numeri 11 e Lepore (44’), su rigore, fissa il risultato sul 12-0. Tra i salentini, prestazione volitiva di Chiricò, beccato da alcuni dei tifosi giallorossi presenti a bordo campo, per vecchie ruggini. Bene Maimone.

Il Lecce giocherà di nuovo domani, alle 20,30, a Rieti, contro la compagine di casa neo promossa in serie C.
Sul fronte del mercato, il direttore sportivo Mauro Meluso ha lavorato per perfezionare gli arrivi del portiere Mauro Vigorito e del terzino destro Riccardo Fiamozzi. Su quest’ultimo va registrato il tentativo del Perugia di inserirsi nella trattativa. Per la fascia sinistra, dopo l’arrivo di Marco Calderoni, c’è stato un sondaggio per Luca Crecco, classe ‘95, della Lazio, ma crescono le possibilità che venga confermato Matteo Legittimo, che può giocare anche da centrale difensivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400