Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 21:57

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Lecce, l'ex Alejnikov: «La B non è un sogno»

Lecce, l'ex Alejnikov: «La B non è un sogno»

 
Calciomercato
Lecce, è il giorno di Tachtsidis

Lecce, è il giorno di Tachtsidis

 
Serie B
Lecce in ansia per Lucioni, c'è il Sassuolo in pressing

Lecce in ansia per Lucioni, c'è il Sassuolo in pressing

 
SERIE B
Leccecalcio, fine di una storia mai iniziata: Chiricò ufficialmente al Monza

Lecce calcio, fine di una storia mai iniziata: Chiricò ufficialmente al Monza

 
Dalla grecia
Lecce, è il giorno dell'ingaggio di Tachtsidis

Lecce, è il giorno dell'ingaggio di Tachtsidis

 
Serie B
Il Lecce chiude con un pari il 2018: a La Spezia finisce 1-1

Il Lecce chiude con un pari il 2018: a La Spezia finisce 1-1

 
Serie B
C’è Spezia-Lecce all’orizzonte Budel prevede equilibrio «Squadre toste, sarà battaglia»

C’è Spezia-Lecce all’orizzonte Budel prevede equilibrio «Squadre toste, sarà battaglia»

 
Serie B
Calcio, il Lecce batte il Padova: 3-2

Calcio, il Lecce batte il Padova: 3-2

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Contro il Padova una gara fondamentale»

Lecce calcio, Liverani: «Contro il Padova una gara fondamentale»

 
Serie B
Lecce, prima la salvezza, poi si pensa al sogno serie A

Lecce, prima la salvezza, poi si pensa al sogno serie A

 
SERIE B
Le due facce del LecceBrescia tappa di crescita

Le due facce del Lecce
Brescia tappa di crescita

 

i più visti della sezione

7-0 con l'Amatrice

Il Lecce si gode un super Falco: primo gol per mister Liverani

Sul fronte del mercato, nel giro di due-tre giorni dovrebbero arrivare il portiere Mauro Vigorito (dal Frosinone)

Il Lecce si gode un super Falco: primo gol per mister Liverani

Simone Palombi autore di una tripletta

LECCE Successo per 7-0 del Lecce sull’Amatrice di Prima categoria, nella prima amichevole della stagione del complesso allenato da Fabio Liverani. L’undici salentino ha sbloccato il risultato grazie ad un’autorete di Pica. Poi sono andati a segno Falco, il migliore in campo, e Palombi, che ha firmato una tripletta, nel primo tempo, terminato sul 5-0. Nella ripresa sono arrivati i centri di Caturano e di Saraniti. La gara è stata disputata sul terreno dello stadio «Paride Tilesi» di Amatrice, rimesso totalmente a nuovo e restituito alla città laziale da pochi mesi, dopo avere ospitato le strutture della protezione civile e le tende di chi ha perso la casa in seguito al terremoto del 24 agosto 2016. La comitiva giallorossa è stata ricevuta dal sindaco Filippo Palombini, che ha fatto gli onori di casa.

In avvio di match, Liverani ha schierato Bleve, Lepore, Cosenza, Marino, Calderoni, l’olandese Haye, Arrigoni, Mancosu, Falco, Pettinari e Palombi. Nel secondo tempo, il trainer capitolino ha mandato in campo Chironi, Lepore (19’ Haye), Legittimo, Dumancic, Di Matteo, Tsonev (7’ Arrigoni), Tabanelli, Torromino, Saraniti, Caturamo Dubickas.
Il Lecce sarà impegnato nuovamente martedì prossimo, alle 17, quando affronterà il Poggio Fidene di Promozione, nel centro polisportivo “Leoncini”, sul monte Terminillo.

Sul fronte del mercato, nel giro di due-tre giorni dovrebbero arrivare il portiere Mauro Vigorito (dal Frosinone) ed il terzino destro Riccardo Fiamozzi (dal Genoa, che nel 2017/2018 ha indossato la maglia del Bari prima e del Pescara poi). Le due operazioni sono da considerare concluse e vanno solo perfezionate con la sottoscrizione del contratto.
Per l’ufficializzazione dell’ingaggio del centrocampista Jacopo Petriccione, invece, i tempi dipenderanno dalla data in cui i competenti organi della federcalcio sanciranno lo svincolo dei calciatori delle società escluse dalla serie cadetta. L’atleta di Gorizia, infatti, era in forza al Bari.

Al gruppo in ritiro sul monte Terminillo, intanto, si è aggregato il difensore centrale Fabio Lucioni, che il direttore sportivo Mauro Meluso ha prelevato dal Benevento. L’ex capitano della compagine sannita, però, è squalificato sino ad ottobre e sarà quindi disponibile solo successivament.

Nonostante l’inserimento in rosa di Lucioni, il Lecce è sempre sulle tracce di un altro centrale difensivo ed in ballottaggio ci sono Michele Pellizzer, della Virtus Entella, la prima scelta, e Biagio Meccariello, del Brescia. Con il sodalizio ligure, Meluso tenterà di chiudere anche un’altra operazione, quella relativa all’attaccante Andrea La Mantia. Poi il responsabile di mercato del Lecce dovrà dedicarsi alle cessioni, in quanto ci sono sette-otto calciatori in esubero che sarà necessario piazzare altrove, onde evitare che gravino pesantemente sul bilancio societario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400