Domenica 25 Ottobre 2020 | 11:52

Il Biancorosso

Serie C
Bari-Catania: stadio aperto a 1000 tifosi dalle ore 18 alle 20

Bari-Catania: stadio aperto a 1000 tifosi dalle ore 18 alle 20

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaControlli dei CC
Biccari, allaccio abusivo alla rete gas: «furbetto» finisce ai domiciliari

Biccari, allaccio abusivo alla rete gas: «furbetto» finisce ai domiciliari

 
PotenzaPetrolio
Potenza, vertenza indotto Eni: rischi e lavoro da salvare

Potenza, vertenza indotto Eni tra rischi di chiusura e lavoro da proteggere

 
Batla scorsa notte
Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

 
Lecceopera «invasiva»
Tap, sindaco Lecce prende posizione: ««Chiederò al Governoi ristori per il gasdotto»

Tap, sindaco Lecce prende posizione: «Chiederò al Governo ristori per gasdotto»

 
Barila manifestazione
Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura

Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura Ft

 
Brindisitragedia
Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

 
TarantoBlitz della Polizia
Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

 
MateraControlli dei CC
Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

 

i più letti

Il caso

Foggia, 26 tifosi denunciati per incidenti dopo match con Verona: scattano i Daspo

Al termine della gara dell’11 maggio scorso invasione e violenze

tafferugli daspo

FOGGIA - Ventisei tifosi foggiani sono stati denunciati dalla Digos della questura di Verona per gli incidenti avvenuti lo scorso 11 maggio al termine della partita tra l’Hellas Verona e il Foggia. Per i responsabili si profila anche la disposizione del Daspo.
Alla partita, a cui avevano assistito 2.175 tifosi foggiani di cui 500 ultras, era stata dedicata particolare attenzione sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica perché, oltre alla nota rivalità esistente tra le due compagini ultras, l'incontro risultava determinante per entrambe le squadre ai fini della classifica.

Al termine della gara, che decretava la retrocessione del Foggia in serie C, la tifoseria ospite, anziché attendere l’autorizzazione per poter lasciare il settore di Curva Nord, ha forzato il cordone degli steward e si è riversato in massa nell’area sottostante quando era ancora in corso il deflusso dei tifosi scaligeri. È stato questo il primo atto di trasgressione che ha segnato l’inizio di un’escalation di violenza che ha poi portato al ferimento di un funzionario di Polizia e al danneggiamento di diversi mezzi delle forze dell’ ordine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie