Lunedì 25 Marzo 2019 | 00:27

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
Guidava l'auto del padre
I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

 
Tra Cellino S.Marco e S.pietro Vernotico
Scontro fra due auto nel Brindisino, morti 3 ragazzi, 2 persone gravi in ospedale

Scontro fra due auto nel Brindisino, morti 3 ragazzi, 2 feriti in ospedale

 
Fino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
A brindisi
In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

 
Nel Brindisino
Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

 
Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 

Il Biancorosso

DOPO I 5 ANNI DI DASPO
La difesa dello steward della Turris"False accuse e tanta cattiveria"

La difesa dello steward della Turris
"False accuse e tanta cattiveria"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

Nel Brindisino

Guidano ubriachi, coinvolti
in incidenti: due denunciati

Ad uno è stata sequestrata l'auto all'altro è stata ritirata la patente

Guidano ubriachi, coinvoltiin incidenti: due denunciati

Altro che droga: il vero allarme sballo in provincia è legato all’alcol. È una moda, di quelle pericolose come una bomba ad orologeria: sono sempre di più i giovani e giovanissimi che per rendere frizzante il sabato sera ricorrono a fiumi di alcol. L’età media di coloro che alzano spesso e volentieri il gomito per imprimere un’«accelerata» alla serata è in costante e preoccupante calo: la tendenza a bere ovunque e sempre di più non è solo dei giovani, ma anche dei giovanissimi e delle persone adulte. I carabinieri, che sono perfettamente consapevoli di questo trend, da tempo hanno ulteriormente intensificato i controlli sulle strade.
A Fasano, i militari dell’Arma in forze al Nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia hanno denunciato in stato di libertà alla magistratura A.T., 40 anni, fasanese. L’automobilista, nella serata del 22 marzo scorso, è rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto lungo il tratto fasanese della strada statale 172, all’altezza di Laureto. Il 40enne fasanese, che è stato prima portato al «Perrino» di Brindisi da dove, in nottata, è stato trasferito al «Vito Fazzi» di Lecce, è stato sottoposto agli accertamenti diagnostici finalizzati a rilevare eventuali presenze di alcol nel sangue. È’ la prassi. Le analisi di laboratorio, eseguite al Fazzi, hanno evidenziato che il 40enne aveva un tasso alcolemico nel sangue di 1,37 grammi di alcol per litro. I carabinieri gli hanno ritirato la patente di guida e hanno sottoposto a fermo amministrativo la city car guidata dal fasanese.
A San Donaci, i carabinieri della locale stazione hanno sorpreso un macellaio 42enne alla guida con un tasso alcolemico nel sangue pari a 1,26 grammi per litro. Il macellaio è stato denunciato alla magistratura e l’auto che guidava è stata posta sotto sequestro.
[m. mong.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400