Giovedì 23 Gennaio 2020 | 09:04

NEWS DALLA SEZIONE

sulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Auto esce fuori strada e finisce contro alberi: grave 18enne di Ostuni

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
Nel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in nottuna al San Nicola (ore 20.45) contro la Sicula Leonzio

Bari, gol di Simeri porta biancorossi a meno 6 dalla capolista
Bari-Sicula Leonzio 1-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisisulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Auto esce fuori strada e finisce contro alberi: grave 18enne di Ostuni

 
Tarantoi fatti a dicembre scorso
Preparavano scontri con la curva del Taranto: 66 Daspo a tifosi della Nocerina

Preparavano scontri con la curva del Taranto: 66 Daspo a tifosi della Nocerina

 
BariDelitto Sciannimanico
Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

 
FoggiaIl Riesame
Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

 
BatBat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
LecceL'annuncio
«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Nel Brindisino

Guidano ubriachi, coinvolti
in incidenti: due denunciati

Ad uno è stata sequestrata l'auto all'altro è stata ritirata la patente

Guidano ubriachi, coinvoltiin incidenti: due denunciati

Altro che droga: il vero allarme sballo in provincia è legato all’alcol. È una moda, di quelle pericolose come una bomba ad orologeria: sono sempre di più i giovani e giovanissimi che per rendere frizzante il sabato sera ricorrono a fiumi di alcol. L’età media di coloro che alzano spesso e volentieri il gomito per imprimere un’«accelerata» alla serata è in costante e preoccupante calo: la tendenza a bere ovunque e sempre di più non è solo dei giovani, ma anche dei giovanissimi e delle persone adulte. I carabinieri, che sono perfettamente consapevoli di questo trend, da tempo hanno ulteriormente intensificato i controlli sulle strade.
A Fasano, i militari dell’Arma in forze al Nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia hanno denunciato in stato di libertà alla magistratura A.T., 40 anni, fasanese. L’automobilista, nella serata del 22 marzo scorso, è rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto lungo il tratto fasanese della strada statale 172, all’altezza di Laureto. Il 40enne fasanese, che è stato prima portato al «Perrino» di Brindisi da dove, in nottata, è stato trasferito al «Vito Fazzi» di Lecce, è stato sottoposto agli accertamenti diagnostici finalizzati a rilevare eventuali presenze di alcol nel sangue. È’ la prassi. Le analisi di laboratorio, eseguite al Fazzi, hanno evidenziato che il 40enne aveva un tasso alcolemico nel sangue di 1,37 grammi di alcol per litro. I carabinieri gli hanno ritirato la patente di guida e hanno sottoposto a fermo amministrativo la city car guidata dal fasanese.
A San Donaci, i carabinieri della locale stazione hanno sorpreso un macellaio 42enne alla guida con un tasso alcolemico nel sangue pari a 1,26 grammi per litro. Il macellaio è stato denunciato alla magistratura e l’auto che guidava è stata posta sotto sequestro.
[m. mong.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie