Martedì 25 Settembre 2018 | 03:15

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ostuni

Ha truffato 60 persone
con le vendite on line

Chiesto il processo: un giro di affari notevole attraverso le postpay

Ostuni

OSTUNIHa truffato sessantadue persone attraverso false vendite on line. Si tratta dell’ostunese Salvatore Maiorano, di 31 anni, arrestato il 27 aprile dello scorso anno in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla giudice per le indagini preliminari Paola Liaci, su richiesta del pubblico ministero Francesco Carluccio. Nei suoi confronti il pubblico ministero ora ha chiesto il rinvio a giudizio.

I capi di imputazione contestati sono sessantadue truffe e due sostituzioni di persona. In pratica sono stati riuniti i fascicoli che erano sparsi per varie procura d’Italia, aperti seguito delle denunce/querele sporte da persone che aveva pensato di fare un affare acquistando i prodotti, soprattutto telefonini di ultima generazione, offerti on line a prezzi stracciati da un signore inesistente. Come inesistenti erano i prodotti messi in vendita.

A Maiorano gli investigatori sono risaliti seguendo le tracce delle carte Postepay ricaricabili che l’ostunese usava per farsi pagare. Attraverso le consegne effettuate dai postini (che erano del tutto ignari della rete di false vendite) sono arrivati al cuore della truffa. Maiorano, in buona sostanza, metteva in vendita prodotti di alta tecnologia a prezzi convenientissimi. L’interessato effettuava il pagamento versando su una Postepay, una delle tante attivate dall’ostunese con generalità che a persone ignare. Una volta ricevuto il denaro avrebbe dovuto inviare la merce. Merce che, però, non è mai stata invaiata. E così le denunce sono cominciate a fioccare. Sono arrivate dalla Sardegna, Sicilia, Calabria, Puglia, Marche, Lazio, Abruzzo, Liguria, Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia e Friuli Venezia Giulia. In totale, stando al capo di imputazione, Maiorando avrebbe truffato poco meno di quindicimila euro. Truffe compiute, attraverso la pubblicazione di annunci su piattaforme specializzate in vendite on line, tra il 2013 e il 2015 con l’attivazione di ben diciassette Postepay.

Come si diceva l’ostunese è accusato anche di furto di identità perché avrebbe utilizzato per i suoi traffici le generalità di due persone originarie di San Vito dei Normanni ma residenti da tempo in altre regioni. Ed avrebbe utilizzato anche due buche delle lettere utilizzate dall’ostunese, ma intestate singolarmente ed un uomo e ad una donna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Brindisi, rapina a Bancapulia: è caccia al terzo uomo

Brindisi, rapina a Bancapulia:
è caccia al terzo uomo

 
Fasano, il papà della vittima scrive al pirata della strada: «Uomo senza cuore»

Fasano, il papà della vittima scrive al pirata della strada: «Sei senza cuore»

 
San Pietro Vernotico, fa retromarciacon l'auto: investe e uccide la moglie

San Pietro Vernotico, fa retromarcia con l'auto: investe e uccide la moglie

 
Fasano, travolse e uccise 19enne:si costituisce dopo un mese

Fasano, investì e uccise 19enne: si costituisce dopo un mese

 
Brindisi, 85enne muore travolta dal marito mentre fa manovra

Brindisi, 85enne muore travolta dall'auto del marito 

 
Brindisi, Emiliano attacca Toninelli: «Lo vedo imbambolato»

Brindisi, Emiliano attacca Toninelli: «Lo vedo imbambolato»

 
Mesagne, tenta di comprare una tv e una playstation con documenti falsi: arrestato

Mesagne, tenta di comprare una tv e una playstation con documenti falsi: arrestato

 
Brindisi, sigarette illegali nella stiva: Marina militare sotto accusa

Brindisi, sigarette illegali nella stiva: Marina militare sotto accusa

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS