Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 19:40

NEWS DALLA SEZIONE

l'operazione
Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

Brindisi, turbavano le aste giudiziarie per aggiudicarsi i beni: due arrestati

 
Operazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
Il salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, non ce l'ha fatta il cucciolo di foca spiaggiato: morto tra le braccia dei veterinari

 
Shoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariSanità
Giovinazzo, presentato il progetto de la Casa della Salute

Giovinazzo, presentato il progetto della Casa della Salute

 
MateraDopo il maxi evento
Matera 2019, il bilancio della Fondazione: venduti 70mila passaporti

Matera 2019, il bilancio della Fondazione: venduti 70mila passaporti

 
FoggiaAmbiente
Manfredonia, tornano libere in mare due tartarughe Caretta Caretta

Manfredonia, tornano libere in mare due tartarughe Caretta Caretta

 
TarantoIl caso
Ex Ilva, dopo sentenza Cedu nessun accordo tra Stato e cittadini

Ex Ilva, dopo sentenza Cedu nessun accordo tra Stato e cittadini

 
LecceL'incidente
Insegnante in monopattino travolta da un’auto pirata: è in coma all’ospedale «Vito Fazzi»

Lecce, insegnante in monopattino travolta da un’auto pirata: è in coma all’ospedale «Vito Fazzi»

 
BatNel Parco
Posta su Facebook foto che lo ritrae con il fucile accanto a cinghiale appena ucciso: denunciato pseudo cacciatore

Posta su Fb foto che lo ritrae con il fucile accanto a cinghiale appena ucciso: denunciato pseudo cacciatore

 
PotenzaPsicosi
Potenza, «coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

Potenza, «Coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

 
Brindisil'operazione
Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

Brindisi, turbavano le aste giudiziarie per aggiudicarsi i beni: due arrestati

 

i più letti

Misterioso attentato

Brindisi, crivellata di colpi
l'auto di una coppia

Brindisi, crivellata di colpil'auto di una coppia

Misterioso attentato al rione Perrino. Un’auto crivellata di colpi. Una quantità tale di pallini da ridurre l’auto un autentico colabrodo. Pesante avvertimento ai danni della vettura di una coppia di coniugi.
Venerdì mattina qualcuno dei residenti di via Crati ha notato una Dacia Duster con i vetri totalmente infranti avvisando la forze dell’ordine.
Sul posto sono arrivati in breve Carabinieri e Polizia per le verifiche del caso.
Da quanto emerso non sembra si sia trattata di una goliardata di ragazzini in cerca d’autore che in preda alla noia si «divertono» a sfasciare parabrezza. A crivellare l’auto sarebbero stati un paio di colpi d’arma da fuoco. Un fucile da caccia caricato a pallini molto probabilmente che hanno sforacchiato la carrozzeria del veicolo mandando in frantumi anche i vetri.
È giallo sulla vicenda. L’auto appartiene ad un 56enne dipendente di una nota impresa che svolge lavori di pulizia nelle scuole. Non è noto quando i colpi di arma da fuoco siano stati esplosi, nessuno si sarebbe reso conto di nulla nel corso della notte.
Poi, nella mattinata di venerdì, la scoperta dell’auto crivellata di colpi in via Crati, una zona peraltro particolarmente «calda» del quartiere in cui spesso e volentieri si verificano misteriosi incendi d’auto notturni, di dubbia natura o palesemente dolosi, tutti di mano ignota. I proprietari del mezzo sono persone assolutamente tranquille ed incensurati. Il mistero sulla vicenda è totale. Indagini sono in corso da parte degli investigatori, che non escludono alcuna ipotesi, per riuscire a risalire agli autori ed al movente del gesto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie