Venerdì 22 Marzo 2019 | 08:53

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 

Il Biancorosso

LA NOTIZIA
Vi ricordate lo steward della Turris?Condannato a cinque anni di Daspo

Vi ricordate lo steward della Turris?
Condannato a cinque anni di Daspo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'omicidio
Mattinata, ammazzata a fucilate vicino casa boss del clan Romito

Mattinata, boss clan Romito ammazzato a fucilate vicino casa

 
BariComune
Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

 
LecceEmergenza batterio killer
Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

 
PotenzaLa foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 

Bus sovraffollatie il sindaco chiedel'intervento dei CC

CELLINOBus sovraffollati e gli studenti pendolari di Cellino dinnanzi all’ennesimo episodio di sovraffollamento nella mattinata di ieri hanno interessato il sindaco, Salvatore De Luca, che ha chiesto l’intervento dei carabinieri perché prendessero atto della situazione. Sembra che il problema risalga a diversi anni addietro, i mezzi, delle Ferrovie del Sud Est, sono pochi rispetto al numero di viaggiatori, gli autisti, quindi, per non incorrere in multe non sono disposti a tollerare il sovrannumero dei passeggeri e il risultato è che gli studenti rimangono per terra e debbono farsi accompagnare a Brindisi dai genitori, molto spesso impegnati. Sono circa 200 gli studenti pendolari solo di Cellino, i mezzi messi a disposizione sono solo cinque, uno di questi non ferma al quartiere Casale dove si raggruppa la maggior parte degli istituti superiori, di conseguenza sono solo quattro i bus che possono essere sfruttati del tutto che, però, giungono in paese già carichi di studenti fatti salire ad Avetrana, Guagnano, San Pancrazio e San Donaci. «Ci hanno spiegato - ha riferito il sindaco Tonino De Luca -, nella mattinata di ieri a studenti e genitori, che la società era in attesa dei fondi e che li avrebbero utilizzati per sistemare i mezzi rotti e fermi da mesi, quindi hanno invitato a fare abbonamenti mensili o settimanali e non giornalieri in modo da permettere loro di avere certezza del numero degli studenti che utilizzano il servizio, ma la situazione non è migliorata per niente, anzi è peggiorata perché gli autisti non accettano più passeggeri in sovrannumero per non incorrere in multe». «Di conseguenza - ribadiscono i genitori - siamo sempre noi genitori a pagare le conseguenze, nonostante paghiamo un abbonamento». Tonino De Luca, il sindaco di Cellino, afferma ancora: «Sono giornalmente in contatto con alcuni dirigenti della società che mi hanno spiegato che i fondi sono arrivati e che si tratta solo di pazientare solo pochi giorni altri. L’azienda versa in difficoltà economiche, questo ormai è un dato di fatto, è stata commissariata, ma questo non giustifica il disagio arrecato ai cittadini. Quello che posso fare e che sto facendo è continuare a sollecitare la società a risolvere il problema, perché non si può più andare avanti in queste condizioni.Ho fatto presente alla società che a breve incontrerò il nuovo Prefetto e farò presente questo problema». Sono stato studente anch’io pendolare negli anni ‘80 anche io ho partecipato alle battaglie per migliorare il servizio e ho vissuto in prima persona questo genere di difficoltà, non mi fermerò fino a quando non si troverà una soluzione».[GiuseppeDe Marco]

CELLINO S. MArcoAssurda situazione per gli studenti pendolari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400