Lunedì 26 Agosto 2019 | 06:43

NEWS DALLA SEZIONE

La furia di un 53enne
Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

 
Rissa choc
Ostuni, botte a ragazzino dopo la partita di calcetto: 16enne in ospedale

Ostuni, botte dopo la partita di calcetto: 16enne in ospedale

 
Sulla strada 379
Scontro tra 2 auto sulla strada per Torre Canne: un morto e un ferito

Scontro tra 2 auto sulla strada per Torre Canne: un morto e un ferito

 
Lo spettacolo
La colazione a Torre Guaceto: papà folaga nutre i suoi piccoli

La colazione a Torre Guaceto: papà folaga nutre i suoi piccoli

 
Il provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
Dai Cc
Brindisi, arrestato tassista di migranti: sconterà 4 anni e 9 mesi di carcere

Brindisi, arrestato tassista di migranti: sconterà 4 anni e 9 mesi di carcere

 
Un 21enne
Villa Castelli, non vuole lavorare e picchia i familiari per i soldi: arrestato

Villa Castelli, non vuole lavorare e picchia i familiari per i soldi: arrestato

 
Controlli nel Brindisino
Rosa Marina, Cc in discoteca: 19 lavoratori in nero. Il gestore: "Tutto sanato"

Rosa Marina, Cc in discoteca: venti lavoratori in nero. Il gestore: «Tutto sanato»

 
Poi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
I controlli
Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

 
L'emergenza
S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceTragedia nel Salento
Si sente male mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

Malore mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

 
FoggiaTragedia nel Foggiano
Cade in mare da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

Cade da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

 
BariL'appuntamento
Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

 
BatL'idea
Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

 
MateraIncidente stradale
Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono gravi

Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono in gravi

 
BrindisiLa furia di un 53enne
Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

 
PotenzaSanità
Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

 
TarantoSanità
Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

 

i più letti

Sede pugliese per l'Alma terrà un corso di cucina a Ceglie Messapica

CEGLIE MESSAPICA  - Nuova sede satellite in Puglia per la scuola Alma: sarà la Med Cooking School di Ceglie Messapica, che ospiterà il percorso propedeutico al Corso Superiore di Cucina Italiana a Colorno, in provincia di Parma. È aperto a tutti entro i 40 anni di età, anche a chi non ha fatto la scuola alberghiera. Inizierà lunedì 6 ottobre e durerà 45 giorni, 8 ore al giorno. Si concluderà  venerdì 5 dicembre
Sede pugliese per l'Alma terrà un corso di cucina a Ceglie Messapica
CEGLIE MESSAPICA - Al via da oggi le iscrizioni per il primo Corso di Tecniche di Base di Cucina della scuola Alma che, fermo restando quello di Colorno (Parma), per la prima volta - ed in modo del tutto eccezionale – si terrà in una sede satellite in Puglia. La prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Colorno, il cui rettore è il Maestro Gualtiero Marchesi, ha scelto Ceglie Messapica, considerata la “capitale della gastronomia” di Puglia. Ospiterà il percorso di base, propedeutico al Corso Superiore di Cucina Italiana che continuerà invece ad avere come unica sede quella della Reggia di Colorno.

Da anni Alma ha monitorato il progetto della Mediterranean Cooking School Ceglie Messapica, che ha aperto il 28 febbraio 2014, fino a decidere di portare avanti, qui, una prima esperienza didattica in sede distaccata. Gli “ingredienti” della scelta sono stati le professionalità, la location e la disponibilità di materie prime di eccellenza.

Alla guida del team della Mediterranean Cooking School c’è lo chef Antonella Ricci in qualità di direttore didattico, docente Alma da un decennio nonché Stella Michelin da 21 anni. La location è il convento cinquecentesco nel cuore del borgo antico di Ceglie Messapica, dove è sorta la Mediterranean Cooking School.

Si tratta di un esempio di virtuoso utilizzo dei finanziamenti comunitari con i quali, la giunta comunale guidata dal sindaco Luigi Caroli, è riuscita a portare a compimento il progetto IN.C.O.ME. – International Centre of Mediterranean Gastronomy, finanziato dal Programma di Cooperazione Europea Grecia – Italia 2007/2013. L’investimento è stato di oltre 1 milione e mezzo di euro, con il restauro ad hoc e l’acquisto di attrezzature all’avanguardia, con postazioni individuali complete per 16 allievi.

IL CORSO NEL DETTAGLIO - Il primo corso pilota di Alma in Puglia, che è stato presentato a Ceglie Messapica dallo chef Giovanni Ciresa (coordinatore didattico Alma), è aperto a tutti entro i 40 anni di età, anche a chi non ha fatto la scuola alberghiera. Inizierà lunedì 6 ottobre (durerà 45 giorni, 8 ore al giorno) e si concluderà  venerdì 5 dicembre. Gli orari saranno, presumibilmente, dalle ore 8 alle 17. Il costo, nonché il programma, saranno identici a quello di ALMA a Colorno.

La quota di iscrizione, con la disponibilità di borse di studio e di finanziamenti agevolati, è di 5.856 euro più un contributo di 231,80  euro per l’acquisto del kit utensili. Questo corso è un programma propedeutico all’ammissione al Corso Superiore di Cucina Italiana di Alma, per chi non possiede precedenti esperienze nel settore o non abbia mai frequentato l’Istituto Alberghiero. Per info e iscrizioni ai corsi con sede a Colorno laura.derosa@scuolacucina.it  tel. 0521-525215, per la sede di Ceglie Messapica www.medcookingschool.it oppure tel. 0831-1816279 (cell. 338-7148712).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie