Giovedì 18 Agosto 2022 | 06:21

In Puglia e Basilicata

La protesta

Brindisi, vigili del fuoco allo stremo: uno sciopero per dire basta

Sciopero vigili del fuoco Brindisi

Ieri la manifestazione durata 4 ore e voluta dalla Uilpa

02 Luglio 2022

Antonio Portolano

BRINDISI - Quattro ore di sciopero, dalle 16 alle 20, per tutto il personale del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Brindisi, compreso quello in servizio nelle sedi distaccate (porto, aeroporto, Francavilla Fontana e Ostuni), garantendo sempre il soccorso tecnico urgente alla popolazione.
E un sit in di protesta 10.30 alle 12.30 di fronte al Comando provinciale.

La Uilpa dopo il tentativo obbligatorio di conciliazione, conclusosi con esito negativo (del 25 maggio scorso) è andata, ieri, allo scontro. I motivi della protesta li descrive il segretario territoriale Francesco Sperto: «Il mancato rispetto di corrette relazioni sindacali, ovvero di atteggiamenti che rasentano forme persecutorie nei confronti non solo della Uil Pa VV.F., ma anche nei confronti del personale operativo ed, in particolare, degli iscritti a questa organizzazione sindacale, oltre al verificarsi di uno stato di precarietà causata dal non affrontare un improcrastinabile riassetto del settore tecnico-amministrativo, ormai palesemente allo sbando ed in alcune situazioni che rasenta il ridicolo».

E prosegue: «Essendo risultato vano l’impegno profuso dalla Uil Pa per migliorare le relazioni sindacali, per ricomporre un tavolo di contrattazione sindacale, al fine di superare con spirito costruttivo le situazioni legate ad una cattiva, incoerente e quindi precaria organizzazione del soccorso, considerate le mancate risposte del Comandante e la sua totale chiusura rispetto alla positiva risoluzione della vertenza ci vediamo costretti ad assumere una forte e decisa azione sindacale».

Da qui la proclamazione di una prima giornata di sciopero del personale del Comando di Brindisi. «L'estrema ratio che ha portato la scrivente ad assumere questa posizione - conclude Sperto - consiste nel rifiuto di vedere giornalmente colpiti i diritti e la dignità dei lavoratori vigili del fuoco del Comando di Brindisi, come più volte denunciato». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725