Lunedì 02 Agosto 2021 | 08:41

NEWS DALLA SEZIONE

editoria
Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

 
Vertice in Prefettura
Brindisi, vigneti danneggiati a Cellino San Marco: controlli da intensificare

Brindisi, vigneti danneggiati a Cellino San Marco: controlli da intensificare

 
Tokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Il fenomeno
Migranti: in 34 da martedì bloccati su una nave nel porto di Brindisi

Migranti: in 34 da martedì bloccati su una nave nel porto di Brindisi

 
Operazione Gdf e Dogana
Brindisi, valuta non dichiarata in aeroporto per 400mila euro

Brindisi, valuta non dichiarata in aeroporto per 400mila euro

 
Ambiente
Oria, nella fabbrica di manufatti una discarica abusiva: titolare nei guai

Oria, nella fabbrica di manufatti una discarica abusiva: titolare nei guai

 
Sport
Olimpiadi Tokyo: Dell'Aquila torna a casa domani, a Mesagne si prepara festa

Olimpiadi Tokyo: Dell'Aquila torna a casa domani, a Mesagne si prepara festa

 
La curiosità
Centrini e merletti al vento, ecco l'installazione da cartolina a Cisternino

Centrini e merletti al vento, ecco l'installazione da cartolina a Cisternino

 
l'operazione
Droga, manette alla Rosy Abate del Brindisino

Droga, manette alla Rosy Abate del Brindisino

 
Il blitz
Carovigno, imprenditrice col vizio dello spaccio: arrestata

Carovigno, imprenditrice col vizio dello spaccio: arrestata

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
PotenzaLa curiosità
È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

 
MateraEditoria
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

 
TarantoEditoria
Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

 
BariIl caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
Homeeditoria
Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

 
Foggianel foggiano
I carabinieri salvato il gatto dal fuoco

I carabinieri salvano il gatto dal fuoco

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 

i più letti

Il fatto

Fasano, il navigatore «tradisce» camionista traffico in tilt

Pattuglia di vigilesse e altri autisti in aiuto per le operazioni di retromarcia

Fasano, il navigatore «tradisce» camionista traffico in tilt

Fasano  - Quando è il «tom tom» a fare andare in tilt la circolazione stradale. Ieri mattina, poco dopo le 9 e 30, un tir carico di frutta e verdura, che era diretto a Locorotondo, si è incastrato all’altezza dell’ultima curva della via vecchia per Laureto. Imboccando l’ultimo tornante della strada comunale, il mezzo pesante ha completamente ostruito la sede stradale, andando a diventare una barriera insormontabile per chiunque. Date le dimensioni della via, le manovre per liberare la sede stradale dal mezzo pesante sono state particolarmente complicate.

La pattuglia della Polizia locale, composta da Pina Sarcinella e Margherita Legottaglie, ha dovuto sudare le proverbiali sette camice per gestire la situazione. Per fortuna in “soccorso” dei vigili sono intervenuti diversi camionisti e automobilisti, che hanno aiutato il conducente del tir a fare la manovra per tornare indietro e ripercorrere al contrario la via vecchia per Laureto per tornare a Fasano. Il mezzo pesante ha dovuto percorrere in retromarcia la strada comunale sino ad una cava, che è stata aperta dal titolare per fare effettuare la manovra all’autista del tir. Alla fine la strada è stata liberata.

L’autista del tir, che è stato tradito dal navigatore satellitare, lavora alle dipendenze di una società che ha sede ad Andria. Ieri ha caricato al mercato ortofrutticolo all’ingrosso di Fasano e avrebbe dovuto fare tappa a Locorotondo, presso la sede di un’azienda che opera nel settore del commercio di prodotti ortofrutticoli. Uscendo dal Centro ortofrutticolo meditteraneo, il tom tom gli ha indicato come strada da percorrere la via vecchia per Laureto.

Il camionista ha imboccato al strada comunale ed è riuscito ad arrivare sino all’ultimo tornante, dove il tir si è completamente incastrato. Per liberare la sede stradale ci sono volute oltre tre ore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie