Lunedì 21 Settembre 2020 | 01:36

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
Malavita
Francavilla, la casa bazar delle droghe

Francavilla, scoperta casa «bazar» delle droghe: 4 in manette

 
nel Brindisino
Pezze di Greco, geloso massacra la «ex» davanti alla figlioletta

Pezze di Greco, geloso massacra la ex davanti alla figlioletta

 
Ambiente
Brindisi, misteriosa moria di pesci in un laghetto delle Saline Indagano i Cc Forestali

Brindisi, misteriosa moria di pesci in un laghetto delle Saline: indagano i Cc Forestali

 
L'evento
Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

 
Originari del Napoletano
Si fingevano carabinieri e avvocati e truffavano anziani nel Brindisino: 6 arresti

Si fingevano carabinieri e avvocati e truffavano anziani nel Brindisino: 6 arresti

 
Controlli dei CC
Erchie, apre bar abusivo in un garage: multato 49enne titolare di reddito di cittadinanza

Erchie, apre bar abusivo in un garage: multato 49enne titolare di reddito di cittadinanza

 
Sanità
Cisternino, consegnati i lavori e aperta la Casa della Salute

Cisternino, consegnati i lavori e aperta la Casa della Salute

 
Regionali 2020
Regionali, Boccia a Latiano: «Nostra Puglia verde e ambientalista»

Regionali, Boccia a Latiano: «Nostra Puglia verde e ambientalista»

 
nel Brindisino
Francavilla Fontana: a scuola divise per maschi e femmine, polemiche

Francavilla Fontana: a scuola divise per maschi e femmine, polemiche

 
Antimafia
Scu, nella relazione della Dia la situazione a Brindisi e provincia

Scu: nella relazione della Dia la situazione a Brindisi e provincia

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso ad Adelfia
Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

 
MateraIl caso
Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
HomeIl ritorno del contagio
Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

 
NewsweekL'iniziativa
Ferrero sceglie Grotta della poesia e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

Ferrero sceglie Roca (Melendugno) e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

 
BatLa ricorrenza
Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

 
TarantoRiciclaggio
Taranto, auto di lusso sequestrata dalla stradale

Taranto, auto di lusso sequestrata dalla Polstrada

 
PotenzaLa pena inflitta
Stupro a S. Valentino condannato 36enne di Abriola a 6 anni e 6 mesi

Abriola, stupro di S. Valentino: condannato 36enne a 6 anni e 6 mesi

 

i più letti

LA CRISI

Turismo e Covid, nel Brindisino persi oltre 300 milioni

Le strutture alberghiere hanno lavorato bene solo ad agosto. Argentieri (Federalberghi): «Servono risposte concrete»

Turismo e Covid, nel Brindisino persi oltre 300 milioni

Perdite per 300 milioni di euro per il turismo in Puglia. È l’allarme lanciato da Pierangelo Argentieri, presidente di Federalberghi Brindisi e vicepresidente regionale della categoria che chiede «risposte tempestive e concrete».

I dati di Federalberghi parlano chiaro: «In Puglia perdite per 300 milioni di euro». La Puglia ha tenuto meglio di altre, nel solo mese di agosto, ma sono mancati totalmente i turisti stranieri e i gruppi organizzati. Previsioni molto negative anche per i mesi di settembre ed ottobre in quanto la paura del ritorno del virus non invoglia a viaggiare.

«Ora servono certezze dal punto di vista economico per imprese e lavoratori, un piano di rilancio su scala regionale e una prevenzione sanitaria concreta. Solo in questo modo si può far partire il settore in maniera funzionale», spiega Pierangelo Argentieri. Drammatico il consuntivo dei primi sette mesi su scala nazionale del 2020 (nel periodo che va da gennaio a luglio) le presenze sono calate del 67%, con una riduzione del 57,5% dei turisti italiani e del 76,7% dei turisti stranieri. Ad oggi, secondo il centro studi di Federalberghi, le strutture turistico ricettive italiane hanno perso oltre 159 milioni di presenze, e le proiezioni sull’intero 2020 dicono che ne andranno in fumo ulteriori 116 milioni.

«La situazione è schizofrenica - aggiunge Argentieri - ed è difficilissimo per gli operatori del settore fare delle previsioni e quindi programmare degli investimenti. Agosto è stato l’unico mese in cui le strutture hanno lavorato a pieno regime, settembre prosegue lentamente. L’incertezza spinge a non poter fare programmazione. Manca il turismo estero e tutto ciò farà sentire inevitabilmente il suo peso. Tengono alcuni eventi organizzati, soprattutto nel campo della ristorazione ma l'organizzazione del turismo rischia di essere compromessa. Servirebbero interventi soprattutto sui costi fissi, sulle utenze e il personale: dobbiamo salvaguardare i posti di lavoro». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie