Lunedì 30 Marzo 2020 | 12:35

NEWS DALLA SEZIONE

emergenza coronavirus
Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

 
emergenza coronavirus
Ceglie Messapica, 4 fisioterapisti positivi al «San Raffaele»

Ceglie Messapica, 4 fisioterapisti positivi al «San Raffaele»

 
a cerano
Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: circa 30 egiziani, tutti con le mascherine

Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: 44 egiziani e iracheni, minorenni, tutti con le mascherine

 
nel brindisino
Oria, ordinano 12mila mascherine a esercente cinese ma lo rapinano: arrestati 2 fratelli

Oria, ordinano 12mila mascherine a esercente cinese ma lo rapinano: arrestati 2 fratelli

 
intervengono i vigili del fuoco
Brindisi, incendio in ex ospedale Di Summa: ospiterà il laboratorio per analizzare tamponi Covid-19

Brindisi, incendio in ex ospedale Di Summa: ospiterà il laboratorio per analizzare tamponi Covid-19

 
la protesta
Coronavirus, fino a 5 giorni per risultati tampone: medici Brindisi scrivono a Emiliano

Coronavirus, fino a 5 giorni per risultati tampone: medici Brindisi scrivono a Emiliano Lui chiede al governo mascherine e reagenti

 
l'azione
Brindisi, in tanti nel circolo privato a bere, tra loro anche una persona ai domiciliari: intervengono i cc

Brindisi, in tanti nel circolo privato a bere, tra loro anche una persona ai domiciliari: intervengono i cc

 
L'appello
Coronavirus a Brindisi, medici denunciano carenze in ospedali

Coronavirus a Brindisi, medici denunciano carenze in ospedali

 

Il Biancorosso

le dichiarazioni
Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeL'allarme
Bari, Ordine dei medici: contagi superiori ai dati ufficiali, serve fare più test

Bari, Ordine dei medici: contagi superiori ai dati ufficiali, serve fare più test

 
Foggiala decisione
Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

 
PotenzaLa decisione
Truffa parchi fotovoltaici in Basilicata, confermati sequestri

Truffa parchi fotovoltaici in Basilicata, confermati sequestri

 
Materacontrolli
Matera, a spasso con l'eroina: arrestato pusher

Matera, a spasso con l'eroina: arrestato pusher

 
Batemergenza coronavirus
Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

 
Hometragedia sfiorata
Galatina, fiamme al materasso, divampa incendio in stanza ospedale

Galatina, paura in ospedale: a fuoco materasso, fiamme in una stanza

 
TarantoIl personaggio
Camillo Pace esorcizza il Covid 19:  con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

Camillo Pace esorcizza il Covid 19: con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

 

i più letti

Psicosi da coronavirus

Allarme a Brindisi: donna muore ma il test del tampone è negativo

La vittima, 51 anni di Latiano, deceduta per una crisi respiratoria

Il posto fisso di Polizia rischia di scomparire

BRINDISI - Caso sospetto di Coronavirus ieri all’ospedale “Perrino” di Brindisi per la morte di una donna, ma allarme subito rientrato nella stessa mattinata all’esito del test del tampone (risultato appunto negativo) svoltosi a Bari.

Il campanello d’allarme era suonato nella notte all’arrivo al Pronto Soccorso di una 51enne di Latiano in condizioni disperate per una gravissima crisi respiratoria. La donna, dopo l’arrivo al “Perrino” è deceduta e, poichè nei giorni precedenti aveva accusato tosse e febbre, potendosi configurare un possibile collegamento con il Coronavirus, subito sono scattate le procedure stabilite per casi del genere: è stato, quindi, effettuato il test del tampone e, in ossequio alle linee guida impartite dal Ministero della Salute, si è proceduto subito a sanificare e bonificare i locali del Pronto Soccorso.
Fortunatamente, dopo alcune ore, l’allarme è rientrato, ma la notizia ancora incerta che si era diffusa nelle prime ore di ieri mattina ha contribuito ad accrescere la psicosi da Coronavirus. Una psicosi che, gradualmente, sta mettendo radici anche in territori, come quello brindisino (e pugliese), ben lontani da quelli che sono considerati gli epicentri. Il tutto con ripercussioni a dir poco disastrose sui prezzi dei gel disinfettanti per le mani, come l'Amuchina, che sono praticamente introvabili in farmacia, mentre online hanno raggiunto già prezzi record.

Basta, del resto, andare sulle piattaforme del commercio online, come Amazon, per notare che prodotti come l’amuchina è rapidamente finita al primo posto nella classifica delle creme per unghie e mani più vendute della piattaforma, arrivando a costare addirittura oltre cento euro. «Non è libero mercato ma speculazione vergognosa», sostengono le associazioni dei consumatori e «la speranza - aggiungono - è che l'emergenza rientri rapidamente».
Un altro chiaro segnale che la psicosi da Coronavirus sta prendendo piede (pur non essendoci, al momento, alcun caso di contagio nel raggio di 500 chilometri) è dato dalla sparizione sul mercato delle mascherine e dalla corsa alla scorta di generi alimentari. Le confezioni di pasta hanno registrato un’impennata nelle vendite, come altra merce tra quella che più abitualmente si consuma.
In tanti, insomma, non vogliono farsi trovare impreparati nel caso (tutt’altro che remoto) in cui il virus arrivi dalle nostre parti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie