Giovedì 27 Febbraio 2020 | 07:34

NEWS DALLA SEZIONE

La curiosità
Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la carta dai funghi

Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la pelle dai funghi

 
Il caso
Amuchina «esentasse» e venduta a peso d’oro: multato commerciante a S. Vito dei Normanni

Amuchina «esentasse» e venduta a peso d’oro: multato commerciante a S. Vito dei Normanni

 
L'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
La novità
Brindisi, il Comune apre una sezione info Coronavirus sul sito

Brindisi, il Comune apre una sezione info Coronavirus sul sito

 
La curiosità
Il sosia di Papa Francesco crea scompiglio al Carnevale di Ostuni

Il sosia di Papa Francesco crea scompiglio al Carnevale di Ostuni

 
Psicosi da coronavirus
Allarme a Brindisi: donna muore ma il test del tampone è negativo

Allarme a Brindisi: donna muore ma il test del tampone è negativo

 
La riserva
Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare:

Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare

 
Il paradosso
Coronavirus, operatori dell'Aeroporto di Brindisi senza guanti e mascherine

Coronavirus, operatori dell'Aeroporto di Brindisi senza guanti e mascherine

 
l'isolamento
S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

Coronavirus, S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

 
Il caso
«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

 
di s.v. dei normanni
In casa e in auto 5kg di droga tra marijuana e hashish: un arresto nel Brindisino

In casa e in auto 5kg di droga tra marijuana e hashish: un arresto nel Brindisino

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari, 2-2 a Terni. Pareggio amaro: la Reggina se ne va, il Monopoli si avvicina

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaMaltempo
Forti raffiche di vento a Potenza: divelti pali della luce e alberi sradicati

Forti raffiche di vento a Potenza: divelti pali della luce e alberi sradicati

 
HomeIl virus
Il Coronavirus arriva in Puglia, un caso positivo a Taranto: tornato da poco da Codogno

Il Coronavirus arriva in Puglia, caso positivo a Taranto: 33enne di Torricella tornato in aereo lunedì da Codogno.
Al Moscati isolato pronto soccorso. Scuole chiuse

 
BatL'incidente mortale
Trinitapoli, auto finisce fuori strada sulla S 16: morta 56enne

Trinitapoli, scontro tra due auto, una finisce fuori strada sulla S 16: morta 56enne

 
BrindisiLa curiosità
Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la carta dai funghi

Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la pelle dai funghi

 
LecceIsolato a Codogno
La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

 
FoggiaLa scoperta
Cerignola, refurtiva in un ex mobilificio già depodito di automezzi rubati

Cerignola, refurtiva in un ex mobilificio già deposito di automezzi rubati

 
MateraIl recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 

L’operazione della Gdf

Fasano, sequestrati libri per 1,3 mln: messi in vendita da casa editrice Schena fallita

Sequestri operati in Puglia, Umbria, Toscana e Campania. Denunciati per reati di bancarotta due imprenditori.

Fasano, sequestrati libri per oltre 1 mln di euro: messi in vendita da casa editrice fallita

FASANO - La Guardia di Finanza di Fasano, ha dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro preventivo, disposto dal Tribunale di Brindisi, di beni - testi scientifici, saggi, collane ed altre opere librarie - del valore commerciale di oltre 1 milione e 300 mila euro nei confronti della casa editrice Schena

I proprietari della società editrice dichiarata fallita avrebbero continuato a vendere libri pubblicizzandoli attraverso internet dopo una vendita a basso prezzo a una società controllata dalla figlia dell'azienda fallita: per questo circa 93mila volumi sono stati sottoposti a sequestro preventivo dalla Guardia di Finanza su disposizione del Tribunale di Brindisi.

Il sequestro è stato compiuto a Fasano (Brindisi), sede della casa editrice Schena, e in librerie di altre località della Puglia, ma anche in Toscana, Umbria e Campania. Le opere sequestrate, che costituivano gran parte del patrimonio aziendale della società fallita, erano state cedute, secondo quanto accertato dagli investigatori, a un prezzo irrisorio e proprio in prossimità del fallimento a una nuova compagine societaria operante nello stesso settore, con identica sede e riconducibile alla stessa casa editrice fallita, per poi essere vendute al pubblico mediante rivenditori al prezzo di «copertina».

Sia l’amministratore della casa editrice fallita che quello della nuova società costituita poco prima del fallimento, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Brindisi per i reati di bancarotta documentale e patrimoniale aggravata, e per omessa dichiarazione dell’esistenza di altri beni da ricomprendere nell’inventario.

L’indagine condotta dalle fiamme gialle scaturisce a seguito del fallimento di una nota casa editrice fasanese che, tuttavia, pubblicizzava e vendeva le opere edite attraverso un proprio sito internet.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie