Mercoledì 23 Ottobre 2019 | 01:25

NEWS DALLA SEZIONE

Danni a impianto
Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

 
L'arresto
Brindisi, perseguitano giovane dopo prestito: coppia finisce in manette

Brindisi, perseguitano giovane dopo prestito: coppia finisce in manette

 
Il ritrovamento
Torre Guaceto, nella riserva spunta una rara farfalla notturna

Torre Guaceto, nella riserva spunta una rara farfalla notturna

 
Il caso
Brindisi, rapinano gioielleria con fucili e martelli: fuggiti in 4 su 2 scooter

Brindisi, rapinano gioielleria con fucili e martelli: fuggiti in 4 su 2 scooter

 
dai carabinieri
Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

 
Il sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
Al centro Le Colonne
Brindisi, maltratta anziano per l'elemosina, poi aggredisce Cc: in manette nigeriano

Brindisi, maltratta anziano per l'elemosina, poi aggredisce Cc: in manette nigeriano

 
Operazione della Polizia
Ostuni, maltrattamenti e lesioni in famiglia: arrestato 44enne

Ostuni, maltrattamenti e lesioni in famiglia: arrestato 44enne

 
Verso Tokyo 2020
Taekwondo, il mesagnese dell'Aquila medaglia di bronzo nel Gp di Sofia

Taekwondo, a Gp Sofia mesagnese dell'Aquila medaglia di bronzo

 
I controlli
Operazione antidroga dei cc: due arresti per spaccio a Brindisi e Latiano

Operazione antidroga dei cc: due arresti per spaccio a Brindisi e Latiano

 
La beffa
Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariI disagi
Bari, tornelli al vecchio tribunale: code e attese, protesta avvocati

Bari, tornelli al vecchio tribunale: code e attese, protesta avvocati

 
LecceUN 22enne
Otranto, adesca minorenne sui social e la violenta: in cella

Otranto, adesca minorenne sui social e la violenta: in cella

 
TarantoA 8 giorni dal via
Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

 
BrindisiDanni a impianto
Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

 
BatIl caso
Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

 
PotenzaSicurezza in città
Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

 
MateraL'intervista
Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

 

i più letti

Storia a lieto fine

Brindisi, i medici del «Perrino» salvano le ferie di una turista francese

Una 60enne operata d’urgenza nella notte di San Lorenzo: ha avuto un’emorragia mentre era in volo per la Puglia

Infiltrazioni di acqua al Perrino di Brindisi

BRINDISI - Potrebbe essere dimessa già oggi o al più domani mattina la turista francese che nella notte di San Lorenzo è stata operata d’urgenza al «Perrino» di Brindisi a causa di una emorragia acuta che si è verificata mentre era in volo verso la Puglia. Le sue condizioni al momento sono buone.

La donna, di circa 60 anni, che viaggiava con la famiglia, era diretta in Puglia per le vacanze in Valle d’Itria, ed era stata da poco sottoposta a un intervento oncologico in Francia. Il problema, per quanto hanno potuto ricostruire i medici del Pronto soccorso del «Perrino», è nato a causa di un movimento brusco fatto sull’aereo, forse per sistemare il bagaglio: un punto di chiusura della ferita, ancora fresco, ha tranciato una arteriola e ha causato una emorragia acuta.
Il comandante dell’aereo ha avvertito la torre di controllo di Brindisi che ha allertato il 118, intervenuto con una ambulanza direttamente sulla pista. La donna francese è stata così trasportata al Pronto soccorso, dove a seguito del consulto con gli specialisti in turno (il chirurgo plastico Annalinda Loiacono e il chirurgo senologo Enrico Ranieri) si è optato per l’intervento chirurgico urgente con l’obiettivo di eliminare le cause dell’emorragia. L’equipe chirurgica era composta dai medici Enrico Ranieri e Michela Campanaro con l’anestesista Giuseppe Pati.
La felice soluzione dell’emergenza è stata molto apprezzata dalla famiglia francese, che attraverso la figlia della donna ha ringraziato i medici e tutto il personale infermieristico per un intervento effettuato in piena notte e in poche ore: «Molti dei medici - ha detto la ragazza - parlavano francese, e quindi sono riusciti a stabilire un contatto diretto con mia madre per tranquillizzarla e spiegarle ciò che stava accadendo». «L’equipe medica - dice con orgoglio il responsabile della Chirurgia senologica del “Perrino”, Stefano Burlizzi, che stamattina visiterà la paziente prima della dimissione - parla diverse lingue perché molti di noi si sono formati anche all’estero, sarebbe stato lo stesso con l’inglese o con lo spagnolo». La paziente francese potrà dunque cominciare la vacanza in Puglia.[red.reg.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie