Giovedì 22 Agosto 2019 | 08:43

NEWS DALLA SEZIONE

Poi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
I controlli
Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

 
L'emergenza
S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

 
La scoperta
Brindisi, dopo il restauro nel Duomo torna alla luce una cappella del ’500

Brindisi, dopo il restauro nel Duomo torna alla luce una cappella del ’500

 
Le minacce
Francavilla F.na, molestie ed estorsioni alla ex: arrestati un detenuto e padre 86enne

Francavilla F.na, molestie ed estorsioni alla ex: arrestati un detenuto e padre 86enne

 
Su Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
Maltrattamenti
Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

 
Atti vandalici
Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

 
L’operazione della Gdf
Fasano, sequestrati libri per oltre 1 mln di euro: messi in vendita da casa editrice fallita

Fasano, sequestrati libri per 1,3 mln: messi in vendita da casa editrice Schena fallita

 
Il caso
Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

 
L'evento
S. Michele Salentino, il paese si racconta con le video proiezioni

S. Michele Salentino, il paese si racconta con le video proiezioni

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, Antenucci il punto fermochi lo affiancherà domenica?

Bari, Antenucci il punto fermo, chi lo affiancherà domenica?

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaI controlli
Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

 
TarantoDomenico Bello
Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

 
MateraLe fiamme
Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

 
BariTrasportato in codice rosso
Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

 
LecceMusica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
BrindisiPoi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
BatL'operazione dei cc
Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

 
FoggiaL'idea di due gelatai
Zapponeta, per preparare gelati usano la bava di lumaca invece dell’acqua

Zapponeta, per preparare gelati bava di lumaca al posto dell’acqua

 

i più letti

Storia a lieto fine

Brindisi, i medici del «Perrino» salvano le ferie di una turista francese

Una 60enne operata d’urgenza nella notte di San Lorenzo: ha avuto un’emorragia mentre era in volo per la Puglia

Infiltrazioni di acqua al Perrino di Brindisi

BRINDISI - Potrebbe essere dimessa già oggi o al più domani mattina la turista francese che nella notte di San Lorenzo è stata operata d’urgenza al «Perrino» di Brindisi a causa di una emorragia acuta che si è verificata mentre era in volo verso la Puglia. Le sue condizioni al momento sono buone.

La donna, di circa 60 anni, che viaggiava con la famiglia, era diretta in Puglia per le vacanze in Valle d’Itria, ed era stata da poco sottoposta a un intervento oncologico in Francia. Il problema, per quanto hanno potuto ricostruire i medici del Pronto soccorso del «Perrino», è nato a causa di un movimento brusco fatto sull’aereo, forse per sistemare il bagaglio: un punto di chiusura della ferita, ancora fresco, ha tranciato una arteriola e ha causato una emorragia acuta.
Il comandante dell’aereo ha avvertito la torre di controllo di Brindisi che ha allertato il 118, intervenuto con una ambulanza direttamente sulla pista. La donna francese è stata così trasportata al Pronto soccorso, dove a seguito del consulto con gli specialisti in turno (il chirurgo plastico Annalinda Loiacono e il chirurgo senologo Enrico Ranieri) si è optato per l’intervento chirurgico urgente con l’obiettivo di eliminare le cause dell’emorragia. L’equipe chirurgica era composta dai medici Enrico Ranieri e Michela Campanaro con l’anestesista Giuseppe Pati.
La felice soluzione dell’emergenza è stata molto apprezzata dalla famiglia francese, che attraverso la figlia della donna ha ringraziato i medici e tutto il personale infermieristico per un intervento effettuato in piena notte e in poche ore: «Molti dei medici - ha detto la ragazza - parlavano francese, e quindi sono riusciti a stabilire un contatto diretto con mia madre per tranquillizzarla e spiegarle ciò che stava accadendo». «L’equipe medica - dice con orgoglio il responsabile della Chirurgia senologica del “Perrino”, Stefano Burlizzi, che stamattina visiterà la paziente prima della dimissione - parla diverse lingue perché molti di noi si sono formati anche all’estero, sarebbe stato lo stesso con l’inglese o con lo spagnolo». La paziente francese potrà dunque cominciare la vacanza in Puglia.[red.reg.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie