Domenica 16 Giugno 2019 | 07:15

NEWS DALLA SEZIONE

Alla Bcc di Locorotondo
Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

 
XXXIV Brindisi - corfù
Brindisi, le barche sono pronte: festa sul lungomare per la Regata

Brindisi, le barche sono pronte: festa sul lungomare per la Regata

 
Via ai lavori
Brindisi avrà un nuovo PalaEventi: firmata convenzione Regione-Comune

Brindisi avrà un nuovo PalaEventi: firmata convenzione Regione-Comune

 
Nel brindisino
Eroina in casa e allaccio abusivo all'Enel: arrestato 50enne a Francavilla

Eroina in casa e allaccio abusivo all'Enel: arrestato 50enne a Francavilla

 
Maltrattamenti
Ceglie Messapica, costretta per 18 anni a mangiare gli avanzi di marito e suocera

Ceglie Messapica, costretta per 18 anni a mangiare gli avanzi di marito e suocera

 
Il malore
Ostuni, si sente male mentre lavora in una cisterna: grave operaio

Ostuni, malore mentre lavora in cisterna: denunciato proprietario

 
Il caso
Brindisi, offese su Facebook: spedizione punitiva di una famiglia contro le autrici

Brindisi, offese su Facebook: spedizione punitiva di una famiglia contro le autrici

 
L'operazione
Brindisi, rubavano la sabbia dall'arenile di Torre Guaceto: denunciati

Brindisi, rubavano la sabbia dall'arenile di Torre Guaceto: denunciati

 
L'operazione
Porto Brindisi, GdF sequestra 33mila scarpe Nike e Converse false

Porto Brindisi, GdF sequestra 33mila scarpe Nike e Converse false

 
La vicenda
Abusi sessuali sulle tre nipotine per 10 anni: arrestato nonno 71enne a Fasano

Abusi sessuali sulle tre nipotine per 10 anni: arrestato nonno 71enne a Fasano

 
Nel brindisino
Ostuni, da docente di latino e greco a sacerdote: la storia

Ostuni, da docente di latino e greco a sacerdote: la storia

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa tragedia
Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

 
BariIl progetto
Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

 
NewsweekDal 23 al 27/7
Richard Gere in Basilicata: superospite alle Giornate di Maratea

Richard Gere in Basilicata: superospite alle Giornate di Maratea

 
HomeL'evento a S. Giovanni Rotondo
S. Giovanni Rotondo, al raduno della Protezione civile la più piccola volontaria d'Italia

Raduno nazionale Protezione civile, ecco la più piccola volontaria d'Italia: è pugliese

 
BrindisiAlla Bcc di Locorotondo
Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

 
BatIl ritrovamento
San Ferdinando, Nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

San Ferdinando, nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

 
MateraL'iniziativa
Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

 

i più letti

Su Rai1

«A Brindisi si vive benissimo»: l'elogio di Luisa Corna

La Corna da qualche anno vive nel capoluogo pugliese insieme al compagno, il maggiore Stefano Giovino

«A Brindisi si vive benissimo»: l'elogio di Luisa Corna

Luisa Corna torna, dopo un’assenza di venti anni dal piccolo schermo, in tv e da un salotto d’eccezione, come è quello di Mara Venier a Domenica in, fa un «regalo» da favola a Brindisi, la città dove da qualche tempo vive.
«A Brindisi si vive benissimo. È un posto meraviglioso. C’è un solo piccolo difetto: si mangia troppo bene». In poche battute, rispondendo alla domanda della Venier, che le chiedeva della sua vita, dell’amore – «Tu adesso vivi a Brindisi? Come si vive a Brindisi?» - la cantante-show girl-attrice-conduttrice ha regalato a milioni di telespettatori una «cartolina» da favola della città in cui vive. A Brindisi – è stata la stessa Corna a dirlo davanti alla telecamera – è arrivata seguendo il suo compagno, che è un ufficiale dei carabinieri e nel settembre scorso è stato destinato dal Comando generale dell’Arma a comandare la compagnia CC del capoluogo pugliese. Luisa Corna, che è di Palazzolo (Brescia) ed ha vissuto la sua vita tra Milano e Roma, è la compagnia del maggiore Stefano Giovino. Quando l’ufficiale è stato trasferito a Brindisi, la cantante lo ha seguito. Stanno insieme da cinque anni, è stata lei stessa a dirlo alla Venier. Quella con Stefano Giovino – sono sempre parole della cantante – «è una storia vera, in cui si ha creduto sin dalle battute iniziali della storia». L’amore per il suo compagno le ha fatto cambiare città.


«Ci sono uomini che ti danno tanto, compresa anche tanta serenità, e ti fanno cambiare la vita».
Non c’è dubbio: quello di domenica scorsa è stato un momento, non programmato, di forte promozione per Brindisi e per la sua comunità. Luisa Corna e Stefano Giovino – è stata questa la rivelazione finale della show girl a Domenica in – l’anno prossimo convoleranno a nozze. Non si sposeranno a Brindisi – per la città sarebbe stato bello –, ma a Palazzolo, la città natale della sposa. A fine intervista Mara Venier lo ha ammesso: «Sono curiosa di conoscere questo tuo fidanzato (il maggiore Giovino): ne parli in una maniera tale che si capisce che è un uomo davvero speciale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400