Giovedì 13 Dicembre 2018 | 11:25

NEWS DALLA SEZIONE

Pendolari dei rifiuti
In auto da Fasano a Monopoli per gettare spazzatura: multati

In auto da Fasano a Monopoli per gettare spazzatura: multati

 
Viene dalla Colombia
Carico sospetto su nave da Panama: operazione cc e GdF al porto di Brindisi

Carico sospetto su nave da Panama: operazione cc e GdF al porto di Brindisi

 
In viale Commenda
Brindisi, il 13 riapre la rinnovata Biblioteca Ragazzi

Brindisi, il 13 riapre la rinnovata Biblioteca Ragazzi

 
San Pancrazio Salentino
Brindisi, settimana corta al Comprensivo? È polemica

Settimana corta a scuola, la polemica nel Brindisino. La replica della preside Taurino

 
Televisione
La Prova del Cuoco: Brindisi contro Napoli in sfida sulle cartellate

La Prova del Cuoco: Brindisi contro Napoli in sfida sulle cartellate

 
Rinviato l'allestimento
Carovigno, guai tecnici per la ditta: saltano le luminarie e le luci dell’albero di Natale

Carovigno, guai tecnici per la ditta: saltano le luminarie di Natale

 
Dopo la separazione
Fasano, picchia la moglie davanti al figlio 17enne: arrestato

Fasano, picchia la moglie davanti al figlio 17enne: arrestato

 
La protesta
Luminarie sì, ma non per tutti: ed è subito polemica a Brindisi

Luminarie sì, ma non per tutti: ed è subito polemica a Brindisi

 
Dai carabinieri
Ceclie Messapica, cocaina dietromuretti a secco: arrestato 34enne

Ceclie Messapica, cocaina dietro
muretti a secco: arrestato 34enne

 
L'agguato
Brindisi, sparatoria nella sala giochi: ferito un 20enne

Brindisi, sparatoria nella sala giochi: ferito un 20enne

 

A San pietro vernotico (br)

A fuoco auto avvocato: è presidente Arci e si occupa di accoglienza migranti

La Mini Cooper della madre di Vincenzo Catamo, avvocato, è stata bruciata intorno alle 2 di questa notte: le telecamere di sorveglianza hanno inquadrato una persona in bicicletta

A fuoco auto avvocato: è presidente Arci e si occupa di accoglienza migranti

L’auto di un avvocato, Vincenzo Catamo, presidente della sezione Arci di Brindisi e responsabile di progetti Sprar sull'accoglienza dei migranti, è stata incendiata la scorsa notte a San Pietro Vernotico (Brindisi). Dai filmati di una telecamera di sorveglianza visionati dai carabinieri si vede un uomo avvicinarsi alla vettura in sella a una bicicletta. Ad andare distrutta è stata la Mini Cooper intestata alla madre del professionista.

I fatti si sono verificati attorno alle 2: sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Oltre a essere presidente Arci, Catamo è anche responsabile di alcuni progetti Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo). L'Arci Puglia ha espresso in una nota solidarietà all’uomo «impegnato quotidianamente con tutto il gruppo dirigente territoriale di Arci Brindisi in percorsi virtuosi di innovazione sociale, promozione della cultura e accoglienza».

LA SOLIDARIETÀ DEL SINDACO DI BRINDISI - Il sindaco di centrosinistra, Riccardo Rossi, la giunta e tutti i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Brindisi hanno espresso in una nota solidarietà al presidente Arci Brindisi Vincenzo Catamo al quale, la scorsa notte, è stata incendiata l’auto. «Mentre gli inquirenti sono a lavoro per comprendere se si sia trattato di un gesto doloso - è scritto - anche grazie all’utilizzo delle telecamere a disposizione, l’amministrazione di Brindisi invita il presidente di Arci a continuare nel percorso intrapreso nella sua attività». «Se sarà accertato che qualcuno abbia incendiato l’auto di Catamo volontariamente per questioni legate alla sua attività in Arci - dichiara il sindaco Riccardo Rossi - ci auguriamo che si possa identificare il colpevole. Al contempo speriamo che il territorio faccia da scudo nei confronti di chi lavora attivamente per la comunità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400