Lunedì 10 Dicembre 2018 | 11:55

NEWS DALLA SEZIONE

Rinviato l'allestimento
Carovigno, guai tecnici per la ditta: saltano le luminarie e le luci dell’albero di Natale

Carovigno, guai tecnici per la ditta: saltano le luminarie e le luci dell’albero di Natale

 
Dopo la separazione
Fasano, picchia la moglie davanti al figlio 17enne: arrestato

Fasano, picchia la moglie davanti al figlio 17enne: arrestato

 
La protesta
Luminarie sì, ma non per tutti: ed è subito polemica a Brindisi

Luminarie sì, ma non per tutti: ed è subito polemica a Brindisi

 
Dai carabinieri
Ceclie Messapica, cocaina dietromuretti a secco: arrestato 34enne

Ceclie Messapica, cocaina dietro
muretti a secco: arrestato 34enne

 
L'agguato
Brindisi, sparatoria nella sala giochi: ferito un 20enne

Brindisi, sparatoria nella sala giochi: ferito un 20enne

 
La protesta dei commercianti
Francavilla Fontana, niente luminarie in centro a Natale

Francavilla Fontana, niente luminarie in centro a Natale

 
Nel Brindisino
Dipendenti in nero, sottopagati e costretti a finte ferie: arrestati 2 imprenditori

Dipendenti in nero, sottopagati e costretti a finte ferie: arrestati 2 imprenditori

 
Truffa aggravata
Brindisi, falsificava certificazioni ticket : arrestato dipendente Asl

Brindisi, falsificava certificazioni ticket : arrestato dipendente Asl

 
Vaccinazioni
Brindisi, ambulatorio strapieno e lunghe ore di attesa: nervi tesi tra l’utenza

Brindisi, ambulatorio strapieno e lunghe ore di attesa: nervi tesi tra l’utenza

 
L’inchiesta della Gdf
Brindisi, la “truffa” sui registratori di cassa: sequestri e denunce

Brindisi, la "truffa” sui registratori di cassa: sequestri e denunce

 
Denunciato
Brindisi, affida 50mila euro a investitore: truffato, lo aggredisce

Brindisi, affida 50mila euro a investitore: truffato, lo aggredisce

 

Il caso

Mesagne, tenta di comprare una tv e una playstation con documenti falsi: arrestato

In manette un 42enne di San Pietro Vernotico, per falsificazione di documenti di identità, sostituzione di persona e truffa

carabinieri

MESAGNE - Tenta di chiedere un finanziamento di 909 euro per compare una tv e una playstation ma lo fa con documenti falsi: per questo i carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato per falsificazione di documenti di identificazione, sostituzione di persona e truffa, un 42enne di San Pietro Vernotico. L’uomo all’interno del centro commerciale Auchan aveva provato a richiedere un prestito esibendo all’operatrice un documento d’identità, un codice fiscale e una busta paga intestati a un palermitano classe 1985 residente ad Isola delle Femmine (PA). Dopo le verifiche del caso i carabinieri hanno accertato che la carta d’identità in possesso dell’arrestato era stata modificata grossolanamente: il 42enne aveva attaccato con una pinzatrice la sua foto al documento di un'altra persona. Qualche giorno prima con la stessa carta d’identità e codice fiscale, l'uomo aveva attivato anche una sim card. Ora si trova nel carcere di Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400