Giovedì 24 Gennaio 2019 | 12:26

NEWS DALLA SEZIONE

In un ristorante
Sushi non tracciato: sequestri e multe a Brindisi

Sushi non tracciato: sequestri e multe a Brindisi

 
Dai cc forestali
Campo volo elicotteri a Ostuni vicino a ulivi e costa: sequestrato

Campo volo elicotteri a Ostuni vicino a ulivi e costa: sequestrato

 
Operazione dei Cc
Brindisi, spacciava davanti a scuola media: arrestato 27enne

Brindisi, spacciava davanti a scuola media: arrestato 27enne

 
Il caso
Brindisi, macchia scura nelle acque del Porto: al via i controlli

Brindisi, macchia scura nelle acque del Porto: al via i controlli

 
Nel pomeriggio
A fuoco bus pieno di studenti, panico a San Pacrazio Salentino

A fuoco bus di studenti, panico a San Pancrazio Salentino: nessun ferito

 
A causa di un guasto
Brindisi, volo Ryanair in ritardo di 5 ore per un guasto: l’ira dei passeggeri

Brindisi, volo Ryanair in ritardo di 5 ore: l’ira dei passeggeri

 
Arte
Ostuni e Mesagne: Andy Warhol arriva in mostra

Ostuni e Mesagne: Andy Warhol arriva in mostra

 
Nel Brindisino
Fasano, fatturato in tempo record, l'azienda manda i dipendenti in crociera

Fasano, fatturato in tempo record, l'azienda manda i dipendenti in crociera

 
Comune costituito parte civile
Abuso d'ufficio e falso ideologico: due ex sindaci di Brindisi a processo

Abuso d'ufficio e falso ideologico: due ex sindaci di Brindisi a processo

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
Da Maria De Filippi
Carovigno, una 23enne invitata a C'è Posta per Te

Carovigno, una 23enne invitata a C'è Posta per Te

 

Cellino San Marco

Miss Italia diffida concorso ospitato
in tenuta Al Bano. «Non ne so nulla»

Il cantante si dice estraneo all'iniziativa ed è all'estero. La sua foto compare in un manifesto: usata impropriamente

Al Bano: se sto bene non smetto a fine annoMika a Capitolo. Le curiosità dei compleanni

Al Bano

«Indebita appropriazione del marchio Miss Italia» con «manifesto illecito concorrenziale» secondo quanto previsto dal codice civile: con formale diffida legale, Miss Italia chiede lo stop immediato della «finalissima di Futura Miss Italia», in programma domani in Puglia a Cellino San Marco nella location Casa Carrisi di Al Bano.

Il cantante, interpellato dall’ANSA, si dice estraneo all’organizzazione dell’evento: «Sono a Maiorca. Ho saputo che sui manifesti c'è anche la mia foto, usata impropriamente, e ho fatto le mie rimostranze. Non so altro», spiega.
Oliver Verbeelen, manager consultant di Casa Carrisi, aggiunge: «La serata, al momento, risulta riconfermata, nella nostra sala ricevimenti a bordo piscina. La AC production, che gestisce l’immagine e gli impegni professionali di Al Bano Carrisi, non è stata interpellata».

Sulle locandine che pubblicizzano l’evento «Finalissima Futura Miss Italia, XI concorso nazionale», sotto la scritta "premio alla carriera» appaiono, sui social, le foto di Katia Ricciarelli e Michele Placido, con quella di Al Bano al centro.
Il legale Enzo Larocca, «in nome e per conto della 'Miss Italia srl', titolare esclusiva del logo marchio registrato Miss Italia e di ogni altro marchio, logo, segno e diritto relativo alla manifestazione spettacolo 'Concorso Nazionale Miss Italià, nonché della Miren Srlus, concessionaria esclusiva per l'organizzazione e gestione di detto Concorso, del quale è in corso di svolgimento la 79° edizione, rileva che sulla locandina dell’evento la denominazione del concorso figura suddivisa su due righe in colonna, la prima recante il termine 'Futurà e la seconda la locuzione 'Miss Italià stampata in caratteri di corpo pressoché doppio rispetto a 'Futurà, così da presentarsi di primaria e più immediata percezione da parte del lettore» e da ingenerare, quindi, confusione. Di qui le ragioni della formale diffida a cessare in via immediata qualsiasi utilizzo, in qualsivoglia sede, del marchio e nome 'Miss Italià e a ritirare dalla circolazione qualsiasi materiale pubblicitario o informativo contenente detto nome. Con preavviso che, conclude il legale del concorso di Patrizia Mirigliani, in difetto di immediata ottemperanza, le assistite «dovranno senz'altro attivarsi in ogni sede giudiziale competente».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400