Martedì 23 Aprile 2019 | 13:57

NEWS DALLA SEZIONE

Discariche a cielo aperto
Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

 
La sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
Il messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
Lotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
Crisi al comune
Andria attende il commissario: ed è subito polemica

Andria attende il commissario: ed è subito polemica

 
È incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 
Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiVento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
TarantoL'operazione dei cc
Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

 
PotenzaPetrolio lucano
Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

 
BariLotta alla droga
Monopoli, nascondeva nel giardino di casa cocaina e olio di hashish: in manette 33enne

Monopoli, nascondeva nel giardino di casa droga e olio di hashish: in manette 33enne

 
MateraMobilità green
Matera, il Comune sosterrà l’uso di biciclette elettriche

Matera, il Comune sosterrà l’uso di biciclette elettriche

 
HomeIl martedì dei leccesi
A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

 
FoggiaOccupazione
Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

 
BatDiscariche a cielo aperto
Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

 

A Barletta

Arianna prima nata
a mezzanotte e 2 minuti

Arianna prima nataa mezzanotte e 2 minuti

GIUSEPPE DIMICCOLI

BARLETTA - Come sempre è una gioia poter scrivere il pezzo «dei primi nati». Anche per il 2017 la Gazzetta può ospitare quelle notizie che rendono felici tutti. Chi le legge e chi le scrive.
record a BarlettaPer quello che attiene ai «primi nati» nel 2017 Arianna ha battuto tutti i record. Infatti è nata due minuti dopo la mezzanotte nel reparto di ginecologia dell'ospedale «Mons. Raffaele Dimiccoli» di Barletta.
I suoi vagiti hanno offerto uno spaccato di felicità che ha contagiato tutti in ospedale e nelle rispettive famiglie dei neo genitori.
La bimba pesa 3 chili e 510 grammi ed è la prima nata della famiglia Cafagna. La mamma Lucia Filannino e il papà Antonio, sposi dallo scorso 20 aprile, l'aspettavano per i primi giorni di gennaio: «E' tutto bello, tutto emozionante - dice Lucia, la mamma - è il mio più grande regalo, unico e bellissimo». Lucia Filannino è stata assistita dalla dott.ssa Isabella Cobuzzi e dai medici Michele Ardito e Giuseppe Tedeschi, e dalle ostetriche Angela Mininni ed Eugenia Ficco e dalle infermiere Mariella Fonsmorti, Lea Mennuni, Margherita Nenna e Laura Grimaldi.
festa a BiscegliePochi minuti dopo l'una, invece, nella ginecologia dell'ospedale di Bisceglie è nata Noemi (pesa 3 chili e 520 grammi), anche lei la prima figlia di Lucia Moretti e Antonio Migliaccio: «Il mio anno speciale è cominciato nel migliore dei modi - dice la mamma - l'aspettavamo per la vigilia di Natale e invece ha scelto il nuovo anno per regalarci il sorriso migliore di sempre. Siamo felicissimi». La signora Lucia è stata assistita al parto dal medico Pietro Galantino, dall’ostetrica Maria Carla Di Terlizzi, dalle infermiere Giuseppina Corallo e Mariangela Ferrante e dall’ausiliaria Marianna Valente. Auguri affettuosi alle due bimbe e ai loro genitori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400