Domenica 14 Agosto 2022 | 12:00

In Puglia e Basilicata

progetto

Puglia 3x6x5, a Trani per guardare al 2030 fra turismo, siti Unesco e cultura

Puglia 3x6x5, a Trani per guardare al 2030 fra turismo, siti Unesco e cultura

Appuntamento giovedì 30 giugno al Polo Museale Diocesano con la partecipazione aperta a cittadini ed operatori del settore

28 Giugno 2022

Redazione online

TRANI - È in arrivo la penultima tappa di Puglia 3x6x5 che si terrà a Trani giovedì 30 giugno, ore 9.30-13, al Polo Museale Diocesano - Museo della Macchina per Scrivere - Fondazione S.E.C.A. in piazza Duomo n. 8 a Trani. Il viaggio itinerante per confrontarsi sul futuro del turismo e della cultura in Puglia è una attività di ARET PugliaPromozione, Regione Puglia e del suo Dipartimento Turismo Cultura, insieme al Consorzio Teatro Pubblico Pugliese e all'Apulia Film Commission che incontrano il territorio per riprogrammare le risorse finanziarie e le strategie turistiche e culturali di Puglia365 e PIIIL Cultura Puglia dal 2023 al 2030.

La partecipazione in presenza è aperta a tutti cittadini e gli operatori della filiera turistica, attraverso registrazione online cliccando su http://rpu.gl/Puglia365Trani. Durante l’evento a Trani, per chi sarà in presenza, ci sarà anche la bacheca per i post-it a disposizione per dire la propria opinione su punti specifici della strategia turistico culturale della Puglia. Sarà, inoltre, disponibile anche la diretta Facebook su www.facebook.com/puglia365. Registrandosi con lo spid, si può rispondere al questionario per la propria provincia di residenza cliccando su: https://partecipazione. regione.puglia.it/processes/ puglia365/f/553/

Il punto di partenza è un’identità comune e condivisa che è il brand Puglia. L’obiettivo è generare una nuova cultura d’impresa mediante un’intelligente innovazione della strategia a sostegno del lavoro dell’industria turistica e culturale. Puglia 3x5x5 arriva, quindi, nella sesta provincia proprio per ascoltare con attenzione il territorio e per riflettere su cosa è avvenuto nei primi 5 anni della strategia turistica e culturale in Puglia, guardando insieme al 2030. La formula, tanto apprezzata dai cittadini e dagli operatori di settore, è quella della condivisione di ciò che è stato fatto come base oggettiva di riflessione, per poi passare la parola a chi interverrà fisicamente all’evento. L’obiettivo è interrogarci insieme sulla vocazione territoriale di ogni provincia e la BAT vanta senz’altro la specificità di essere uno dei siti UNESCO della Puglia.

Parteciperanno il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, l’assessore regionale al Turismo Gianfranco Lopane, la consigliera regionale con delega alla Cultura Grazia Di Bari, il direttore Dipartimento Cultura Turismo Aldo Patruno, il direttore generale di Pugliapromozione Luca Scandale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725