Sabato 29 Febbraio 2020 | 07:57

NEWS DALLA SEZIONE

coronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
giustizia truccata
«Trani, i giudici puntavano al profitto»

«Trani, i giudici puntavano al profitto»

 
cos aci faceva lì
Trani, è mistero sul ritrovamento di un coltellaccio su davanzale

Trani, è mistero sul ritrovamento di un coltellaccio su davanzale

 
evitare contagi
Coronavirus, nella Bat accessi regolamentati in ospedali; sospese attività studio al «Dimiccoli» di Barletta

Coronavirus, nella Bat accessi regolamentati in ospedali; sospese attività studio al «Dimiccoli» di Barletta

 
L'incidente mortale
Trinitapoli, auto finisce fuori strada sulla S 16: morta 56enne

Trinitapoli, scontro tra due auto, una finisce fuori strada sulla SS16: morta 56enne

 
Precauzione
Coronavirus, Ordine avvocati Trani, sospesa Scuola forense

Coronavirus, Ordine avvocati Trani, sospesa Scuola forense

 
Prevenzione
Coronavirus, Bat, «nessuna emergenza sanitaria ma stato di allerta»

Coronavirus, Bat, «nessuna emergenza sanitaria ma stato di allerta»

 
Teppisti
Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

 
L'appuntamento
Barletta, tutto pronto per la «Disfida della sicurezza»

Barletta, tutto pronto per la «Disfida della sicurezza»

 
Tentato omicidio
Cagliari, pugnala al cuore compagno 23enne di Trani: arrestata 40enne

Cagliari, pugnala al cuore compagno 23enne di Trani: arrestata 40enne

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, Monopoli e Potenza: il secondo posto infiamma

Bari, Monopoli e Potenza: il secondo posto infiamma

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'allarme
Coronavirus, chiude a Lecce ristorante cinese: non viene nessuno

Coronavirus, chiude a Lecce ristorante cinese: non viene nessuno

 
TarantoNel Tarantino
Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

 
Batcoronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
Foggianel Foggiano
Cerignola, ubriaco si schianta su una rotatoria e sputa contro i carabinieri: arrestato

Cerignola, ubriaco si schianta su una rotatoria e sputa contro i carabinieri: arrestato

 
Brindisidai carabinieri
S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

 
Materarifiuti
Matera, il grande pasticcio della differenziata

Matera, il grande pasticcio della differenziata

 

i più letti

Il caso

Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

Sono 9 i laureati tra i 13 assunti in azienda servizi ambientali BarSA

Barletta, diventerà netturbino con 110 e lode in ingegneria edile: la storia

BARLETTA - La storia dei due giovani ingegneri laureati che il 2 gennaio sono stati assunti come netturbini dalla BarSA Spa di Barletta sarà al centro di un servizio giornalistico di 'France2', secondo canale televisivo pubblico francese. Lo rende noto la stessa azienda pugliese di servizi ambientali, in un comunicato dove i due dipendenti si raccontano: «Prima di essere ingegneri regolarmente iscritti all’Albo, siamo persone e vogliamo mettere su famiglia con le nostre compagne». Michele Cianci, amministratore di BarSA, sottolinea la loro scelta di privilegiare la famiglia «invece di fuggire all’estero come molti sono costretti a fare: «Purtroppo - aggiunge - fa notizia sentire che due laureati con il massimo dei voti decidano di lavorare come operatori ecologici, in un Paese in cui invece ci ritroviamo alcuni ministri della Repubblica con un diploma a malapena».

Uno di loro, Giuseppe Moreno Di Trani, 35 anni, riferisce che dopo la laurea al Politecnico di Bari nel 2012 (110 e lode) aveva cercato impieghi specializzati con scarsi risultati, ripiegando su «piccoli lavoretti precari, sempre sottopagati o addirittura gratis: dal cameriere al commesso, dalla raccolta delle olive al falegname, per portare a casa nel migliore dei casi 800 euro al mese. Quando ho saputo del concorso da operatore ecologico ho voluto provarci e mi sono aggiudicato questo posto di lavoro da 1.200 euro al mese». Al concorso hanno partecipato oltre 800 persone e al termine sono stati assunti in tutto 13 nuovi lavoratori, 9 dei quali laureati. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie