Giovedì 21 Marzo 2019 | 08:27

NEWS DALLA SEZIONE

Nel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
Casa Leopold
Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

 
Il Puttilli
Barletta, si allontana la riapertura parziale dello Stadio

Barletta, si allontana la riapertura parziale dello Stadio

 
L'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
Le dichiarazioni
Barletta, sciopero clima, le parole di Don Serio: «Giovani sognatori e profetici»

Barletta, sciopero clima, le parole di Don Serio: «Giovani sognatori e profetici»

 
Il caso
Trani, i 65 anni della Lampara festeggiati dai vandali: il locale resta chiuso

Trani, i 65 anni della Lampara festeggiati dai vandali: il locale resta chiuso

 
Operazione della Polizia
Barletta, 4 baby spacciatori in zona del Castello. In manette anche 25enne

Barletta, 4 baby spacciatori in zona del Castello. In manette anche 25enne

 
L'attentato
Trani, incendio doloso in studio commerciale: avvertimento?

Trani, incendio doloso in studio commerciale: avvertimento?

 
Cultura in pericolo
Trani, i libri di Palazzo Vischi assaliti dal degrado: «Bisogna salvarli»

Trani, i libri di Palazzo Vischi assaliti dal degrado: «Bisogna salvarli»

 
Nordbarese
Andria, 20mln di euro per lavori canale Ciappetta-Camaggio

Andria, 20mln di euro per lavori canale Ciappetta-Camaggio

 
Tragedia sfiorata
Il vento fa crollare impalcatura a Barletta: nessun ferito

Il vento fa crollare impalcatura a Barletta: nessun ferito

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

Lotta alla droga

Andria, nascondeva la droga nel mangime per polli, arrestato pusher

L'uomo era stato notato entrare ed uscire dall’abitazione e dirigersi nei pressi di un esercizio commerciale di articoli agricoli

Andria, nascondeva la droga nel mangime per polli, arrestato pusher

ANDRIA - I Carabinieri della Compagnia di Andria, hanno arrestato un insospettabile andriese, di 33enne, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo ha occultato in un bidone contenente mangime per pollame, un “panetto” di  hashish, del peso complessivo di 70 grammi.

Ieri pomeriggio, i militari dell’Aliquota Radiomobile – dopo una attenta analisi delle informazioni apprese durante i servizi perlustrativi – si sono appostati nei pressi dell’abitazione dell’arrestato, in zona S. Maria dei Miracoli, dove da diverso tempo era stata segnalata la presenza del pusher. Diverse volte, infatti, il 33enne era stato notato entrare ed uscire dall’abitazione e dirigersi nei pressi di un esercizio commerciale di articoli agricoli, dove molti potenziali clienti lo attendevano per acquistare la droga. 

Dopo aver sottoposto l'uomo ad una perquisizione, i carabinieri gli hanno ritrovato addosso anche una somma contante di euro 100,00, ritenuta il provento dell’attività di spaccio. Il 33enne ora si trova agli arresti domiciliari. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400