Martedì 28 Giugno 2022 | 04:24

In Puglia e Basilicata

BASKET

Serie A2, Next Nardò torna a sorridere: battuta a domicilio Fabriano

Serie A2, Next Nardò torna a sorridere: battuta a domicilio Fabriano

Intesa sul campo per la Next Nardò (Foto Ufficio stampa Nardò)

La formazione di Gandini ritrova ossigeno in classifica con il buon inserimento di Bergstedt

21 Febbraio 2022

Redazione online

La vittoria interna ottenuta contro l'ultima della classe Fabriano, offre ossigeno per la classifica della Next Nardò, impelagata nelle zone basse della serie A2 di basket maschile. Era quello che l'ambiente chiedeva alla formazione di coach Marco Gandini che, dopo l'ottima partenza (+4 al 10'), nel secondo quarto ha frenato un po', subendo il ritorno dell'avversario che in settimana aveva licenziato coach Lorenzo Pansa, affidando la squadra ai due assistenti Marco Ciarpella e Tommaso Bruno. Dopo il 45 pari di metà tempo, la partita si è rivelata bilanciata sino all'eccesso. L’arrivo del centro danese 31enne Jonas Zohore Bergstedt, che ha sostituito lo statunitense Quintrell Thomas, ha portato linfa nuova nel roster salentino e sul parquet marchigiano si è dimostrato a buon punto per l’inserimento nel gruppo leccese.

Dopo la strigliata negli spogliatoi di coach Gandini, Nardò piazza il break al 25': +11. La reazione di Fabriano c'è nell'ultimo atto, quando Hollis al 36’ mette paura alla Next, avvicinata a -6 punti. Ci pensano Ferguson, La Torre e Amato a scacciare le nubi ed a portare a termine vittoriosamente il match. Per Nardò è il settimo successo in campionato. Domenica prossima, 27 febbraio, il ritorno in casa per il match contro la Stella Azzurra Roma.

IL TABELLINO DEL MATCH – Fabriano-Nardò 92-98. Parziali:19-23, 45-45, 61-72, 92-98.

RISTOPRO FABRIANO: Smith 28, Re 6, Caloia, Matrone 2, Gulini 6, Marulli 20, Santiangeli 13, Hollis 17, n.e.: Benetti, Tommasini, Thioune. All. Ciarpella-Bruno.

NEXT NARDO’: Poletti 31, Fallucca 6, Ferguson 27, La Torre 6, Leonzio, Jerkovic 1, Bergstedt 7, Amato 20, n.e.: Tyrtyshnik, Jankovic, Mirkovski. All. Gandini.

ARBITRI Moretti di Perugia, Ferretti di Teramo, Saraceni di Bologna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725