Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 04:26

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia
Regione, nuove accuse sugli appaltiLiviano: ai soliti. Capone: ora querelo. Pugliapromozione: smentito dai dati

Regione, nuove accuse sulle gare. Liviano: ai soliti. Capone: querelo. Pugliapromozione: ecco i dati

 
Al Libertà
Bari, picchia i vigili che multano donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

Bari, picchia i vigili che multano
donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

 
L'annuncio
Bari, per il ministero: «Giustizia più rapida con gestione digitale delle pratiche»

Palagiustizia, Ministero: «Processi più rapidi con le pratiche digitali»

 
Delinquenza minorile
Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

 
Lo studio del Sole 24 ore
Crimini in calo fra Bari e provincia

Crimini in calo fra Bari e provincia

 
Denunciato un ristoratore
Polignano, nel menu tonno frescoA tavola prodotto scaduto e scongelato

Polignano, nel menu tonno fresco, a tavola prodotto scaduto e scongelato

 
L'ultimo saluto
Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

 
emergenza roghi
Terra dei fuochi, in prima linea i comitati e le associazioni

Terra dei fuochi anche a Bari: in prima linea i comitati e le associazioni

 
Ad Altamura (Ba)
Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

 
Ad acquaviva delle fonti (Ba)
Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

 
L'evento annullato
Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si farà e scoppia la polemica

Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si fa, polemica

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

A Casamassima

Malori per acqua contaminata
Aqp: la fogna non c'entra nulla

Casamassima, allarme acquaIntossicati bimbi e adulti

CASAMASSIMA (BARI) - «Il problema di potabilità dell’acqua a Casamassima deriva dalla rottura di una delle due condotte adduttrici che alimentano l’abitato, esclusa sin dal 7 maggio scorso dal sistema e interessata da una lesione, e non da infiltrazioni provenienti dalla rete fognaria. Sono in corso i lavori di riparazione e, comunque, la condotta rimane esclusa dall’esercizio». E’ quanto chiarisce l'Acquedotto Pugliese riferendosi alla contaminazione dell’acqua proveniente da rubinetti, che ha provocato diversi casi di malore tra adulti e bambini a Casamassima.

Cinque denunce per sintomi da avvelenamento causati da acqua contaminata della rete idrica sono state depositate nei giorni scorsi negli uffici della Procura della Repubblica di Bari e presentate ai carabinieri del Nas. «A partire da martedì scorso - aggiunge Acquedotto Pugliese - i risultati delle analisi svolte da Aqp sono negativi. Si resta in attesa di quelli della Asl perché possa essere revocata l’ordinanza sindacale che tuttora vieta ai cittadini di bere acqua della rete pubblica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400