Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 00:32

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

Dallo scorso settembre

Progetto per bimbi maltrattati
finanziato attraverso un'App

Hug-Tap to donate è la prima applicazione italiana di mobile giving per smartphone e tablet. È della onlus 'Terre des Hommes', a sostegno del progetto Giada attivo dal 2009 presso l'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari

Progetto per bimbi maltrattati  finanziato attraverso un'App

BARI - Si chiama 'Protezione ai minori in Italià ed è uno dei primi 10 progetti chiusi grazie ad Hug - Tap to donate, prima applicazione italiana di mobile giving per smartphone e tablet, operativa dallo scorso settembre. 'Protezione ai minori in Italià è della onlus 'Terre des Hommes', a sostegno del progetto Giada attivo dal 2009 presso l'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari per la diagnostica e la cura dei bambini vittime di violenza.

Grazie a questo nuovo strumento e canale di raccolta fondi a supporto delle Onlus, il progetto barese ha ottenuto 5.200 euro che contribuiranno a potenziare le attività in favore dei bimbi vittime di maltrattamenti e violenza assistiti dal progetto Giada dell’ospedale pediatrico barese.

'Hug - Tap to donatè, spiega una nota, è una piattaforma nata con il duplice obiettivo di aprire un nuovo canale di raccolta fondi per le Onlus e offrire un sistema sicuro per chiunque voglia contribuire a migliorare il mondo che lo circonda.

Elementi fondanti di questo sistema innovativo sono velocità e semplicità della tecnologia, tracciabilità dei pagamenti mobile, impegno a rendicontare il donatore in modo trasparente sugli interventi sostenuti.

Per mettere a disposizione dei potenziali donatori uno strumento affidabile, 'Hug' individua Onlus che comunicano in maniera trasparente il proprio operato, che sottopongono il bilancio a revisione contabile, e che siano efficienti dal punto di vista dell’impiego delle risorse, ovvero che investono in progetti non meno del 70% dei fondi raccolti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400