Martedì 04 Ottobre 2022 | 19:14

In Puglia e Basilicata

sicurezza

Modugno, festa di compleanno con fuochi d'artificio: due denunce

Modugno,  festa di  compleanno con fuochi d'artificio: due denunce

I carabinieri sono intervenuti nella centralissima piazza De Amicis

21 Giugno 2021

Redazione online

Bari - Anche a Modugno, alle porte del capoluogo, prende piede il  malvezzo di far esplodere fuochi d'artificio in qualsiasi zona urbana, a qualunque orario e per ogni circostanza. Una minaccia per la sicurezza dei cittadini. In quest'ottica i carabinieri, l'altra sera, alla prima detonazione, hanno  immediatamente raggiunto la centralissima piazza De Amicis, area dell'esplosione, ed hanno fermato  due ragazzi intenti, con i giochi pirici, a festeggiare un compleanno. 

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modugno, in particolare, hanno  denunciato i due giovani che in piazza avevano sistemato due batterie di botti. I militari, dopo aver fatto allontanare gli spettatori dal luogo dell’accensione degli artifici pirotecnici ed essersi accertati che l’area fosse sicura, hanno proceduto a sequestrare le batterie appena esplose e ad identificare i due giovani che dovranno rispondere del reato di accensioni ed esplosioni pericolose. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725