Venerdì 18 Giugno 2021 | 17:43

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Bari, al via i lavori per il parchetto dei cani

Bari, al via i lavori per il parchetto dei cani

 
Giustizia svenduta
Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione

 
l'appello
Bari, «I medici accanto a studenti e docenti»

Bari, «I medici accanto a studenti e docenti»

 
formazione
I giovani e il lavoro dopo la laurea: il Politecnico di Bari sopra la media Italia

I giovani e il lavoro dopo la laurea: il Politecnico di Bari sopra la media Italia

 
Il caso
Bari, ospedale in Fiera, 500 ricoveri in 3 mesi

Bari, ospedale in Fiera, 500 ricoveri in 3 mesi

 
L'arresto
Bari, maltratta la compagna: fugge ma viene arrestato

Bari, maltratta la compagna: fugge ma viene arrestato

 
Il fatto
Bitonto, sequestro ad imprenditore che imponeva a ditte edili lavori in subappalto

Lavori in subappalto ad imprese edili,  sequestro di beni ad imprenditore bitontino

 
Diritti
Bari si mobilita per la Giornata mondiale del Rifugiato

Bari si mobilita per la Giornata mondiale del Rifugiato

 
Il fatto
Monopoli, nasconde droga nel manichino ma i carabinieri lo arrestano

Monopoli, nasconde droga nel manichino ma i carabinieri lo arrestano

 
Formazione
UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'iniziativa
Bari, al via i lavori per il parchetto dei cani

Bari, al via i lavori per il parchetto dei cani

 
PotenzaL'emergenza
Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

 
Foggiail processo
Ucciso durante una rapina: Regione Puglia e associazione Panunzio parti civili

Ucciso durante una rapina: Regione Puglia e associazione Panunzio parti civili

 
PotenzaIl Bollettino
Potenza, 14 positivi su 660 tamponi esaminati

Basilicata da lunedì in zona bianca

 
LecceLa tragedia
Surbo, intrappolato tra le fiamme: muore 64enne

Surbo, intrappolato tra le fiamme: muore 64enne

 
BatGiustizia svenduta
Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione

 
Brindisinel brindisino
Oria, furgone in retromarcia senza freni: tragedia sfiorata

Oria, furgone in retromarcia senza freni: tragedia sfiorata

 
TarantoMonitoraggio
Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

 

i più letti

Il caso

Bari, saldi al via il 3 luglio commercio in rivolta

Insorgono i negozianti: «Troppo presto, ci danneggiano»

Saldi. partenza lenta a PotenzaMeglio a Matera con turisti

Saldi a Potenza

Bari - Saldi sì, prima, dopo, quando. Tra riaperture annunciate e ripartenze previste, la grande incognita dell’estate 2021 sembra essere la data di partenza dei saldi nel mondo dell'abbigliamento e delle calzature. Archiviata una primavera assai poco “in festa”, visto che i commercianti avevano ben pochi motivi per esultare quanto a vendite e aperture al pubblico, è solo da poche settimane che la città può tornare a sfoggiare vetrine leggere e colorate, al profumo di vacanze, ma soprattutto di timida e quasi riconquistata normalità.


Le strade sono popolate; nei negozi, quelli sopravvissuti alla crisi conseguente l'emergenza sanitaria, i clienti sono i benvenuti e hanno voglia di temporeggiare, non solo per la socialità ritrovata, ma per il piacere dell’acquisto tanto agognato.
Insomma, un giugno che sa di maggio, quanto a previsioni economiche.
Intanto, però, arriva dalla Commissione attività produttive della Camera la conferma della data nazionale di inizio dei saldi estivi, fissata al prossimo 3 luglio. Ovvero, come stabilito dalla conferenza delle Regioni, il primo sabato del mese di luglio. Una data che però le singole regioni possono modificare.

Al momento, la Puglia pare non lo abbia fatto: i saldi nella nostra regione cominceranno il 3 luglio. Con quasi un mese di anticipo rispetto allo scorso anno. Nel 2020, infatti, saldi partirono il 1° agosto e durarono fino al 15 settembre. Nonostante quest'anno non appaia per niente più florido del precedente. Anzi: sono aumentate le saracinesche mai più rialzate, le attività che hanno ceduto il passo ad altro, le firme storiche che non hanno retto il colpo della chiusura per l’emergenza sanitaria.

In pratica, il 3 luglio, come dire l'inizio estate, coinciderebbe con i saldi di fine estate. Nessun respiro, dunque, per i negozi al dettaglio di abbigliamento e calzature. Gli esercenti, in attesa del verdetto definitivo, si danno al saldo di mezza stagione. Ma tant’è: non piace a nessuno passare subito dalla mancata vendita, di un così lungo periodo, alla svendita. Non piace prima di tutto alle associazioni di categoria, che lamentano la grande difficoltà, in termini di fatturato, dell’industria della moda. Anche perché la decisione di procedere assieme circa la ripresa post-Covid del commercio, sembra disattesa nei fatti.

Una decisione, peraltro, che andrebbe a penalizzare ulteriormente il negozio di vicinato che ha un’ingente quantità di merce invenduta, a favore della grande distribuzione.
La proposta degli esercenti è di far partire i saldi dal 24 luglio, con divieto di vendite promozionali nei 30 giorni precedenti. Ma al momento non si sa se è stata accolta.

In attesa della data ufficiale di partenza dei saldi, fioccano promozioni: fatta sempre salva la scontistica alla cassa, il divieto delle vendite promozionali (di cui all’art. 5, del regolamento regionale n. 10/2016) non le consente solo nei quindici giorni antecedenti l’inizio dei saldi di fine stagione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie