Mercoledì 05 Agosto 2020 | 13:17

NEWS DALLA SEZIONE

TURISMO
Bari, al turismo non basta il solo Bonus vacanze

Bonus vacanze: nel Barese l'iniziativa è un flop

 
la decisione
Patrick Zaky, il Comune di Bari concederà cittadinanza onoraria al ricercatore rapito

Patrick Zaky, il Comune di Bari concederà cittadinanza onoraria al ricercatore rapito

 
estate
Addio pesce fresco: il fermo fino al 20 agosto

Bari, addio pesce fresco: il fermo biologico fino al 20 agosto

 
in libano
Beirut, militare di Bitonto ferito in esplosioni: il messaggio del sindaco

Beirut, militare di Bitonto ferito in esplosioni: il messaggio del sindaco

 
coronavirus
Bari, sindacati denunciano: «Sui bus senza mascherina»

Bari, sindacati denunciano: «Sui bus senza mascherina»

 
il video
Bari, l'appello di Decaro: «Non lasciamo soli gli amici cani»

Bari, l'appello di Decaro: «Non lasciamo soli gli amici cani»

 
La decisione
Roghi nelle campagne di Mola, Colonna: «Droni per scovare i piromani»

Roghi nelle campagne di Mola, Colonna: «Droni per scovare gli incendiari»

 
La decisione
Bari, mons. D'Urso lascia presidenza Consulta nazionale antiusura

Bari, mons. D'Urso lascia presidenza Consulta nazionale antiusura

 
Il caso
Allarme bomba alla stazione della Ferrotramviaria a Bari: treni fermi anche per le Fal

Bari, allarme bomba alla Ferrotramviaria: trovato borsone con abiti. Riparte circolazione ferroviaria

 
IL VERTICE
Bari, scuole in crisi ma dalla ministra solo promesse

Bari, scuole in crisi ma dalla ministra solo promesse

 
Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato: arrestato 32enne

Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato: arrestato 32enne

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariTURISMO
Bari, al turismo non basta il solo Bonus vacanze

Bonus vacanze: nel Barese l'iniziativa è un flop

 
Tarantoil caso
Taranto, imprenditore truffa la Regione. L'Avvocatura gli fa sequestrare la casa

Taranto, imprenditore truffa la Regione: Avvocatura gli fa sequestrare casa

 
Batl'episodio a giugno
Minore pestato dal branco a Bisceglie: arrestati altri 6 minori

Minore pestato dal branco a Bisceglie: arrestati altri 6 minori

 
PotenzaSANITÀ
La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

 
MateraL'EROSIONE
Metaponto, il maltempo taglia la spiaggia

Metaponto, il maltempo taglia la spiaggia: lidi in ginocchio

 
BrindisiAMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 
Foggiacaporalato
Foggia, sanatoria solo per le badanti: tutto inutile nelle campagne

Foggia, sanatoria solo per le badanti: tutto inutile nelle campagne

 

i più letti

nei trulli

Comune Polignano avvia revoca a resort in area Costa Ripagnola

Società Serim: «Ragioni revoca pretestuose»

Comitato Via: «Validi i permessi di Costa Ripagnola, ma potrebbe servire una variante»

Il Comune di Polignano a Mare ha avviato un procedimento di annullamento in autotutela del parere di compatibilità urbanistica del progetto di un resort a Costa Ripagnola, nell’area sulla quale è in corso l’istituzione di un parco regionale. Il progetto sul quale il Comune sta facendo un passo indietro, dopo il parere favorevole espresso in conferenza di servizi nel febbraio 2019, è quello della società Serim per la riqualificazione e valorizzazione dell’area Costa Ripagnola tramite recupero architettonico dei trulli a destinazione turistico-alberghiera, delle aree archeologiche e del sistema ambientale e vegetazionale e realizzazione di attrezzature per il tempo libero e la balneazione».

Il procedimento di annullamento in autotutela fa seguito alla istanza presentata nei mesi scorsi dall’avvocato Ascanio Amenduni per conto del Comitato 'I Pastori della Costa - Parco subito', che evidenziava la presenza di una lama in parte "tombata tra il 2000 e il 2006» nell’area del progetto Serim e sulla quale poi Comune e Regione hanno avviato verifiche. Nell’atto si fa poi riferimento ad un’altra vicenda, risalente al 2003, relativa ad un progetto di manutenzione di muretti a secco, nella medesima area, presentata dallo stesso imprenditore della Serim, Modesto Scagliusi, nell’ambito della quale sarebbero emerse «evidenti modificazioni dell’orografia del terreno» prive di «autorizzazione paesaggistica per tali interventi».

SERIM: RAGIONI REVOCA PRETESTUOSE - «Le ragioni alla base della revoca del parere di compatibilità urbanistica del progetto del resort a Costa Ripagnola sono pretestuose, riferendosi a fatti di oltre 15 anni fa, con riferimento ai quali né il Comune né altro ente pubblico ha emesso provvedimenti sanzionatori e che nulla hanno a che vedere con i profili urbanistici del progetto approvato». Lo dice la società Serim, titolare del progetto di un resort nell’area dove si sta istituendo un parco regionale, commentando l'avvio del procedimento di annullamento in autotutela del parere di compatibilità urbanistica del progetto da parte del Comune di Polignano.
«Come da un pò ormai sta avvenendo, - dice la società - tutte le vicende che riguardano la Serim presentano aspetti singolari», spiegando che «l'avvio del procedimento di revoca del parere è stato adottato dallo stesso dirigente che lo aveva rilasciato, nel suo ultimo giorno di servizio quale dirigente, perché dal giorno successivo ha preso servizio il nuovo dirigente dell’ufficio tecnico comunale». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie