Martedì 24 Novembre 2020 | 01:36

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

 
Da domani
Emergenza Covid ad Acquaviva una postazione drive-through per i tamponi

Emergenza Covid ad Acquaviva una postazione drive-through per i tamponi

 
Covid 19
Monopoli, sale a 15 il numero di anziani morti nella Rsa «Regina Pacis»

Monopoli, sale a 15 il numero di anziani morti nella Rsa «Regina Pacis»

 
La curiosità
Nuova sfida delle Grotte di Castellana i turisti saranno «presi per la gola»

Nuova sfida delle Grotte di Castellana i turisti saranno «presi per la gola»

 
Emergenza sanitaria
Diffusione Covid in Puglia, conoscere le cause per indicare gli strumenti di contrasto: esperti a lavoro

Diffusione Covid in Puglia, conoscere le cause per indicare gli strumenti di contrasto: esperti a lavoro

 
L'emergenza
Covid, alta incidenza contagi: sindaci di Acquaviva e Gravina chiudono scuole fino al 3 dicembre

Covid, alta incidenza contagi: sindaci di Acquaviva e Gravina chiudono scuole fino al 3 dicembre

 
Il caso
Bimba di Monopoli affetta da Sma: i dubbi degli esperti: «Da verificare l’efficacia dopo i 6 mesi di età»

Bimba di Monopoli affetta da Sma, i dubbi degli esperti: «Da verificare l’efficacia dopo i 6 mesi di età»

 
buona sanità
Bari, bimbo di 5 anni guarisce da Seu: mobilitati per 4 mesi dieci reparti del Giovanni XXIII

Bari, bimbo di 5 anni guarisce da Seu: mobilitati per 4 mesi dieci reparti del Giovanni XXIII

 
la seconda ondata
Covid, una strage silenziosa: in Terra di Bari oltre 300 morti

Covid, una strage silenziosa: in Terra di Bari oltre 300 morti

 
Il caso
Bari Semitech, arriva il fallimento: «Una fine quasi annunciata»

Semitech a Bari, arriva il fallimento: «Una fine quasi annunciata»

 
Il virus
Dal virus informatico alla pandemia Covid: ecco perché servono distanziamento e Dpi

Dal virus informatico alla pandemia Covid: ecco perché servono distanziamento e Dpi

 

Il Biancorosso

SERIE C
Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

 
BariIl caso
Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

 
FoggiaIl caso
Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito

Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito FOTO

 
TarantoL'evento
Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

 
BatA Barletta
Natale al tempo del Covid 19, Boccia: «Con 700 morti al giorno è fuori luogo parlare di cenoni»

Natale col Covid, Boccia: «Con 700 morti al giorno fuori luogo parlare di cenoni. Aree provinciali? Non cambia»

 
PotenzaIl caso
Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

 
BrindisiVita amministrativa
Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

 
Potenzadati regionali
Covid in Basilicata, 281 nuovi positivi su circa 2mila test durante il week end e altri 4 decessiA Matera tamponi drive in con la Marina

Covid Basilicata, + 281 positivi su circa 2mila test durante week end e + 4 decessi. A Matera tamponi drive in con la Marina

 

i più letti

nel Barese

Monopoli, muore a 37 anni durante intervento di chirurgia plastica: Procura apre inchiesta

La donna, un'influencer, è andata in arresto cardiaco subito dopo l'anestesia. È accaduto in un poliambulatorio privato

Puglia, 4mila assunzioni per il 118

La Procura di Bari ha aperto un’inchiesta sulla morte di una 37enne di Bisceglie, Alessia Ferrante, ieri pomeriggio durante un intervento di chirurgia plastica in un poliambulatorio privato di Monopoli. La donna, una influencer, sarebbe andata in arresto cardiaco subito dopo la somministrazione dell’anestesia. È stato il titolare dello studio medico a chiamare i soccorsi. Quando l’ambulanza è arrivata gli addetti del 118 hanno tentato invano manovre rianimatorie. Il pm di turno, Gaetano de Bari, ha ordinato il sequestro della struttura e nelle prossime ore disporrà l'autopsia.

Il titolare del poliambulatorio di Monopoli dove ieri è morta la 37enne Alessia Ferrante, il chirurgo plastico Francesco Reho, è formalmente indagato per omicidio colposo. Il professionista è già stato sentito dai Carabinieri, fornendo la sua ricostruzione dell’accaduto. Stando a quanto accertato finora, la donna si sarebbe dovuta sottoporre, in anestesia locale, ad un intervento di asportazione di tessuto adiposo dalle gambe. Immediatamente dopo la somministrazione del farmaco anestetico, la 37enne ha avvertito un malore. In passato si era sottoposta a diversi altri interventi di chirurgia plastica in altri studi medici, mentre l’ultimo, risalente all’ottobre 2019, era stato eseguito nello stesso poliambulatorio del dottor Reho.

La Procura di Bari disporrà accertamenti per capire se l’intervento di asportazione di tessuto adiposo al quale si sarebbe dovuta sottoporre la influencer 37enne di Bisceglie, deceduta ieri in un poliambulatorio di Monopoli, era un intervento sanitario urgente non rinviabile per via dell’emergenza coronavirus in corso che ha sospeso diverse attività mediche. Lo si apprende da fonti giudiziarie.
Sul caso indagano i carabinieri, coordinati dal pm Gaetano de Bari, che valuterà anche eventuali irregolarità nell’attività della struttura legate all’attuale emergenza Covid-19.

L'AVVOCATO DEL MEDICO - «Siamo a disposizione degli inquirenti e collaboreremo, come abbiamo già fatto. Il dottor Reho è estremamente dispiaciuto e affranto per l’accaduto». Lo dichiara l’avvocato Gregorio Baldassarre, difensore del chirurgo plastico di Monopoli, Francesco Reho, indagato per omicidio colposo nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Bari sul decesso della 37enne di Bisceglie Alessia Ferrante.
Il medico - sottolinea il difensore - era in procinto di eseguire sulla donna un piccolo intervento di asportazione di tessuto adiposo quando, subito dopo l’anestesia, la paziente ha avuto un arresto cardiaco ed è morta. Il medico è stato sentito ieri dai carabinieri prima di essere iscritto nel registro degli indagati.
«Gli investigatori - precisa l’avvocato - non hanno dovuto procedere a sequestro con sigilli perché è stato il dottor Reho a mettere la struttura a disposizione per i necessari accertamenti. Il professionista - aggiunge il legale - è particolarmente dispiaciuto perché con la donna c'era un anche un rapporto di collaborazione professionale, in quanto lei era una promoter delle attività dell’ambulatorio».

IL CORDOGLIO DEL CALCIO BISCEGLIESE - «Il dolore che ha colpito la famiglia Ferrante lascia tutti noi dell’Unione Calcio sgomenti e addolorati. Ci stringiamo in un abbraccio all’amico fraterno Renzo ed alla sua famiglia per la prematura ed improvvisa scomparsa della adorata figlia Alessia». Il messaggio di cordoglio è scritto sulla pagina Facebook dell’Asd Unione Calcio Bisceglie e fa riferimento al decesso della influencer 37enne di Bisceglie morta ieri durante un intervento di chirurgia estetica in un poliambulatorio privato di Monopoli, su cui indaga la Procura di Bari. Il padre della vittima, Renzo Ferrante, è un ex calciatore biscegliese e attuale dirigente e allenatore delle giovanili dell’Unione calcio Bisceglie.
Sui social anche «l'associazione sportiva Bisceglie Calcio porge le più sentite condoglianze a mister Renzo Ferrante, per la perdita improvvisa della cara figlia Alessia. A Renzo - si legge nel messaggio -, bandiera storica del calcio biscegliese e dirigente responsabile del nostro settore giovanile, va il nostro più grande abbraccio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie