Sabato 01 Ottobre 2022 | 10:06

In Puglia e Basilicata

La decisione

Il Coronavirus non blocca le lezioni: al Politecnico di Bari parte lo smart working

Politecnico di Bari, via Edoardo Orabona 4

Politecnico di Bari

La comunicazione del rettore, si comincia lunedì 9 marzo

05 Marzo 2020

Redazione online

BARI - Da lunedì 9 marzo al Politecnico di Bari partirà la didattica a distanza. Sul sito web del Politecnico saranno pubblicate le informazioni per seguire i corsi online e le informazioni aggiornate su eventuali nuove misure. Lo comunica il rettore Francesco Cupertino che ha emanato un decreto contenente le «misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica» da Coronavirus. Con lo stesso decreto, il rettore ha anche approvato il regolamento per lo smart working. Ciò consente, previo accordo tra i lavoratori e l’amministrazione, di prestare servizio all’esterno della sede di lavoro, senza una postazione fissa, per tutte le attività che non richiedono una costante permanenza nella sede di lavoro, monitorabili, e che possono essere espletate con i mezzi informatici. Gli interessati, dovranno comunicare le proprie intenzioni all’amministrazione del Politecnico.
Tutti gli esami degli studenti sono sospesi fino al 15 marzo, cosi come tirocini e laboratori. Le attività di ricerca di dottorandi, borsisti, assegnisti e figure assimilabili nei locali del Politecnico potranno proseguire. «Siamo determinati - commenta Cupertino - a fare tutto ciò che è nelle nostre possibilità, senza allarmismi, per tutelare la salute dei nostri studenti e dei nostri dipendenti. Allo stesso tempo, dobbiamo guardare avanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725