Martedì 21 Gennaio 2020 | 21:32

NEWS DALLA SEZIONE

Sequestro e denuncia
Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

 
La sentenza
Bari, fondi pubblici per scopi privati: assolta docente barese.

Bari, fondi pubblici per scopi privati: assolta docente barese.

 
dalla guardia costiera
Bari, concessione scaduta: sequestrata area del Barion

Bari, concessione scaduta: sequestrata area del Barion

 
nel Barese
Altamura, pubblicò online il video del marito con l'amante: in 4 processo

Altamura, pubblicò online il video del marito con l'amante: in 4 processo

 
l'arrivo         
Papa Francesco a Bari a febbraio: il programma della visita

Papa Francesco a Bari il 23 febbraio: il programma della visita

 
nel Barese
Monopoli, hashish nascosto nella ruota di scorta: arrestata una donna

Monopoli, hashish nascosto nella ruota di scorta: arrestata una donna

 
Il concorso
Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate riciclate in un anno

Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate da riciclare in un anno

 
La decisione
Palagiustizia Bari, Agenzia Demanio realizzerà il nuovo polo

Palagiustizia Bari, Agenzia Demanio realizzerà il nuovo polo

 
L'iniziativa
Bari, l’Università va in Carcere: studenti e docenti a lezione tra i detenuti

Bari, l’Università va in Carcere: studenti e docenti a lezione tra i detenuti

 
L'evento
Dopo le orecchiette, anche Mola nella Grande Mela con un’opera dedicata agli emigranti

Dopo le orecchiette, anche Mola nella Grande Mela con un’opera dedicata agli emigranti

 
I dati
La Puglia e la lotta ai tumori: soddisfazione per il Sistema Sanitario pugliese

La Puglia e la lotta ai tumori: soddisfazione per il Sistema Sanitario pugliese

 

Il Biancorosso

mercato
Bari, ingaggiato centrocampista Laribi, in prestito dal Verona

Bari, ingaggiato centrocampista Laribi, in prestito dal Verona

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVSequestro e denuncia
Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

 
TarantoLa sentenza
Caso Scazzi, processo ai falsi testimoni: 4 anni a Ivano Russo, 5 anni a Michele Misseri

Caso Scazzi, 11 condanne per le bugie al processo: 5 anni a Ivano Russo, 4 anni a Michele Misseri

 
Leccel'appuntamento
«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

 
Potenzaserie c
Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
Materaprocura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce VD

 
FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 

i più letti

nel Barese

Bitetto, si autoaccusò di omicidio commesso dalla figlia: rischia 20 anni

I fatti nel 2018. La vera esecutrice del delitto sarebbe la figlia dell'uomo, con la complicità della madre

toghe

Si sarebbe autoaccusato di un omicidio per proteggere la figlia, vera autrice del delitto, e la moglie, sua complice. È la nuova ricostruzione dei fatti prospettata dalla Procura di Bari nell’udienza del processo sull'omicidio del pregiudicato Pierpaolo Perez, 49enne ucciso con un colpo di pistola al volto nella sua abitazione di Bitetto (Bari) il 26 giugno 2018. Il collaboratore di giustizia Pietro Losurdo, 56enne ex affiliato al clan Parisi, unico imputato per l'omicidio, rischia una condanna a 20 anni di reclusione per concorso nel delitto. La pm della Dda di Bari che ha coordinato le indagini, Simona Filoni, ha modificato oggi in udienza, durante la requisitoria, l’imputazione contestata a Losurdo, rivelando che la vera esecutrice materiale dell’omicidio sarebbe stata la figlia 23enne, Mariangela, con la complicità della madre, Giuseppina De Santis.

Entrambe, stando a quanto ricostruito dai Carabinieri in una informativa depositata agli atti del processo, avevano una relazione sentimentale con la vittima e insieme avrebbero deciso di uccidere Perez, un tempo collaboratore di Losurdo nelle attività criminali. Il giorno del delitto i coniugi Losurdo avrebbero avuto il ruolo di vigilanza all’esterno della casa mentre la 23enne avrebbe ammazzato l’ex amante esplodendo un colpo di pistola sulla fronte, da distanza ravvicinata, mentre l'uomo dormiva su una poltrona del soggiorno. Subito dopo il padre, come documentato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in strada, sarebbe entrato nell’abitazione per prendere l’arma. Poco dopo si è costituito confessando l’omicidio e da allora è detenuto. La sentenza nei suoi confronti si conoscerà il 4 febbraio, mentre le indagini sulle due donne sono tuttora in corso. Nel processo, che si sta celebrando con il rito abbreviato dinanzi al gup del Tribunale di Bari Annachiara Mastrorilli, sono costituiti parti civili i genitori e i fratelli di Perez, assistiti dall’avvocato Domenico Di Ciaula.

Bitetto, pregiudicato ucciso in casa da pentito di mafia barese: «Un incidente»

Il presunto assassino, di cui non è stato reso noto al momento il nome, si è costituito ai carabinieri. A quanto si è appreso, sarebbe anch'egli un pregiudicato

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie