Martedì 07 Luglio 2020 | 14:33

NEWS DALLA SEZIONE

mobilità
Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

 
aveva 26 dosi
Bari, mette in vendita la droga sul marciapiede: arrestato con marijuana e hashish

Bari, mette in vendita la droga sul marciapiede: arrestato con marijuana e hashish

 
nel Barese
Coronavirus, positiva dipendente comune Palo del Colle: uffici chiusi

Coronavirus, positiva dipendente comune Palo del Colle: uffici chiusi

 
Politica
Rimpasto ad Altamura, pronti i nomi

Rimpasto ad Altamura, pronti i nomi

 
l'operazione
Bari, GdF sequestra al porto 14 tonnellate di rifiuti: una denuncia

Bari, GdF sequestra al porto 14 tonnellate di rifiuti ed elettrodomestici: una denuncia

 
Nella notte
Toritto, attentato ad azienda rifiuti: incendiati 4 automezzi

Toritto, attentato ad azienda rifiuti: incendiati 4 automezzi

 
dalla guardia costiera
Bari, pesce lavorato illegalmente: sequestrato stabilimento e un quintale e mezzo di prodotto

Bari, pesce lavorato illegalmente: sequestrato stabilimento e un quintale e mezzo di prodotto

 
la novità
Sanità: a Bari il ticket per gli esami si paga anche dal tabaccaio

Sanità: a Bari il ticket per gli esami si paga anche dal tabaccaio

 
ambiente
Costa Ripagnola, la perizia: «Non ci sono irregolarità, area non modificata»

Costa Ripagnola, la perizia: «Non ci sono irregolarità, area non modificata»

 
l'operazione
Gli ordini ai sodali arrivavano anche dal carcere: 6 arresti a Castellana

Gli ordini ai sodali arrivavano anche dal carcere: 6 arresti a Castellana

 

Il Biancorosso

Serie C
Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barimobilità
Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

 
Tarantonel Tarantino
Grottaglie, maltrattamenti e minacce ai familiari per 10 anni: 22enne in carcere

Grottaglie, maltrattamenti e minacce ai familiari per 10 anni: 22enne in carcere

 
Batnella bat
Bisceglie, insulti e lancio di sassi a uomo disabile: misure cautelari per 3 giovanissimi

Bisceglie, insulti e lancio di sassi a uomo disabile: misure cautelari per 3 giovanissimi

 
Brindisitra carovigno e brindisi
In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

 
MateraIl caso
Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

 
PotenzaRandagismo
Potenza, adotti Fido e gli dai un tetto? Meno tasse e una card-bonus

Potenza, adotti Fido e gli dai un tetto? Meno tasse e una card-bonus

 
Foggianel foggiano
Monte Sant'Angelo: esplode bomba su marciapiede, forse intimidazione

Monte Sant'Angelo: esplode bomba su marciapiede, forse intimidazione

 

i più letti

l'operazione

Bari, GdF sequestra al porto 196 carte d'identità in bianco, destinate alla criminalità albanese

Denunciati due autisti di un pullman, in cui è stato trovato il plico con i documenti

donatore di organi su carta d'identità

Gli ufficiali e gli agenti della Polizia di Frontiera Marittima di Bari, in sinergia con la Guardia di Finanza, hanno sequestrato al Porto di Bari 196 carte d'identità italiane 'in bianco' rubate nel dicembre 2015 a Piacenza e destinate all'Albania, dove sarebbero state immesse in un circuito illegale e destinate alla criminalità organizzata, a cui il traffico di documenti avrebbe fruttato ingenti introiti. Gli operatori hanno controllato un autobus con targa albanese che si stava imbarcando su una motonave diretta a Durazzo, alla cui guida c'erano M.E., primo autista, e il connazionale J.I., secondo autista.

Il pullman non aveva ancora passeggeri, ma nel vano riservato al conducente c'era un plico chiuso e sigillato, in cui sono state trovate le carte d'identità. i due autisti hanno dichiarato di aver ricevuto il pacco da un italiano che non aveva svelato le proprie generalità, e per 20 euro si erano offerti di consegnarlo a un'altra persona che li aspettava al porto di Durazzo. Ma i finanzieri hanno comunque denunciato entrambi per ricettazione in concorso e hanno sequestrato i documenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie