Lunedì 11 Novembre 2019 | 21:07

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia
Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

 
nel Barese
Mola di Bari, nasce ambulatorio infermieristico: struttura intitolata al dottor Pesce, «medico dei poveri»

Mola di Bari, ambulatorio infermieristico intitolato al dottor Pesce, «medico dei poveri»

 
dalla Procura
Soldi per estrarre petrolio in Africa e America, truffato avvocato barese: indagato ingegnere

Soldi per estrarre petrolio all'estero, truffato avvocato barese: indagato ingegnere

 
nel Barese
Altamura, appartamento trasformato in bazar di droga e ordigni artigianali: 3 arresti

Altamura, appartamento trasformato in bazar di droga e ordigni artigianali: 3 arresti

 
cibo
Allarme da Gravina: «Il fungo cardoncello è a rischio estinzione»

Allarme da Gravina: «Il fungo cardoncello è a rischio estinzione»

 
l'inchiesta
Bari, «Se spacci guadagni fino a 800 euro a settimana»: i clan assoldano intere famiglie

Bari, «Se spacci guadagni fino a 800 euro a settimana»: i clan assoldano intere famiglie

 
l'operazione
Bari, GdF sequestra al porto 196 carte d'identità in bianco, destinate alla criminalità albanese

Bari, GdF sequestra al porto 196 carte d'identità in bianco, destinate a criminalità albanese

 
nel Barese
Valenzano ha un nuovo sindaco: Romanazzi eletto al primo turno

Valenzano ha un nuovo sindaco: Romanazzi eletto al primo turno

 
nel Barese
Monopoli, Polizia Locale scopre auto di un imprenditore con pass disabili falso

Monopoli, Polizia Locale scopre auto di un imprenditore con pass disabili falso

 
i dati
Bari, uccisi 9 pedoni da gennaio, 600 multe per i telefoni alla guida

Bari, uccisi 6 pedoni da gennaio, 600 multe per i telefoni alla guida

 
le orme
Dinosauri? Passarono anche da Gravina

Dinosauri? Passarono anche da Gravina

 

Il Biancorosso

dopo il derby
Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaOmicidio
Faida garganico, boss Ricucci ucciso a fucilate sotto a casa a Monte S. Angelo

Mafia garganica, boss Ricucci ucciso a fucilate sotto a casa a Monte S. Angelo

 
BariPuglia
Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

 
MateraAllerta meteo
Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

 
Tarantonel Tarantino
Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

 
Lecceidee in cucina
Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

 
BatLa denuncia
Andria, è allarme furti in ospedale

Andria, è allarme furti in ospedale

 
Brindisiil cantiere
Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

 
Potenzail rapporto
Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

 

i più letti

Lotta al degrado

Bari San Girolamo, ecco un nuovo murale per colorare il mercato

L’immobile di San Girolamo riqualificato dall’associazione «La Puglia racconta»

Bari San Girolamo, ecco un nuovo murale per colorare il mercato

BARI - Un muro grigio del mercato coperto e semivuoto di San Girolamo è stato ripulito da alcuni cittadini volontari per accogliere un’opera artistica che «La Puglia racconta» donerà alla Rete civica. Proseguono senza sosta e con sempre maggiore partecipazione gli appuntamenti programmati dalla Rete civica urbana (Rcu) Marconi - San Cataldo - San Girolamo - Fesca per questo autunno. È già partito il progetto firmato «La Puglia racconta», l’associazione di illustratori, per la realizzazione di un murale a San Girolamo: l’iniziativa che si realizza grazie alla sponsorizzazione della Cioppower s.r.l. si struttura come un evento civico dalla portata straordinaria che vede innanzitutto il coinvolgimento dei volontari di Retake Bari.

Il lavoro, ad opera dell’artista Giuseppe D’Asta, sta iniziando a prendere forma attraverso antichi aneddoti, storie, ricordi di quegli abitanti di San Girolamo che ancora ricordano l’antica «ciclatera». L’idea artistica del murale è infatti ispirata ad un episodio storico legato ai quartieri San Girolamo/Fesca negli anni Trenta: durante il periodo fascista circolava un treno a vapore denominato «la ciclatera» che collegava Bari a Barletta e che, attraversando tutta la città, fermava proprio in questi quartieri (mete estive privilegiate dai baresi) dove erano presenti delle colonie gestite da suore che permettevano ai bambini di bagnarsi nel mare in spiagge sabbiose, ormai scomparse.

Il murale raffigura una figura femminile di grandi dimensioni in costume da bagno anni Trenta a richiamare gli usi di questo particolare momento storico. La realizzazione di questo murale, che intende quindi sensibilizzare i cittadini al tema della cura degli spazi pubblici e della riqualificazione delle aree urbane che versano in stato di abbandono in questo territorio, vede fra i principali protagonisti proprio i bambini e i ragazzi dell’istituto comprensivo «Duse» che già nei giorni scorsi hanno preparato cartelloni a tema manifestando, assieme al loro dirigente scolastico Gerardo Marchitelli, il desiderio di adottare l’opera e di custodirla negli anni a venire.

L’ulteriore evento in programma è fissato per domenica prossima dalle ore 8,30 nella Pineta di San Francesco: l’associazione «Time4dog», in collaborazione con l’associazione IX Maggio e l’Aps Genitori Marconi, presenta la quinta edizione dell’expo amatoriale cinofila. L’evento, gratuito, è aperto ai cani di tutte le razze, età e taglia. Saranno presenti anche gli illustratori de «La Puglia racconta» che realizzeranno ritratti (al momento oppure su commissione) degli amici a 4 zampe. Per tutta la durata dell’evento ci sarà un presidio medico veterinario. Per le iscrizioni scrivere a info@time4dog.it o chiamare i numeri 348/033.95.87 oppure 347/887.50.43. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie