Sabato 19 Ottobre 2019 | 06:10

NEWS DALLA SEZIONE

Omicidio Sifanno
Bari, falciato a raffiche di kalashinkov: 16 anni alla nipote del boss

Bari, falciato a raffiche di kalashinkov: 16 anni alla nipote del boss

 
Lotta al degrado
Bari San Girolamo, ecco un nuovo murale per colorare il mercato

Bari San Girolamo, ecco un nuovo murale per colorare il mercato

 
Stalking
Bitonto, perseguitava la ex moglie: arrestato stalker 55enne

Bitonto, perseguitava la ex moglie: arrestato stalker 55enne

 
L'operazione dei cc
Bari, nel mirino dei cc i parcheggiatori abusivi: pioggia di denunce

Bari, nel mirino dei cc i parcheggiatori abusivi: pioggia di denunce

 
Paura a Japigia
Bari, pitbull senza guinzaglio in pizzeria: azzanna cagnolino e lo uccide

Bari, pitbull senza guinzaglio in pizzeria: azzanna cagnolino e lo uccide

 
Il caso
Auto e moto rubate a Bari e smembrate a Cerignola: maxisequestro, denunciato 26enne

Auto e moto rubate a Bari e smembrate a Cerignola: maxisequestro, un denunciato

 
I controlli della Gdf
Altamura, sequestrati 10mila litri di gasolio senza documentazione: denunciato camionista

Altamura, sequestrati 10mila litri di gasolio senza documentazione: denunciato camionista

 
La cerimonia
Capurso, casa confiscata alla mala ora diventa mensa per i poveri

Capurso, casa confiscata alla mala ora diventa mensa per i poveri

 
L'evento
Conversano a favore della ricerca sul cancro: i monumenti si tingono di rosa

Conversano a favore della ricerca sul cancro: i monumenti si tingono di rosa

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa relazione
Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

 
TarantoDai Carabinieri
Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

 
BariOmicidio Sifanno
Bari, falciato a raffiche di kalashinkov: 16 anni alla nipote del boss

Bari, falciato a raffiche di kalashinkov: 16 anni alla nipote del boss

 
BatAlla stazione
Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 
BrindisiI controlli
Operazione antidroga dei cc: due arresti per spaccio a Brindisi e Latiano

Operazione antidroga dei cc: due arresti per spaccio a Brindisi e Latiano

 
PotenzaIl caso
Truffe online ai danni di anziani ne Potentino: 3 denunce

Truffe online ai danni di anziani nel Potentino: 3 denunce

 
MateraLa struttura
Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

 

i più letti

Sanità eccellente

Da Bari a Torino per trapianto multi organo: è la prima volta in Europa

L'eccezionale intervento alle Molinette di Torino: trapiantati ad un 47enne, affetto da fibrosi cistica, 4 organi, polmoni-fegato e pancreas

Brindisi, si esercita in sala operatoria su carne animale: ginecologo sotto procedimento

BARI - Affetto da fibrosi cistica, un paziente di 47 anni è stato sottoposto al trapianto combinato polmoni-fegato-pancreas all’ospedale Molinette di Torino. Il trapianto - primo in Italia e in Europa di ben quattro organi secondo la Città della Salute e della Scienza di cui le Molinette fanno parte - è durato oltre 15 ore ed è tecnicamente riuscito. Il paziente, che era stato trasferito con un volo di Stato da Bari, è ora nella Terapia Intensiva Cardiochirurgica e, non appena possibile, verrà dimesso dalla rianimazione. L’uomo era stato trasferito a Torino per eseguire un trapianto di polmone in emergenza, ma le sue condizioni sono ulteriormente peggiorate, con l’evidenza di una grave disfunzione del fegato. Per trattare in maniera radicale la fibrosi cistica, i medici delle Molinette hanno deciso di procedere col trapianto combinato.

Iscritto lunedì scorso nel Programma Nazionale di Trapianto in Emergenza, nella notte tra lunedì e martedì è iniziata la maratona chirurgica, coordinata dal Centro Regionale Trapianti diretto da Antonio Amoroso. Gli organi sono stati prelevati da un giovane donatore, deceduto in Piemonte per trauma cranico. Le equipe chirurgiche del Centro Trapianto di Polmone, diretto da Mauro Rinaldi, e del Centro Trapianto di Fegato, diretto da Renato Romagnoli, si sono succedute in sala operatoria. Massimo Boffini, coadiuvato da Paolo Lausi, ha eseguito il trapianto dei due polmoni. Romagnoli, reduce da altri due trapianti di fegato effettuati poche ore prima, ha invece eseguito il trapianto di fegato e pancreas coadiuvato da Damiano Patrono e da Francesco Tandoi. «La funzione degli organi trapiantati - riferiscono i sanitari - è ripresa regolarmente».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie