Lunedì 21 Ottobre 2019 | 21:54

NEWS DALLA SEZIONE

la tragedia nel 2017
Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: chiesto ergastolo per imprenditrice

Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: chiesto ergastolo per imprenditrice

 
il fenomeno
Bari, ecco i contrabbandieri della porta accanto

Bari, ecco i contrabbandieri della porta accanto

 
l'operazione
Bari, cc scoprono deposito di armi e droga in via Dante: arresti

Bari, cc scoprono deposito di armi e droga in via Dante: arresti

 
la premiazione
Bergamo: il miglior assaggiatore italiano di Gorgonzola Dop è di Ruvo di Puglia

Bergamo: il miglior assaggiatore italiano di Gorgonzola Dop è di Ruvo di Puglia

 
al Miulli
Acquaviva, rubavano chiavi di casa nelle macchine parcheggiate fuori dall'ospedale: 3 arresti

Acquaviva, rubavano chiavi di casa nelle auto in sosta fuori dall'ospedale: 3 arresti

 
Il contest
Casamassima, MusicGallery Puglia premia i talenti musicali: tutti i vincitori

Casamassima, MusicGallery Puglia premia i talenti musicali: tutti i vincitori

 
su corso Vittorio Emanuele
A Bari spunta una giostra dell’800 per combattere la Sma

A Bari spunta una giostra dell’800 per combattere la Sma

 
La testimonianza in tv
L'eroe di Alberobello: «Giuseppe salvò la mia bimba nel naufragio della Costa Concordia»

L'eroe di Alberobello: «Giuseppe salvò la mia bimba nel naufragio della Costa Concordia»

 
Il fenomeno
Bari, la nuova guerra dei gazebo colpa di abusi, tolleranze e scelte sbagliate

Bari, la nuova guerra dei gazebo colpa di abusi, tolleranze e scelte sbagliate

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl Riesame
Ginosa, truffa comunitaria: Tribunale annulla sequestro azienda imballaggi

Ginosa, truffa comunitaria: Tribunale annulla sequestro azienda imballaggi

 
Barila tragedia nel 2017
Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: chiesto ergastolo per imprenditrice

Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: chiesto ergastolo per imprenditrice

 
Leccenel Salento
Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro a 3 fratelli

Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro

 
Potenzale polemiche
Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

 
Foggianel Foggiano
San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: indaga la polizia

San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: danni per 1,5 mln di euro

 
Brindisidai carabinieri
Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

 
Batil caso
Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

 

i più letti

nel Barese

Nuova cupola per basilica Alberobello: il progetto è del PoliBa

Prevede una struttura leggera, con impianto del XIX secolo rispettato

Nuova cupola per basilica Alberobello: il progetto è del PoliBa

Il cielo mancante si potrebbe realizzare. E la Basilica incompiuta potrebbe finalmente avere il pezzo che non c’è. Ad Alberobello ci credono e da più di un anno si lavora affinché il sogno possa trasformarsi in realtà. La Basilica dei Santi Medici, di cui in questi giorni ricorrono i solenni festeggiamenti, potrebbe avere la sua cupola.

Il progetto originale del XIX secolo di Antonio Curri, quando la chiesa fu costruita, è sempre rimasto sulla carta. Ora potrebbe trovare realizzazione mediante una proposta progettuale tecnologicamente innovativa messa a punto al Politecnico di Bari nel rispetto della tradizione e del progetto del Curri.

La presentazione ai cittadini del progetto e del modello in scala della cupola della Basilica dei Santi Medici, realizzato al Poliba, c’è stato ieri mattina in piazza Curri alla presenza del prof. Giuseppe Fallacara, docente di progettazione architettonica al Poliba.

L’ipotesi progettuale nasce nel 2018 attraverso una collaborazione tecnico-scientifica tra amministrazione comunale di Alberobello, la Scuola di Specializzazione in Beni architettonici e Monumentali – Corso di Perfezionamento CESAR del Politecnico di Bari e New Fundamentals Research Group, associazione scientifica di ricerca progettuale facente capo al DICAR (Dipartimento di Ingegneria Civile ed Architettura del Politecnico di Bari) diretta dal prof. Giuseppe Fallacara.

Il progetto di completamento prevede una struttura portante leggera. Esso ha individuato come scelta più compatibile la costruzione della cupola attraverso una struttura in carpenteria lignea portante, per definizione, molto naturale, economica, capace di coprire grandi luci grazie alla sua elasticità e leggerezza, oltre che robustezza e semplicità di lavorazione.

L’opera di completamento prevede una componente lignea relativa allo scheletro strutturale e per il rivestimento interno, una componente lapideo-geopolimerica ed una componente metallica, in particolare rame, prevista per il rivestimento esterno della stessa.

Il completamento della cupola del Curri, rappresenta anche una sfida tecnologica in cui convergono alte professionalità nel campo dell’ingegneria e della scienza dei materiali, oltre a sapienti maestranze internazionali detentrici di un know-how specializzato nelle tecniche tradizionali della stereotomia della pietra e del legno.

«Alberobello sogna da anni la realizzazione di questa cupola che significherebbe una crescita storica e culturale importante per la nostra Comunità – dice il sindaco Michele Longo –. Il Comune ringrazia la Diocesi, la Regione, la Basilica, l’università di Bari e tutti gli enti che stanno collaborando attivamente per la concretizzazione di questo desiderio, la cui realizzazione sarebbe un’ulteriore testimonianza che ad Alberobello tutti i sogni più belli possono avverarsi».

«Realizzare la cupola, che è un desiderio molto forte nella comunità alberobellese, significa impegnare la comunità religiosa e civile insieme», aggiunge don Leonardo Sgobba, rettore della Basilica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie