Sabato 01 Ottobre 2022 | 07:47

In Puglia e Basilicata

L'operazione della Gdf

Molfetta, vendevano vestiti griffati ma tarocchi: scoperta sartoria "del falso"

Molfetta, vendevano vestiti griffati ma tarocchi: scoperta sartoria "del falso"

I marchi apposti sui vestiti erano a loro volta forniti da una stamperia che si occupava di riprodurre i falsi loghi: per i titolari delle due attività è scattata la denuncia

09 Settembre 2019

Redazione online

MOLFETTA - Apponevano su capi di abbigliamento marchi di note griffe internazionali della moda (Adidas, Nike, Pirex, Fila, Puma, Vans, Diesel e Levi’s), ma erano in realtà contraffatti. Una vera e propria 'sartoria del falso' è stata scoperta dai finanzieri di Molfetta. Nel laboratorio, venivano confezionati i capi di abbigliamento, utilizzando falsi marchi forniti da una stamperia, a sua volta interessata dal controllo delle Fiamme Gialle.

Gli accertamenti hanno consentito di sequestrare, oltre ai vestiti recanti griffe contraffatte, stampe termo adesive e centinaia di file riproducenti i loghi dei marchi falsificati. Per i titolari delle due attività è scattata la denuncia per i reati di 'Contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi ovvero di brevetti, modelli e disegni' e 'Introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi' del codice penale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725