Giovedì 19 Settembre 2019 | 17:01

NEWS DALLA SEZIONE

Nella notte
Bari, furto in stazione di servizio con inseguimento: 2 arresti e 2 ricercati

Bari, furto in stazione di servizio con inseguimento: 2 arresti e 2 ricercati

 
Arte
Molfetta si trasforma in capitale della scultura

Molfetta si trasforma in capitale della scultura

 
L'inchiesta
Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

 
La decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 
nel Barese
Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

 
Il caso dress code
Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

 
Arrestato dalla Polizia
Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

 
La sentenza
Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

 
Dopo la nostra denuncia
Bari, negato fitto a studentessa disabile. L'Adisu le «trova» casa

Bari, negato fitto a studentessa disabile. L'Adisu le «trova» casa

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
LecceIn un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

Al quartiere S.Paolo

Bari, ha un fucile in casa: «È per difendere il volpino dai cinghiali»

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, ha acquistato un fucile a pompa da due rom, anche se a suo dire non è in grado di usare l'arma

Bari, ha un fucile in casa: «È per difendere il volpino dai cinghiali»

Cosa non si fa per proteggere il proprio amico a quattro zampe, specie se si vive in una zona infestata da cinghiali. A detta di L. C., 65 anni, noto alle forze dell’ordine, è stato proprio per proteggere il suo adorato volpino che un bel giorno ha deciso di acquistare da due Rom un fucile a pompa calibro 12. Poi, però, sempre a suo dire, si sarebbe reso conto che non era in grado di usare l’arma. E a quel punto avrebbe deciso di metterla da parte. Sino all’irruzione da parte della Polizia che ha dato il via all’inchiesta.
Sta di fatto che l’immagine dell’uomo a spasso col volpino con il fucile sotto braccio con la canna tagliata artigianalmente pronto a intervenire in caso di necessità per difendere il suo volpino non ha convinto i magistrati. Sarà perché aveva con sé anche una pistola storica; perché gli sono state ritrovate 29 cartucce, la sua versione non è stata ritenuta credibile. Affatto. Di conseguenza, al termine dell’udienza di convalida dell’arresto in flagranza, il gip del Tribunale di Bari ha emesso ordinanza di custodia cautelare in carcere. Poco credibile, insomma, che davvero si fosse procurato l’arma per difendere l’animale domestico dall’aggressione da parte di cinghiali che si aggirano, come noto, anche nelle campagne a ridosso del quartiere San Paolo.


Il fucile era avvolto in uno straccio a righe rosse e blu. La pistola in uno straccio bianco a righe rosse. Durante la perquisizione effettuata nell’abitazione di L. C., in passato coinvolto in inchieste per ricettazione e vendita di abbigliamento contraffatto, la Polizia ha trovato anche nove chili chili di tabacchi lavorati esteri. In tutto, 465 pacchetti di sigarette, di varie marche. Sul punto, durante l’interrogatorio, avrebbe ammesso la minima attività di contrabbando ma solo per arrotondare entrate piuttosto esigue.
L’uomo, assistito dall’avvocato Nicola Oberdan Laforgia, impugnerà il provvedimento innanzi al Tribunale del Riesame.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie