Domenica 19 Maggio 2019 | 08:59

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresca dei Maschi

Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresa dei Maschi

 
Libri
Per arginare il digitale? Basta la parola

Per arginare il digitale? Basta la parola

 
In pieno centro
Bari, l'Audi è da ore sullo scivolo per disabili: dove sono i vigili?

Bari, Audi parcheggiata su scivolo disabili: vigili la multano dopo due ore ma resta lì

 
Furto all'alba
Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

 
Elezioni in vista
Comunali, la denuncia di Decaro: «Lettera e santini elettorali in una scuola»

Comunali, lettera e santini in una scuola: Decaro «caccia» una preside sua candidata

 
Violenza in famiglia
Bari, picchia la sorella: 42enne arrestato per maltrattamenti

Bari, picchia la sorella: 42enne arrestato per maltrattamenti

 
Ambiente
«Chi raccoglie più rifiuti vince»: la sfida degli studenti di Monopoli

«Chi raccoglie più rifiuti vince»: ecco la sfida ecologica degli studenti di Monopoli

 
Elezioni in vista
Bari, oggi l'incontro tra i «compagni separati»: Vendola e Zingaretti

Bari, oggi l'incontro tra i «compagni separati»: Vendola e Zingaretti

 
Il caso
118 in tilt a Bari, black out per le linee telefoniche

118 in tilt a Bari, black out per le linee telefoniche: centralino ripristinato

 
Coincidenze politiche
Zingaretti e Vendola, a Bari comizi da separati in casa

Zingaretti e Vendola, a Bari comizi da separati in casa

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl giallo
Novoli, fu trovata nel letto con la gola tagliata: c'è un indagato

Novoli, fu trovata nel letto con la gola tagliata: c'è un indagato

 
GdM.TVL'iniziativa
Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresca dei Maschi

Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresa dei Maschi

 
TarantoLungo i viali
Bologna, 30enne tarantina travolta da bus: rischia di perdere una gamba

Bologna, 30enne tarantina travolta da bus: rischia di perdere una gamba

 
FoggiaNel foggiano
Cagnano Varano, cc ferito dimesso: «Tornerò a lavorare in ricordo collega ucciso»

Cagnano Varano, dimesso collega carabiniere ucciso: «Tornerò a lavorare»

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 
HomeLa visita del ministro
Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud

Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud»

 
HomeMagnitudo 2
Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

 

i più letti

In Via Crisanzio

Bari, trasloca i mobili in strada
individuato e multato al Libertà

Sono 230 le sanzioni contro l'abbandono di rifiuti negli ultimi giorni

Bari, trasloca i mobili in stradaindividuato e multato al Libertà

Questa mattina la Polizia locale ha individuato e sanzionato il responsabile dell’abbandono di diversi ingombranti, prevalentemente mobili, su sede stradale in via Crisanzio, all’altezza dell’incrocio con via Ravanas, durante la scorsa notte. È stata necessaria la collaborazione dei residenti della zona per risalire all’identità del trasgressore, domiciliato nella stessa via, che, raggiunto dagli agenti, ha ammesso di aver depositato il mobilio senza aver contattato l’Amiu, che pure garantisce il ritiro gratuito su prenotazione.

L’uomo è stato sanzionato per un importo di 300 euro, come previsto dal vigente regolamento.

Nell’ultima settimana - dall’8 al 15 ottobre - sono state complessivamente 230 le sanzioni sul corretto conferimento dei rifiuti e degli ingombranti e sulla mancata raccolta delle deiezioni canine. In particolare 12 verbali riguardano altrettanti padroni di cani che non hanno raccolto le deiezioni, 15 multe sono state elevate ad operatori dei mercati rionali che hanno omesso di differenziare i rifiuti, 10 a titolari di macellerie e di pescherie privi di convenzione con le ditte incaricate della raccolta degli scarti di lavorazione e 11 a responsabili di attività commerciali che depositavano imballaggi di cartone in maniera disordinata senza prima averli ridotti e legati, come prescrive il regolamento.

Le restanti sanzioni riguardano privati cittadini che non hanno rispettato gli orari di conferimento o non hanno differenziato i rifiuti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400