Mercoledì 17 Ottobre 2018 | 19:51

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

sanità

E la giunta Emiliano riduce
la spesa protesi: 104 milioni

Tetto alle forniture Asl. Polemiche su Taranto

E la giunta Emiliano riduce la spesa protesi: 104 milioni

Via libera della Giunta regionaleai tetti di spesa in ciascuna Asl per l’assistenza protesica relativo all’anno 2018. La somma complessiva, pari a 104.447.000 di euro, nasce dall’obiettivo di realizzare una diminuzione del 10% della spesa complessiva per l’assistenza protesica rispetto alla relativa spesa per l’anno 2015 (120,564 milioni di euro). Andranno 33,1 miloni all’Asl di Bari, 21,3 all’Asl di Lecce, 15,6 milioni all’Asl di Taranto, 15,4 all’Asl di Foggia, 10,6 all’Asl brindisina e 8,1 all’Asl Bat. Con riferimento agli apparecchi acustici, la Giunta ha stabilito i livelli di perdita uditiva che danno diritto alla protesi. La Giunta regionale ha anche approvato il documento tecnico di indirizzo per costruire la rete assistenziale pugliese attraverso i Percorsi diagnostici terapeutici assistenziali (Pdta), e ha stabilito che entro la fine del 2018 vengano definiti i Pdta distinti per le aree oncologica, malattie croniche e malattie rare.

A tenere banco, però, è la prevista riduzione dei 39 Punti di primo intervento in Puglia con accessi inferiori a quota 6mila l’anno. In particolare è il Tarantino a preoccupare i consiglieri regionali jonici. Parla di «grottesca situazione a Taranto dove il 118 sta operando trasportando i pazienti in codice verde al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Martina Franca, anziché di Taranto, a causa sovraffollamento del Pronto Soccorso e dei reparti del S.S. Annunziata» il consigliere regionale Mino Borraccino (SI). Il quale sottolinea che«la situazione tende sempre più a peggiorare, dato che Martina Franca e S.S. Annunziata dovranno accogliere ulteriori presenze dopo la chiusura, prevista tra pochi giorni, dei cinque Punti di Primo Intervento della zona» e dopo la chiusura dei Pronto Soccorso di Grottaglie e del Moscati di Taranto. A fronte di un’utenza di 330 mila abitanti, con l’organico sotto-dimensionalto, la presenza dell’hot spot nazionale e l’incidenza di patologie respiratorie, il Tarantino rischia di esplodere.

Sulla stessa linea l’allarme di Renato Perrini (DiT): «due ospedali con i relativi pronto soccorso al collasso, mentre rimane inutilizzato il pronto soccorso del Moscati di Statte, una struttura sanitaria strategica per un intero territorio che potrebbe servire oltre 100mila utenti». Perrini ricorda la sua mozione in tal senso, approvata all’unanimità in Consiglio ma rimasta lettera morta.«Avevo auspicato che ci fosse un intervento legislativo ad hoc, ma è chiaro che la Giunta e il suo assessore alla Sanità, il presidente Emiliano, non si sono minimamente attivati. Restano i problemi, ma anche una grande amarezza: l’attività politica che il consigliere regionale esplica con le mozioni - chiede - hanno un seguito reale da parte del governo o sono solo esercizio di retorica in aula?»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso allarme bomba a Bari vecchia

Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso allarme bomba a Bari vecchia

 
Gli ruba la bici e lo costringe a fare prelievi bancomat: arrestato straniero irregolare

Gli ruba la bici e lo costringe a fare prelievi bancomat: arrestato straniero irregolare

 
In casa nasconde droga e 21mila euro in contanti, arrestato venditore ambulante

In casa nasconde droga e 21mila euro in contanti, arrestato venditore ambulante

 
Festa a Bitonto: suor Letizia compie 103 anni

Festa a Bitonto: suor Letizia compie 103 anni

 
Adesca studentessa online e minaccia di diffondere foto osé: arrestato 45enne

Adesca studentessa online e minaccia di diffondere foto osé: arrestato 45enne

 
Bari, tenta rapina ad autista del bus e lo aggredisce svuotando l'estintore

Tenta rapina ad autista del bus e lo aggredisce svuotando l'estintore

 
Spacciava ogni tipo di droga, arrestato pusher 16enne

Spacciava ogni tipo di droga, arrestato pusher 16enne

 

GDM.TV

Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 

PHOTONEWS