Sabato 25 Giugno 2022 | 12:45

In Puglia e Basilicata

L'iniziativa

Ucraina: volano a 2000 euro le maglie «Stop War» del Bari

Maglia Stop War del Bari

Prosegue a suon di rilanci su «Charity Stars» la gara di solidarietà dei tifosi biancorossi. Il ricavato sarà devoluto a Croce Rossa Italiana per far fronte all’emergenza umanitaria

13 Marzo 2022

Redazione online

BARI - Una gara di solidarietà a suon di rilanci: i tifosi del Bari, su Charity Stars, stanno partecipando all’asta benefica delle maglie gara della sfida dei biancorossi contro il Francavilla, per aggiudicarsi la divisa con «la patch Stop war».

La maglia del match-winner Citro, autore di una rete memorabile in pieno recupero, ha già raggiunto la quotazione di 700 euro, mentre le altre vanno dai 400 ai 250. «Il ricavato - spiega il club - sarà devoluto a Croce Rossa Italiana per far fronte all’emergenza umanitaria in Ucraina. #STOPWAR: due sole parole sul petto, vicino al cuore. Due parole dal significato profondo e vitale, per ribadire il nostro NO a ogni forma di guerra».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725